FAA: non accendete e non ricaricate Galaxy Note 7 in volo

FAA: non accendete e non ricaricate Galaxy Note 7 in volo

La FAA (Federal Aviation Administration) statunitense si pronuncia sul caso dei Galaxy Note 7 'esplosivi' invitando i passeggeri a non accenderli e a non ricaricarli in volo. Sconsigliato anche il trasporto nei bagagli. La pronuncia segue alla decisione di tre compagnie australiane che hanno adottato norme simili.

di pubblicata il , alle 09:51 nel canale Telefonia
AndroidSamsung
 

La FAA scioglie la riserva e, dopo aver analizzato il caso, rilascia una dichiarazione ufficiale che invita i passeggeri a non accendere e a non ricaricare il Galaxy Note 7 durante i voli. Il comunicato ufficiale dell'ente statunitense che disciplina le attività dei voli civili prosegue consigliando di non inserire il terminale in alcun bagaglio da imbarcare. 

Le motivazioni - purtroppo per Samsung - dovrebbero essere ormai note: la FAA ne accenna nella parte iniziale dell'intervento ricordando i recenti incidenti relativi al nuovo top gamma del produttore sudcoreano - si segnalano diversi casi di esplosione e di incendio del terminale, come noto - che ha attivato una campagna di richiamo in dieci mercati. 

La pronuncia della FAA, per il momento abbastanza stringata, verrà successivamente integrata da ulteriori chiarimenti, ma la posizione è sufficientemente chiara. Anche la FAA ritiene poco sicuro utilizzare e trasportare in volo il Galaxy Note 7. Per ora, l'invito è rivolto ai passeggeri, ma la pronuncia della FAA potrebbe produrre effetti anche in relazione alle compagnie aeree. 

Alcune compagnie, anche prima della pronuncia della FAA hanno deciso autonomamente di applicare limiti all'utilizzo del Galaxy Note 7 in volo - si vedano i provvedimenti di Qantas, Jetstar e Virgin Australia - ma, sino ad ora, nessuna ente di volo aveva deciso di pronunciarsi a favore del ban. Da sottolineare che la FAA non si limita sconsigliare le attività di accensione e ricarica del dispositivo, ma anche quella del trasporto del terminale nei bagagli.

Si resta in attesa di ulteriori chiarimenti provenienti dalla FAA e di conoscere se e come altre compagnie aeree si adegueranno agli inviti dell'ente statunitense. Situazione sempre più nera per il produttore coreano che ha recentemente fornito una stringata spiegazione al problema per ora limitato a 35 casi documentati (in nessun caso l'incidente ha causato danni alle persone). L'esplosione e l'incendio del dispositivo è legato ad un lotto di batterie difettose ed è determinato dal venire a contatto dell'anodo con il catodo. Un errore nel processo produttivo molto raro lo definisce il produttore che, tuttavia, sta costando molto caro sotto il profilo dell'immagine dell'azienda e del prodotto. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
*sasha ITALIA*09 Settembre 2016, 10:05 #1
Questa situazione è indecorosa e rappresenta perfettamente la scarsa professionalità di Samsung.

