Fermate le vendite di Xperia Tablet S per un problema di produzione

Fermate le vendite di Xperia Tablet S per un problema di produzione

Nel corso di queste ultime ore Sony ha dichiarato di aver riscontrato un problema nella produzione dei propri nuovi Xperia Tablet S e di averne, per il momento, fermato le vendite

di pubblicata il , alle 17:34 nel canale Telefonia
SonyXperia
 

Il nuovo tablet di casa Sony, ora appartenente alla famiglia Xperia, che prende il nome di Xperia Tablet S, è stato lanciato solo lo scorso mese di settembre diversi paesi del globo e costituidce la terza soluzione tablet del colosso nipponico dopo i primi due Tablet P e Tablet S che, introdotti lo scorso anno, non hanno avuto il successo sperato.

Nel corso di queste ore, Sony avrebbe scoperto un problema nella produzione della soluzione che renderebbe il terminale vulnerabile a problemi relativi a possibili infiltrazioni di acqua o altri liquidi nonostante lo stesso sia stato definito a prova di schizzo.

In accordo con quanto diffuso da Reuters sarebbe presente su alcuni esemplari una piccola fessura tra lo schermo e il case della soluzione che potrebbe causare l'infiltrazione di liquidi e in conseguenza il danneggiamento del tablet. Per risolvere la questione Sony avrebbe almeno momentaneamente sospeso le vendite del tablet in modo da poter trovare una soluzione al problema.

Attualmente dovrebbero essere circa 100,000 gli Xperia Tablet S distribuiti ma non sappiamo ancora quanti di questi sono già nelle mani degli utenti e in che modo Sony tenterà di risolvere la questione con i clienti che ne hanno acquistato uno in queste settimane. In ogni caso, secondo quanto comunicato, Sony sarebbe intenzionata a riparare ognuno dei tablet ad ora distribuiti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elam8808 Ottobre 2012, 17:44 #1
Questo è ciò che fanno le Aziende serie.
Armage08 Ottobre 2012, 17:57 #2
Originariamente inviato da: elam88
Questo è ciò che fanno le Aziende serie.


più che altro questo è ciò che fanno le aziende intelligenti: salvano la propria immagine, giustamente.
s0nnyd3marco08 Ottobre 2012, 18:30 #3
Originariamente inviato da: elam88
Questo è ciò che fanno le Aziende serie.


Tanto di cappello!
StyleB08 Ottobre 2012, 18:49 #4
trovo abbastanza inutile dimostrarsi sorpresi per le poche vendite di Tablet P, il prodotto era interessantissimo ma l'hardware ci è stato castrato su!
in ogni caso complimenti a sony, non è da tutti.
Ventresca08 Ottobre 2012, 20:29 #5
EDIT: non avevo letto che si riferiva al tablet p...

Piuttosto qualcuno sa se almeno in questo xperia tablet s nuovoè possibile spostare le app sulla memoria sd esterna? con il primo sony tablet mi pare non fosse possibile..
Pung08 Ottobre 2012, 23:54 #6

Sony parastatale

Veramente le aziende serie vendono prodotti che funzionano, e se copiano cercano di migliorare l'originale...
Dcromato09 Ottobre 2012, 00:14 #7
Originariamente inviato da: Pung
Veramente le aziende serie vendono prodotti che funzionano, e se copiano cercano di migliorare l'originale...


quindi dovevano fare un tablet trapezoidale per distinguersi?
Pung09 Ottobre 2012, 08:38 #8

tablet trapezoidale

No, ma per lo meno che non avesse palesi difetti.
GabrySP09 Ottobre 2012, 08:46 #9
"possibili infiltrazioni di acqua o altri liquidi"..........IMHO per gli "altri liquidi" bastava bloccare l'accesso ai siti tipo iuporn
faber8009 Ottobre 2012, 09:45 #10
...basta che nn abbia cover graffiate e flash flare a manetta...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^