Ecco il primo smartwatch di HTC con Under Armour

Ecco il primo smartwatch di HTC con Under Armour

Le immagini mostrano un orologio digitale con il logo della famosa azienda per gli amanti del fitness. Display circolare, sensore del battito cardiaco e Android Wear. Ecco le specifiche tecniche del primo smartwatch.

di Redazione pubblicata il , alle 11:31 nel canale Telefonia
Under ArmourHTC
 

Il mondo degli smartwatch non ha mai realmente attirato HTC fino ad oggi ma questo approccio sembra destinato a cambiare quantomeno in parte. Ecco infatti spuntare dall'ormai noto social network Weibo le immagini del primo vero orologio digitale dell'azienda di Taiwan in collaborazione con Under Armour, marchio americano che si dedica a dispositivi per gli amanti del fitness.

Il primo smartwatch di HTC sarà dunque un prodotto sportivo e non votato dunque al design, come invece accaduto per la maggior parte degli altri produttori. La partnership con Under Armour dunque sembra essere più solida che mai per HTC e dopo la linea di prodotti HealthBox presentata qualche mese fa ora per le due aziende è la volta di uno smartwatch in chiave sportiva.

101016_htc_smartwatch_1.jpg (55406 bytes)

Dalle foto è possibile osservare, oltre al logo di entrambe le aziende, la forma circolare del prodotto con un display classico nella risoluzione di 360x360 pixel. Presente al suo interno Android Wear che dunque potrebbe essere stato leggermente modificato per le esigenze di fitness a cui il prodotto ambisce. Oltretutto facile osservare anche la presenza del sensore ottico per la misurazione del battito cardiaco nella parte posteriore, a ulteriore conferma di come il nuovo smartwatch punti ad un pubblico sportivo.

1010216_htc_smartwatch_code.jpg (65385 bytes)

Secondo le indiscrezioni a corredo delle immagini, HTC e Under Armour sarebbero pronte a presenterà il loro prodotto già nelle prossime settimane di questo autunno con un evento specifico. Un prodotto che potrebbe rivelarsi solo l'inizio per HTC nel campo degli smartwatch anche se l'azienda non naviga poi in buone acque per le vendite non proprio esaltanti dei suoi ultimi dispositivi. Chissà che la partnership con Under Armour e in qualche modo anche quella con Google per i nuovi Pixel non possano generare positive ricadute sull'attività dell'azienda taiwanese.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7710 Ottobre 2016, 11:58 #1
Tutti a fare smartwatch..
Ma il mercato non era (giustamente) molto scarso?
Perchè diciamocelo chiaro.. sevono veramente a poco e devi carcarli ogni 2gg..
E anche a livello di "valore" siamo messi male. Perchè chi ama gli orologi resta saldamente attaccato ai cornografi tradizionali.

Io pe sfizio mi sono preso una smartband (mi fit 2) un paio di settimane fa e devo dire che batte smartwatch 10 a zero.

- E' robustissima, leggerissima, piccolissima.
- Una carica della batteria dura OLTRE DUE SETTIMANE
- Ha un mini display per dirti ora, data, contapassi, battito e carica residua batteria
- se ti arriva una telefonata, o un messaggio vibra.
- altri "allarmi" liberamente configurabili (es. calendario o sveglia)

FIGATA PAZZESCA.
Non potrei davvero essere più contento per un indossabile.

Ah.. dimenticavo la cosa più importante: cosata solo 40 euro.
Un vero spettacolo, altro che smartwatch
ProvConf10 Ottobre 2016, 12:11 #2
Bella mossa quella di HTC.
Il marchio Under Armour, è presente in moltissimi negozi sportivi dove vengono venduti, oltre che abbigliamento, anche accessori vari.
Resta da vedere a quale prezzo avranno intenzione di piazzarlo.
dark_edo10 Ottobre 2016, 12:15 #3
L'unico interesse che nutro verso gli smartwatch è quello che ne prevede l'utilizzo nel fitness. Il mio prodotto ideale al momento è il TomTom che integra GPS, cardio e musica BT. Tutto quello che dovrei fare con lo smartphone legato sul braccio, posso farlo con l'orologio.
ProvConf10 Ottobre 2016, 12:17 #4
Originariamente inviato da: dark_edo
L'unico interesse che nutro verso gli smartwatch è quello che ne prevede l'utilizzo nel fitness. Il mio prodotto ideale al momento è il TomTom che integra GPS, cardio e musica BT. Tutto quello che dovrei fare con lo smartphone legato sul braccio, posso farlo con l'orologio.


Quello rientra nella categoria degli sportwatch...
dark_edo10 Ottobre 2016, 12:21 #5
Originariamente inviato da: ProvConf
Quello rientra nella categoria degli sportwatch...


Hai ragione!
Volevo dire comunque che uno smartwatch oggi è concepito per lavorare costantemente collegato ad uno smartphone. Quando avranno i sensori integrati (come appunti gli sportwatch) allora saranno di mio interesse.
ProvConf10 Ottobre 2016, 12:57 #6
Originariamente inviato da: dark_edo
Hai ragione!
Volevo dire comunque che uno smartwatch oggi è concepito per lavorare costantemente collegato ad uno smartphone. Quando avranno i sensori integrati (come appunti gli sportwatch) allora saranno di mio interesse.


Diciamo che abituato al mio Suunto Ambit Peak, oltre ad avere sensori integrati, negli smartwatch dovrebbero migliorare sopratutto la leggibilità del display oltre naturalmente alla durata della batteria che, imho, è ridicola.
Però c'è da dire che il prodotto oggetto della news, è pensato più per attività indoor come la palestra, oppure allenamenti blandi outdoor che non richiedono di stare ore oppure giorni fuori casa per la pratica ad esempio nordic walking.
Quindi è in linea con quello di altri Smartwatch. Ha il vantaggio rispetto ad altri di essere associato al marchio di articoli fitness Under Armour che male alle eventuali vendite non fa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^