in collaborazione con Elephone

Elephone U e U Pro: aperte le prenotazioni dei nuovi smartphone cinesi

Elephone U e U Pro: aperte le prenotazioni dei nuovi smartphone cinesi

I nuovi smartphone di Elephone sono pronti per essere apprezzati dagli utenti e l'azienda scommette sul successo degli stessi grazie al profilo da top di gamma nelle specifiche tecniche.

di Redazione pubblicata il , alle 15:41 nel canale Telefonia
 

Elephone U e U Pro sono i nuovi smartphone che l'azienda cinese si appresta a commercializzare saranno caratterizzati da specifiche tecniche da top di gamma e l'azienda scommette sul loro successo proprio per le prestazioni che piaceranno molto agli utenti.

Elephone U Pro ad esempio vedrà la presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 660 che assieme ad Android 8.0 Oreo e a 6GB di RAM permetterà di raggiungere prestazioni elevate anche in condizioni estreme di attività. Non solo perché l'utente non dovrà preoccuparsi dello storage interno visto che lo stesso risulterà di default da 128GB. A livello estetico il device possederà un display Full HD+ da 5.99 pollici con la massima riduzione delle cornici. Sarà un pannello AMOLED 18:9 capace di raggiungere ottime performance anche di resistenza grazie alla presenza di un pannello Gorilla Glass 5.


Clicca per ingrandire

A livello multimediale oltretutto presente una fotocamera al posteriore da 13MP+13MP capace di ottenere risultati esaltanti grazie al nuovo software basato sulla tecnologia ArcSoft. Oltretutto il nuvo Elephone U Pro supporta anche il riconoscimento del volto per lo sblocco del device, la ricarica wireless rapida e l'NFC.

Elephone U e U Pro possono essere già prenotati direttamente alla pagina del produttore nelle due versioni con 4GB di RAM o con 6GB di RAM e storage da 64GB o 128GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

 
^