Fulmini in avvicinamento? Ti avvisa il telefonino

Fulmini in avvicinamento? Ti avvisa il telefonino

Un brevetto Nokia dovrebbe permettere di utilizzare il cellulare come rilevatore di fulmini

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 14:32 nel canale Telefonia
Nokia
 

Nelle scorse estati il numero di persone colpite da fulmini è parso in crescita, non è chiaro se per un aumento del numero dei fulmini o se per l'aumentata imperizia delle persone. Un brevetto presentato da Nokia dovrebbe poter arginare il fenomeno, integrando all'interno dei cellulari un sistema di avvertimento in caso di avvicinamento dei fulmini, permettendo di mettersi tempestivamente al riparo, o almeno di attuare tutte le precauzioni previste per scongiurare l'evento negativo.

Secondo quanto riporta NewScientistTech ogni fulmine produce onde radio di frequenze comprese tra 10 Hz e 5 GHz, e la distibuzione di frequenze dipende dalla distanza della sorgente di emissione (il fulmine). I diversi dispositivi radio di un telefonino (modulo GSM, radio FM, Bluetooth, WiFi) possono essere sintonizzati in modo da captare le onde radio e calcolare se i fulmini sono in avvicinamento, intervenendo con un avviso per l'utente.

Naturalmente poi tocca a quest'ultimo prendere le dovute precauzioni (che per altro sarebbe consigliabile prendere in ogni caso di avvicinamento di un temporale) il telefono da solo non può offrire alcuna protezione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Dumah Brazorf21 Maggio 2007, 14:35 #1
Utilissimo non c'è che dire..........................
Dreadnought21 Maggio 2007, 14:35 #2
Considerando che la prima cosa che si dice di spegnere quando sei in motnagna o in spiagga, quando sta arrivando un temporale sono i cellulari...
Paganetor21 Maggio 2007, 14:37 #3
in pratica aggiungono l'antenna in carbonio... se ci sono fulmini te en accorgi subito...

PS: useless
Praetorian21 Maggio 2007, 14:46 #4
grazie nokia
Lo ZiO NightFall21 Maggio 2007, 14:48 #5
Soprattutto in montagana invece potrebbe avere il suo perchè.
Tipico dei pomeriggi estivi il temporale che "monta" da una vallata per moti convettivi, sorprendendo escursionisti e popolazioni locali. In questo caso avere un apparecchio che ti avvisa che a tot km ci sono delle fulminazioni, potrebbe essere altamente utile.
iltoffa21 Maggio 2007, 14:49 #6
Ecco il nuovo modello di parafulmine!
SuperMario=ITA=21 Maggio 2007, 14:56 #7
cavolata assurda...usare le orecchie e gli occhi no,eh? poi magari sei in riunione, fuori c'è il temporale e il telefono inizia a suonare all'impazzata...bah
Fx21 Maggio 2007, 14:56 #8
potrebbe avere un'utilità, come giustamente dice Lo ZiO NightFall, ma non penso che abbia senso montare questa feature di serie su tutti i cellulari (o meglio, se è solo una questione di firmware mettetela pure, ma lasciatela disattivata di default)...

detto questo ci sono in commercio da tempo schede PCI con relativa antenna che ti permettono di individuare in tempo reale i fulmini che stanno cadendo nel raggio di diverse centinaia di km (viene indicata posizione geografica e intensità... ci sono anche diversi siti che mostrano questi sistemi in funzione, sono decisamente interessanti, e alla fin fine costicchiano si ma non sono cifre da capogiro (se ricordo bene intorno ai 1000/1500 euri)...
Portocala21 Maggio 2007, 15:07 #9
ti avvisa quando alzare il telefonino al cielo che provvederà a prendere la scarica
dsajbASSAEdsjfnsdlffd21 Maggio 2007, 15:11 #10
beh , si se prima ne cascano distanti a te magari è utile... se invece il primo ti casca in testa voglio vederti a scappare ad una velocità adeguata

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^