Facebook compra Whatsapp, anticipazioni MWC, Intel Xeon, GeForce GTX 750 e DooM in TGtech

Facebook compra Whatsapp, anticipazioni MWC, Intel Xeon, GeForce GTX 750 e DooM in TGtech

Facebook che compra Whatsapp è tra le notizie più importanti della settimana, mentre cresce l'attesa per il Mobile World Congress di Barcellona. Nvidia GeForce GTX 750 rinnova la sfida tra le GPU e i processori Intel Xeon E7 v2 vogliono conquistare i big data. Android e il grande rifiuto di Samsung sono una storia interessante, in chiusura il ritorno di DooM

di pubblicata il , alle 16:36 nel canale Telefonia
NVIDIASamsungIntelAndroidGeForceWhatsApp
 

Facebook annuncia di aver sottoscritto un accordo definitivo per l'acquisizione di WhatsApp, il popolare sistema di messaggistica capace di raccogliere 1 milione di nuovi utenti al giorno. Tra contanti e azioni l'operazione vale 19 miliardi di dollari , come ci racconta Paolo Corsini nel servizio che apre la puntata odierna di TGtech.

Finiti i lavori in sala video Davide Fasola e Roberto Colombo si metteranno di impegno per preparare la valigia per Barcellona, dove da domenica seguiranno tutti gli annunci del Mobile World Congress di Barcellona: Davide ci fa un riassunto di quello che dobbiamo aspettarci dalla kermesse catalana, che con la presenza di Samsung sarà più ricca del solito.

Paolo Corsini riprende la parola per aggiornarci sulle ultime novità della settimana dal mondo dell'hardware: la nuova scheda video Nvidia GeForce GTX 750 rinnova la sfida nel campo delle GPU, mentre i nuovi processori Intel Xeon E7 v2 puntano a fare da base per i futuri sistemi server e le architetture di calcolo per la gestione dei big data.

Roberto Colombo fa invece un salto indietro nel passato di quasi dieci anni e ci racconta degli albori di Android: Andy Rubin aveva bussato alle porte di Samsung per ricevere sostegno alla sua start-up, ricevendo commenti ironici. Google poche settimane dopo invece prendeva la palla al balzo e si aggiudicava quello che al momento è uno dei sistemi operativi più diffusi al mondo.

DooM è diventato ufficiale con l'ultimo trailer di Wolfenstein The New Order: chi effettuerà il pre-order di The New Order, infatti, riceverà l'accesso alla beta di DooM. Ma è interessante anche il reboot di Wolfenstein, che abbiamo avuto modo di giocare nella parte iniziale della campagna in un evento per la stampa organizzato nei giorni scorsi. The New Order sembra in grado di catturare il fascino e la filosofia del Wolfenstein originale e di inserirlo in una cornice moderna, cinematografica e spettacolare. Nella prossima settimana riferiremo tutti i dettagli su questo hands-on, per cui continuate a seguire Gamemag.

[HWUVIDEO="1497"]Facebook compra Whatsapp, anticipazioni MWX, Intel Xeon, GeForce GTX 750 e DooM in TGtech[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^