Batterie difettose possono capitare a qualunque produttore mentre una percentuale fallata così elevata è un chiaro segno che hanno accorciato i tempi di test prima dell'immissione sul mercato.
TripleX09 Settembre 2016, 10:20 #2
veramente sono stati segnalati BEN 24 casi di difettosità su milioni di terminali consegnati.il produttore delle batterie fallate non è samsung ma lo stesso fornitore anzi uno dei fornitori anche x apple.
si sono registrate centinaia di esplosioni con perdita d'arti per Apple ma trattavasi di features o erroneo utilizzo e le notizie sul web venivano cancellate con fior di risarcimenti ma sono molte tutt'ora presenti.
mai fu fatto richiamo. Samsung è da elogiare visto che non fa passare in sordina la cosa e propone un ritiro mondiale del terminale proponendoti risarcimento completo, attesa per sostituzione o s7edge scontato più differenza per chi non volesse attendere.
è solo da elogiare
progetto pcb e smd smt per lavoro e ti garantisco che il controllo qualità lo si fa sui pezzi prodotti in proprio non su quelli di terzi vedasi batterie che devono essere testate dal fornitore.poi si fa il test finale del terminale con oscilloscopio digitale e vari software.
quindi se non avete idea.EVITATE propaganda contro le case produttrici che sfornano GIOIELLI di ingegneria come questo.concentratevi magari sulle 'INNOVAZIONI" DI ALTRI! )))
gd350turbo09 Settembre 2016, 10:21 #3
Secondo me, il tizio che ha dato l'ok, ora è dentro una teca di vetro, esposto nella sala mensa aziendale Samsung, per essere di monito alle genti...
Però non è giusto...
Apple ha un esercito di fanboy pronti a fare scudo con il proprio corpo per difenderla, Samsung non ha nessuno...
TripleX09 Settembre 2016, 10:27 #4
a samsung non serve alcuno scudo.samsung propone tecnologia vera vedasi amoled exynos s-pen ip68 espandibilità etc e non gli serve un tasto home force touch x ottenere certificazioni di impermeabilità. il note non è un terminale x ragazzini ma x utenza bbsiness o power users oriented.iphone ...mario bros oriented e pokemon go
djfix1309 Settembre 2016, 10:47 #5
Resta il casino su un terminale che doveva generare fedeltà al marchio e generare introiti, gli azionisti non badano certo al buon meccanismo delle emergenze ma al fallimento finanziario di un terminale Top di gamma.
Io una volta terminato in richiamo lo acquisterò cmq ma resta molto dubbio nel mondo degli utenti business che adesso non possono operare con il cellulare sui voli; molti cambieranno terminale.
TripleX09 Settembre 2016, 10:52 #6
questa è una verità ma ripeto è da elogiare una casa che fa un richiamo piuttosto che celarlo.il rapporto tra unità con batteria fallata e non è stato AMPIAMENTE superato da altre case di cui non faccio nomi.basta usare google.
Itachi09 Settembre 2016, 11:29 #7
Originariamente inviato da: TripleX
veramente sono stati segnalati BEN 24 casi di difettosità su milioni di terminali consegnati.il produttore delle batterie fallate non è samsung ma lo stesso fornitore anzi uno dei fornitori anche x apple.
si sono registrate centinaia di esplosioni con perdita d'arti per Apple ma trattavasi di features o erroneo utilizzo e le notizie sul web venivano cancellate con fior di risarcimenti ma sono molte tutt'ora presenti.
mai fu fatto richiamo. Samsung è da elogiare visto che non fa passare in sordina la cosa e propone un ritiro mondiale del terminale proponendoti risarcimento completo, attesa per sostituzione o s7edge scontato più differenza per chi non volesse attendere.
è solo da elogiare
progetto pcb e smd smt per lavoro e ti garantisco che il controllo qualità lo si fa sui pezzi prodotti in proprio non su quelli di terzi vedasi batterie che devono essere testate dal fornitore.poi si fa il test finale del terminale con oscilloscopio digitale e vari software.
quindi se non avete idea.EVITATE propaganda contro le case produttrici che sfornano GIOIELLI di ingegneria come questo.concentratevi magari sulle 'INNOVAZIONI" DI ALTRI! )))


È esattamente IL CONTRARIO.

Ma successo nulla con apple,questa storia degli arti esplosi sono una roba da tidicolaveritàvera.com ,non è mai successa, ma non esiste proprio che possa succedere una cosa come quella,ci vuole proprio il prosciutto per pensare che possa essere vera!

Samsung si è indubbiamente comportata come doveva,nulla da dire,ma il problema è stato reale a differenza della roba che scrivono su apple che serve quasi sempre per acchiappare i click dei polli

Ma coem si fa a pensare che un telefono possa far saltare una arto? ma ti rendi conto che è scientificamente impossibile? Non c'è proprio l'energia necessaria dentro una batteria per cellulari?
Io l'ho sempre detto che in italia c'è pochissima cultura scientifica
domthewizard09 Settembre 2016, 11:55 #8
la nuova frontiera del terrorismo



"tutti fermi e zitti che ho un note 7, se non fate come dico giuro di ricaricarlo! SAMSUNG AKHBAR!"
TripleX09 Settembre 2016, 12:37 #9
Mai successo nulla ahah
cerca iphone esploso
un ciclista ha lesioni di terzo grado
uno ha perso 3 dita
mille articoli sono stati rimossi dopo lauto risarcimento
TripleX09 Settembre 2016, 12:40 #10
https://www.google.it/search?q=ipho...phone+explodes+

sottovaluti il litio e la potenza di apple nell'attivare legali per rimuovere notizie che permangono cmq in google img.auguri

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^