ForwardWorks, Sony ci riprova con i giochi PlayStation per smartphone

ForwardWorks, Sony ci riprova con i giochi PlayStation per smartphone

Sony Computer Entertainment (SCE) annuncia la creazione di ForwardWorks, una nuova compagnia che si occuperà di sviluppare giochi per dispositivi mobile, smartphone Android e iOS compresi.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Telefonia
SonyPlaystationAndroidiOS
 

Sony Computer Entertainment (SCE), sussidiaria di Sony che si occupa di portare avanti il business delle console PlayStation, ha annunciato di essere al lavoro per strutturare "ForwardWorks", una nuova compagnia che si occuperà di sviluppare nuovi servizi destinati al mercato dei dispositivi smart, a partire da quelli relativi allo sviluppo di giochi.

La nuova compagnia inizierà ad operare a partire dall'1 aprile prossimonella stessa data Sony Computer Entertainment si trasformerà in Sony Interactive Entertainment, il nuovo gruppo che accentrerà le attività precedentemente portate avanti dalle divisioni SCE e Sony Network Entertainment.

sony_playstation

ForwardWorks opererà in Giappone ed Asia e, per il momento, mancano conferme sull'espansione delle attività in altre aree geografiche. Il segnale lanciato da Sony, al tempo stesso, è sufficientemente chiaro: è opportuno tornare ad esplorare un segmento di mercato, quello dei dispositivi smart, che appare un terreno fertile per espandere il business della distribuzione dei videogame.

Per raggiungere l'obiettivo, Sony riutilizzerà i titoli e i protagonisti dei videogiochi PlayStation esistenti creando giochi per "dispositivi smart, compresi gli smartphone" (Android e iOS). "SIE massimizzerà il valore aziendale e creerà nuove opportunità di business attraverso la creazione di ForwardWorks", ha sottolineato sono nel comunicato stampa ufficiale Sony. 

I tentativi di "esportare" in ambito smartphone l'indubbio patrimonio videoludico PlayStation non sono certamente frutto di un tentativo isolato da parte di Sony, che ha provato in diverse occasioni a raggiungere lo scopo con risultati altalenanti. Non sono mancati tentativi estremi, come il PlayStation Phone, l'ormai storico Xperia Play, insieme ad altri potenzialmente in grado di raggiungere un pubblico più ampio - si pensi a PlayStation Mobile su piattaforma Android - ma ugualmente naufragati dopo l'entusiasmo iniziale. 

Il fenomeno degli smartphone resta di proporzioni tali che Sony, evidentemente, è consapevole di non poterlo ignorare. Una valutazione condivisa dai nomi storici dell'industria videoludica: si pensi a Nintendo che con Miitomo, il suo primo videogame per dispositivi mobile, è riuscita a conquistare la prima posizione nella classifica dei giochi più popolari dell'App Store di iOS a soli due giorni dal lancio. Sia Nintendo, sia Sony stanno attivando le nuove strategie commerciali partendo dal mercato asiatico, ma non è detto che le medesime non avranno un seguito in altri mercati, se i riscontri da parte del pubblico saranno positivi. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ventresca24 Marzo 2016, 20:52 #1
Ho avuto un xperia play e ancora oggi la ritengo un'ottima idea ma con una pessima esecuzione da parte di Sony, che purtroppo non è stata capacei di sfruttare il marchio playstation e riproporlo per il mercato mobile, nonostante il potenziale del brand ed il mercato siano enormi.

Resto inoltre convinto che sony invece di ps tv e altri fallimenti avrebbe dovuto realizzare a 99 euro un joypad integrante lo stesso hw di ps vita, dando la possibilità di giocare in streaming su smartphone, tablet o chromecast ai giochi acquistati sul playstation store per psOne, psp, psVita. Come al solito hanno voluto fare di testa loro (come se il fallimento di psp go non fosse stato abbastanza) e ora si trovano a rincorrere...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^