Drop test di LG G Flex: flessibile significa anche indistruttibile?

Drop test di LG G Flex: flessibile significa anche indistruttibile?

La caratteristica peculiare di LG G Flex è data dalle componentistiche flessibili utilizzate nel design, che a detta della società coreana dovrebbero garantire una durevolezza del tempo maggiore. Sarà vero? Una prima risposta l'abbiamo avuta da questo drop test

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Telefonia
LG
 

LG G Flex è il primo smartphone flessibile che, assieme a Galaxy Round di Samsung, inizia un trend di dispositivi dotati di pannelli curvi. A differenza del prodotto della diretta rivale, LG ha pensato ad uno smartphone interamente flessibile con finiture self-healing, cioè in grado di riparare i graffi meno profondi autonomamente in pochi minuti. Anche la flessibilità delle componenti utilizzate, a detta di LG, dovrebbe creare una sorta di protezione per lo smartphone, che dovrebbe essere virtualmente indistruttibile in condizioni di stress non estreme.

I ragazzi di Android Authority hanno pubblicato un nuovo video, nel tentativo di verificare se in effetti la flessibilità di uno smartphone ne garantisce anche l'indistruttibilità. Come è facile pensare, però, LG G Flex non può andare oltre le leggi della fisica terrestre: per quanto flessibile, il pannello che protegge il display è in vetro, e il vetro non tollera sollecitazioni di questo tipo e, nonostante l'elevato grado di flessibilità, si rompe in seguito a gravose cadute sull'asfalto.

Dal drop test è possibile inoltre notare alcuni limiti della tecnologia self-healing delle finiture: lo smartphone è in grado di ripararsi autonomamente, tuttavia riesce a farlo solamente in quei casi in cui vengono palesati graffi di minore entità e meno profondi.

LG G Flex resta comunque un esperimento interessante su più fronti di una delle società che ha dimostrato di essere in grado di saper innovare: LG G2 adotta una nuova tecnologia interessante per la batteria integrata nello smartphone, in grado di sfoderare un'autonomia nemmeno paragonabile a quelle degli altri smartphone in commercio, ed il G Flex attualmente sembra una soluzione più innovativa rispetto al Galaxy Round concorrente, proprio per tutte le caratteristiche riportate in questa pagina che, anche se non riescono a renderlo indistruttibile, danno un valore aggiunto a specifiche che altrimenti resterebbero utili solamente dal punto di vista estetico.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alessio.1639025 Novembre 2013, 13:07 #1
Se lasci cadere da questa altezza un Nokia 3330, si forma una buca, no, non sul telefono.
die8125 Novembre 2013, 13:42 #2
peccato che con il 3330 ci telefoni e basta
Ale199225 Novembre 2013, 13:44 #3
Originariamente inviato da: Alessio.16390
Se lasci cadere da questa altezza un Nokia 3330, si forma una buca, no, non sul telefono.


Eh già, una volta i telefoni erano davvero solidi e resistenti; però diciamoci la verità, chi va ad acquistare uno smartphone sa bene quanto sia delicato quindi di sicuro non lo usa in condizioni in cui può facilmente danneggiarsi, però è anche vero che ormai i telefoni si rompono con niente e i costi sono sempre piu alti.
Portocala25 Novembre 2013, 14:08 #4
Secondo voi, è l'effetto della telecamera o il G FLex è davvero cosi lungo? Mi sembra enorme in lunghezza

Col 3330 andavo in internet, guardavo video o foto e col navigatore andavo ovunque ... NOT.
mircocatta25 Novembre 2013, 14:35 #6
la voce del ragazzo orientale del video fa di brutto
per quanto riguarda la fragilità degli smartphone: basta una buona cover per risolvere il 90% dei problemi
extremelover25 Novembre 2013, 15:11 #7
Flessibile significa...flessibile! Non credo che LG abbia avuto velleità di indistruttibilità per questo modello. Si, OK che può riparare i graffietti, ma da qui a pensare che potesse essere lo smartphone di Wolverine ce ne passa!
Cooperdale25 Novembre 2013, 17:13 #8
Originariamente inviato da: extremelover
Flessibile significa...flessibile! Non credo che LG abbia avuto velleità di indistruttibilità per questo modello. Si, OK che può riparare i graffietti, ma da qui a pensare che potesse essere lo smartphone di Wolverine ce ne passa!


Io pensavo che fosse il migliore che c'è in quello che fa.
Ale199225 Novembre 2013, 18:22 #9
Originariamente inviato da: extremelover
Flessibile significa...flessibile! Non credo che LG abbia avuto velleità di indistruttibilità per questo modello. Si, OK che può riparare i graffietti, ma da qui a pensare che potesse essere lo smartphone di Wolverine ce ne passa!


Appunto, volevano lo smartphone flessibile e che resistesse ai piccoli graffi, come ad esempio quando viene messo nella tasca con monete o con le chiavi ecc, non pretendevano certo di fare uno smartphone che facesse anche da martello.
Marci25 Novembre 2013, 19:04 #10
Originariamente inviato da: Cooperdale
Io pensavo che fosse il migliore che c'è in quello che fa.


Ok, ma è flessibile lo schermo, non il vetro davanti! (lo sono tutti un pochino ma non tanto da reggere ad urti sul lato corto)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^