Ecco i primi scatti di OnePlus 7 Pro

Ecco i primi scatti di OnePlus 7 Pro

Wired ha avuto la possibilità di provare un modello di OnePlus 7 Pro e ha condiviso i primi scatti realizzati con il prossimo smartphone del brand cinese.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
OnePlus
 

Mancano circa due settimane al lancio della nuova serie 7 di OnePlus e abbiamo ormai molte parte delle informazioni relative ai dispositivi. Wired ha già in prova il dispositivo e ha condiviso i primi scatti fatti con il OnePlus 7 Pro.

Sappiamo con certezza che il dispositivo avrà 3 fotocamere nel posteriore e che la principale avrà un sensore da 48MPx, ma utilizzerà la funzione pixel binning riducendo l'immagine a 12MPx. Le informazioni sul terzo sensore non sono ancora chiare, si dovrebbe trattare di un 16MPx con apertura focale da f/2.2, ma l'unica certezza è che si tratta di un sensore grandangolare; il sensore rimanente è un teleobiettivo con zoom 3X da 8MPx e la motivazione della scelta di questo obiettivo arriva proprio dal direttore delle immagini OnePlus Simon Liu, il quale ha dichiarato di aver scelto questa configurazione in base alle richieste degli utenti:

"Dal punto di vista di un fotografo professionista, una delle principali differenze tra una macchina e uno smartphone è lo zoom ottico. Sui nostri telefoni precedenti, volevamo mantenere un bel corpo del telefono che non fosse troppo spesso e assicurarsi che l'obiettivo non sporgesse troppo. In questo caso il feedback degli utenti nei forum mi ha aiutato a scegliere queste funzioni sul telefono, ma abbiamo cercato di trovare il bilanciamento sull'intera esperienza."

A detta di Wired le foto scattate con lo zoom ottico 3x hanno molti dettagli, e la qualità dell'immagine in generale è un deciso passo in avanti rispetto ai precedenti telefoni OnePlus, nonostante questo l'obiettivo zoom non è buono come quello dell P30 Pro, ha "meno dettagli, più rumore e meno contrasto dei mezzitoni".  Simon Liu, a seguito delle dichiarazioni, ha voluto ribadire un concetto:

"Il nostro obiettivo principale è offrire agli utenti un'interfaccia utente semplice. Penso che abbiamo una possibilità di competere con i telefoni di primo livello, ma non penso che possiamo batterli; il mondo dell'imaging è sempre soggettivo"

Il direttore della fotografia di Oneplus continua dicendo:

"Stiamo apportando molta più chiarezza e densità alle nostre foto: le nostre immagini sono molto più dettagliate rispetto ai nostri telefoni precedenti."

Secondo Wired, nonostante il livello non sia ancora al top, è proprio l'ambito fotografico dove OnePlus sembra aver fatto più progressi, soprattutto in condizioni di luce scarsa. Come negli smartphone precedenti, ci sarà una modalità notturna dedicata, ma questa volta sarà più simile a quella offerta da Huawei e Google, lo scatto che segue è estato eseguito proprio con questa modalità. Anche all'HDR sono state apportate diverse modifiche per renderlo più naturale.

Ricordiamo che la presentazione ufficiale si terrà il 14 Maggio a Londra e potete trovare le ultime informazioni sulle specifiche degli smartphone qui.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^