Fonepad e PadFone Infinity: le novità Asus del MWC

Fonepad e PadFone Infinity: le novità Asus del MWC

Le indiscrezioni delle scorse settimane trovano conferma: Asus presenta al Mobile World Congress la nuova generazione di piattaforma Padfone e Fonetab, un tablet con funzionalità telefoniche

di pubblicata il , alle 17:29 nel canale Telefonia
ASUS
 

Asus ha annunciato ufficialmente PadFone Infinity, nuova evoluzione della propria piattaforma mobile che abbina smartphone Android a un tablet con display da 10 pollici, all'interno del quale viene inserito lo smartphone così da estenderne le funzionalità.

PadFone Infinity, basato su sistema operativo Android Jelly Bean 4.2, introduce uno schermo da 5 pollici di diagonale, capace di una risoluzione di 1920x1080 pixel per una densità di ben 441 ppi (Pixel Per Inches), basato su tecnologia Super IPS. Il SOC integrato è chip Qualcomm Snapdragon 600 con architettura quad core e frequenza di clock di 1,7 GHz. La memoria di sistema è pari a 2 Gbytes, mentre lo storage locale raggiunge i 64 Gbytes.

padfone_infinity.jpg (33809 bytes)

A completare le principali caratteristiche tecniche di questo prodotto una fotocamera posteriore da 13 Mpixel con obiettivo a 5 lenti e apertura focale massima di f/2.0; la fotocamera frontale da 2 Mpixel si abbina a connettività Wi-Fi, Bluetooth e supporto NFC. La batteria integrata ha capacità di 2.400 mAh, capace di assicurare sino a 19 ore di conversazione sotto rete 3G.

Infinity Station, il nome scelto per indicare l'unità tablet da 10,1 pollici nella quale PadFone Infinity viene inserito, è dotata di batteria addizionale che permette di fornire un'autonomia addizionale allo smartphone, oppure ricaricarlo completamente sino a 3 volte. La risoluzione del display è pari a 1920x1200 pixel, mentre la fotocamera frontale è da solo 1 Mpixel. Asus avvierà la commercializzazione di questo prodotto in Europa nel corso del mese di Aprile, ad un listino indicativo di 999,00€ comprensivo di smartphone e di tablet.

FonePad è la seconda novità presentata da Asus. Si tratta di un tablet con display da 7 pollici e sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean che integra accanto alle tradizionali funzionalità tipiche di soluzioni tablet di questo tipo anche la capacità di gestire telefonate, al pari di uno smartphone tradizionale. Il debutto sul mercato europeo avverrà nel corso del mese di Aprile, ad un prezzo di 219,00€ con una dotazione di 16 Gbytes di memoria video e senza fotocamera posteriore.

fonepad_asus.jpg (33215 bytes)

Nel mercato asiatico FonePad verrà presentato a partire dal mese di Marzo, con una dotazione di memoria di sistema di 8 Gbytes e fotocamera posteriore integrata: in questo caso il prezzo indicativo è pari a 249 dollari USA. Le caratteristiche tecniche sono quelle che erano già emerse nei giorni scorsi: display da 7 pollici con risoluzione di 1280x800 pixel, SoC Intel Atom Z2420 della famiglia Medfield e dotazione di memoria di sistema di 1 Gbyte. Lo storage locale varia, come indicato, a seconda della versione ma non manca la possibilità di utilizzare una scheda microSD sino a 32 Gbytes.

[HWUVIDEO="1300"]FonePad e PadFone Infinity al MWC 2013[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gpat25 Febbraio 2013, 19:03 #1
999€? Metteteci uno sconto del 50% e ci si può pensare
ripe25 Febbraio 2013, 19:15 #2
Originariamente inviato da: gpat
999€? Metteteci uno sconto del 50% e ci si può pensare


Cioè, questi ti danno smartphone e tablet a 999€ e tu vuoi uno sconto del 50%?
E allora quando ti vendono uno smartphone neanche di ultimo grido a 949€ che sconto vuoi?!
paolo.g25 Febbraio 2013, 19:24 #3
in dodici mesi ed hanno già presentato tre padfone?
Hulk910325 Febbraio 2013, 20:00 #4
Originariamente inviato da: ripe
Cioè, questi ti danno smartphone e tablet a 999€ e tu vuoi uno sconto del 50%?
E allora quando ti vendono uno smartphone neanche di ultimo grido a 949€ che sconto vuoi?!


Si con la piccola differenza che con 999€ ci compri 2 Device distinti ma che funzionano SEPARATAMENTE, questo qui se non infili il telefono nel tablet non funziona mica il tablet...

