Galaxy Fold, anche la versione aggiornata è molto fragile: Samsung avvisa i clienti

Galaxy Fold, anche la versione aggiornata è molto fragile: Samsung avvisa i clienti

Il pieghevole di Samsung potrebbe danneggiarsi facilmente anche nella sua seconda versione, e a dirlo è la stessa Samsung con un video ufficiale. Eccolo

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Dopo essere stata rivista e corretta dai tecnici Samsung, la nuova versione più robusta di Galaxy Fold sta per debuttare sul mercato. La prima non aveva fatto in tempo nemmeno a raggiungere gli scaffali dopo che le prime unità mandate in test ai redattori americani avevano mostrato evidenti segni di fragilità.

Tuttavia pare che anche la nuova variante sia molto fragile, e pare che questa volta Samsung stia adottando una strategia più prudente rispetto al primo lancio. In un video ufficiale pubblicato all'azienda la società suggerisce a chi compra il nuovo Galaxy Fold di "prestare una cura particolare" durante l'uso del nuovo dispositivo.

Con la prima versione dello smartphone pieghevole i redattori d'oltreoceano hanno riscontrato diverse problematiche: polvere che riusciva a penetrare dalla cerniera, display danneggiati in maniera fin troppo semplice, e altro. Samsung ha quindi corretto molti di questi problemi nella seconda versione, che però - a detta della stessa azienda - ha ancora bisogno di diverse accortezze se non si vuole danneggiare il device in maniera irreparabile.

Alcune di queste accortezze sono logiche, come ad esempio la richiesta di non aggiungere pellicole aggiuntive per la protezione del display, altre un po' meno. Uno dei suggerimenti un po' estremi per uno smartphone è quello di non applicare troppa forza durante le interazioni. Ci sono altri conisgli: il pieghevole non è waterproof, e potrebbe interferire con altri prodotti magnetici come dispositivi medici o le chiavi delle stanze degli alberghi.

La durevolezza di Galaxy Fold è stata testata anche dal canale JerryRigEverything, e i risultati non raccontano una storia troppo diversa da quella della prima versione: sembra sia ancora molto semplice graffiare il display (anche con le unghie), ed è ancora possibile che sporco o detriti finiscano dentro la cerniera. Lo smartphone sembra però molto resistente alla flessione nel senso non naturale, segno che la cerniera è decisamente robusta.

Lo smartphone è disponibile dal 18 Settembre in Singapore, Francia, Germania e Regno Unito. Negli USA arriverà il 27 Settembre, mentre per l'Italia non ci sono ancora informazioni ufficiali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pedromax23 Settembre 2019, 20:52 #1
Ormai conviene aspettare la versione 0.3, se mai vedrà la luce.
Complimenti a Samsung per essere arrivata prima, anche a costo di perderci la faccia.
D4N!3L323 Settembre 2019, 22:06 #2
Praticamente bisogna usarlo in una camera asettica con i guanti di velluto.

Bene, intanto è un inizio, si aspetta per quando usciranno modelli con tutte le caratteristiche complete di un top di gamma.
demon7723 Settembre 2019, 23:10 #3
Ma che bella idea Samsung!
Del resto un dispositivo che hai tra le mani 365 giorni all'anno può tranquillamente essere fragile. Perchè no?
emiliano8424 Settembre 2019, 07:35 #4
pero' in fatto di pieghevolezza e fragilita', apple e' arrivata prima
popye24 Settembre 2019, 08:47 #5
ma allora la storia non insegna proprio un ...azzo,finirà peggio che col note7.
mi chiedo cosa spinga un'azienda a mettere sul mercato un prodotto sapendo che nasce già con dei gravi difetti,solo la smania di arrivare per primi sul mercato? qualcuno avrà fatto i conti di quanto costerà gestire il 99% di sostituzioni in garanzia del display (o forse dello smartphone)? senza contare poi la figuraccia di ...erda!!!
phmk24 Settembre 2019, 09:27 #6

E' un paccoooo

!!
Ragerino24 Settembre 2019, 09:41 #7
E' spettacolare versa la sabbia sopra, ed il telefono diventa un tritapepe.
pedromax24 Settembre 2019, 09:45 #8
Originariamente inviato da: popye
ma allora la storia non insegna proprio un ...azzo,finirà peggio che col note7.
mi chiedo cosa spinga un'azienda a mettere sul mercato un prodotto sapendo che nasce già con dei gravi difetti,solo la smania di arrivare per primi sul mercato? qualcuno avrà fatto i conti di quanto costerà gestire il 99% di sostituzioni in garanzia del display (o forse dello smartphone)? senza contare poi la figuraccia di ...erda!!!


C'è Samsung Care+, l’Assicurazione erogata da Allianz che copre 2 anni contro i danni accidentali.
Con quello che costa, investire il 10% di quello che ti fanno pagare questo prototipo, in una garanzia aggiuntiva sono il minimo sindacale per un prodotto buttato sul mercato per farlo testare a chi lo compra.
Poi, prima che scade la garanzia lo vendi (ammesso che qualcuno lo compra) e prendi la versione riveduta e corretta (se mai verrà prodotta).
niky8924 Settembre 2019, 12:21 #9
Originariamente inviato da: emiliano84
pero' in fatto di pieghevolezza e fragilita', apple e' arrivata prima


Quando? Col famoso BendGate? Ci sono dati di quanti dispositivi siano stati cambiati a causa del problema? Samsung in compenso è arrivata prima in fatto di esplosività. Evitiamo di fare a gara a chi fa il commento più goliardico.
emiliano8424 Settembre 2019, 13:28 #10
Originariamente inviato da: niky89
Quando? Col famoso BendGate? Ci sono dati di quanti dispositivi siano stati cambiati a causa del problema? Samsung in compenso è arrivata prima in fatto di esplosività. Evitiamo di fare a gara a chi fa il commento più goliardico.


Chiedo venia se abbiamo toccato la tua amata apple, e tu invece hai dati fi questo samung? Almeno non é stato commercializato col problema... Vedo che anche tu non hai resistito. E lungi da me difendere samsung, lol

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^