Doro a IFA con lo smartphone 8080, ma soprattutto con l'accento sui servizi di teleassistenza

Doro a IFA con lo smartphone 8080, ma soprattutto con l'accento sui servizi di teleassistenza

Doro 8080 vuole essere nei piani dell'azienda svedese non solo un telefono, ma la porta d'ingresso verso un mondo di servizi che possano permettere una maggiore indipendenza delle persone anziane, con più sicurezza e tranquillità anche per i familiari.

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Telefonia
Doro
 

Il mercato dei senior phone è certamente in crescita: è uno e semplice il motivo che sempre più spesso spinge i più anziani a lasciare il rassicurante telefonino (che già era stato magari difficile da digerire) per un terminale più moderno. Vedere le foto dei nipoti su Whatsapp. Ci sono poi altri motivi, come quello di sentirsi al passo coi tempi. Altri motivi non sono direttamente legati alla persona in là con l'età, ma maggiormente ai suoi cari, interessati a poter tenere d'occhio da remoto l'anziano grazie agli strumenti tecnologici. Ho parlato di questi temi con la mia solita chiacchierata con Mauro Invernizzi, Country Director Italy di Doro Italia. Doro è un'azienda svedese che si è specializzata nelle soluzioni di telecomunicazioni per le fasce più anziane della popolazione.

L'azienda oggigiorno si muove sul doppio binario di terminali e servizi: se a IFA ha presentato alcuni nuovi feature phone 2G/3G/4G e uno smartphone, è soprattutto l'ambito della teleassitenza che sta facendo gli investimenti più consistenti. Come testimonia l'acquisizione di Invicta Telecare (a capo dei servizi Centra Pulse e Connect), che aggiunge d'un colpo più di centomila nuove connessioni ai servizi di teleassistenza già erogati in madrepatria (Svezia) e Norvegia, espandendo la sua sfera d'influenza sull'importante mercato britannico, dopo l'acquisizione di Welbeing nel 2018.

Non solo un telefono, ma la porta d'ingresso verso un mondo di servizi che possano permettere una maggiore indipendenza delle persone anziane, con più sicurezza e tranquillità anche per i familiari. Come dicevamo, l'azienda ha portato a IFA il nuovo smartphone Doro 8080, un terminale dedicato ai senior attivi, che hanno già una certa conoscenza della tecnologia e vogliono fare il passo in direzione dei cellulari full touch, mantenendo però un'interfaccia semplificata, a icone e scritte ingrandite e con la possibilità di accedere a servizi avanzati, come MyDoro che consente ad amici e parenti, una volta autorizzati, di gestire da remoto il dispositivo della persona senior. Se la nonna cambia qualche impostazione, nipoti e figli possono intervenire in tempo reale per risolvere i problemi.

Inoltre il servizio permette di configurare i contatti in rubrica e i numeri da chiamare in caso di emergenza, aumentare o diminuire il volume della suoneria e la luminosità dello schermo, e verificare lo stato del dispositivo e della batteria e l’utilizzo da parte del senior.

Dal punto di vista tecnico Doro 8080 offre un display da 5,7" IPS con rapporto d'aspetto 2:1, protetto da vetro Dragontrail e fotocamere da 5 megapixel frontale e posteriore da 16 megapixel, per memorabili foto dei cantieri. Tra le novità rispetto ai modelli precedenti l'utilizzo della porta USB-C per la ricarica e la connessione al PC.

Parte integrante dello smartphone Doro 8080 è il servizio Response by Doro: premendo il pulsante di assistenza, l’utente può essere messo in contatto sia con i propri contatti d’emergenza, come parenti o amici, sia con un centro di assistenza che prenderà in carico la richiesta d’aiuto in ogni momento della giornata, 24 ore su 24.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sbaffo16 Settembre 2019, 18:17 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade

...per memorabili foto dei cantieri.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^