Il tablet è solo display. Quoto il primo utente, a 550/600€ ci si poteva davvero pensare..
alex1725 Febbraio 2013, 20:59 #5
Accidenti sarebbe perfetto per mè, un cell dalle ottime prestazioni e di alta qualità con un super schermo da 5 e finalmente un 10.1 FHD, certo capisco che non a tutti piace l'idea di mettere il cell dentro il tab, però a me piace e per le mie esigenze sarebbe perfetto...sarebbe..ma 999!!!!!, alla faccia dai.. vero che ho dato 699 per il mio Note 2, ma a 999 lo trovo davvero troppo....basterebbe un 899 per esser allora molto più competitivo!!
calabar25 Febbraio 2013, 23:43 #6
Anche secondo me 999 è un po' troppo. Immagino che il prezzo calerà in fretta, a meno che non si accontentino di vendere per una nicchia di utenza.

Secondo me comunque il prodotto non è azzeccatissimo, avrebbero dovuto fare un telefono più piccolo, magari un 4" o un 4,3" HD. Del resto una soluzione di questo tipo permette di usare uno schermo grande alla bisogna, quindi non serve che anche quello del telefono sia così grande.
guido89_26 Febbraio 2013, 00:03 #7
Originariamente inviato da: Hulk9103
Si con la piccola differenza che con 999€ ci compri 2 Device distinti ma che funzionano SEPARATAMENTE, questo qui se non infili il telefono nel tablet non funziona mica il tablet...

Il tablet è solo display. Quoto il primo utente, a 550/600€ ci si poteva davvero pensare..


vera la prima parte, infatti sono esigenze, io per esempio del tablet distinto dallo smartphone non saprei che farmene sarebbe solo comodità per il browsing in treno o per quando produco con la suite office. ma per il prezzo non mi trovo d'accordo. o almeno, non totalmente. secondo me dovevano restare sui prezzi del padfone 2 che erano più che adeguati. 599 potrebbe andare per il solo telefono visto che come caratteristiche è assolutamente simile alle proposte top di gamma, anzi per un 64 Gb sarebbe anche molto sottotono perchè bisognerebbe aggiungere almeno altri 100 € per essere in linea con samsung e quasi 300 con apple...quindi 650 telefono +100/150 di station era onesto...ma dire telefono+ station a 550 vuol dire essere fuori dal mondo e non conoscere il mercato attuale. se poi si conta anche che in italia per forza di cose costerà un centone in più...
DOCXP26 Febbraio 2013, 09:06 #8
Originariamente inviato da: calabar
Anche secondo me 999 è un po' troppo. Immagino che il prezzo calerà in fretta, a meno che non si accontentino di vendere per una nicchia di utenza.

Secondo me comunque il prodotto non è azzeccatissimo, avrebbero dovuto fare un telefono più piccolo, magari un 4" o un 4,3" HD. Del resto una soluzione di questo tipo permette di usare uno schermo grande alla bisogna, quindi non serve che anche quello del telefono sia così grande.


Magari fosse così, ma la storia insegna che il prezzo dei due precedenti padfone non è mai calato, se non di 30-40 euro...

Comunque Asus ancora ne venderà una manciata, il padfone 2 costava 799-899 per le versioni 32-64, qua si parla di 999, immagino per la versione da 32, per me è fuori mercato
frankie26 Febbraio 2013, 09:11 #9
Ma del tablet economico?
Era nella presentazione ma non avete menzionato nullla!!!
PS 219€ al lancio è molto buono, ma bisogna vedere le caratteristiche.
Baboo8526 Febbraio 2013, 09:36 #10
Originariamente inviato da: ripe
Cioè, questi ti danno smartphone e tablet a 999€ e tu vuoi uno sconto del 50%?
E allora quando ti vendono uno smartphone neanche di ultimo grido a 949€ che sconto vuoi?!


No, loro ti vendono uno smartphone e una DOCKING STATION fatta a forma di tablet, e' MOLTO diverso.

Sono fanboy Asus e l'idea del Padfone mi piace (preferivo l'idea del primo, smartphone -> tablet -> netbook), ma 999 euro se lo possono tenere...

Originariamente inviato da: paolo.g
in dodici mesi ed hanno già presentato tre padfone?


E' quello che mi chiedo anche io, e' appena uscito il 2 e gia' ne fanno uno nuovo?

Be', meglio per me, magari tra i tanti ne spunta uno con WP8 e mi faccio l'ecosistema unico in un colpo solo



Piuttosto, il Fonepad monta un Intel Atom Z2420? Ma non e' x86? E che android ci fanno girare?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^