Di Samsung un telefono su 4 venduto nel 2012

Di Samsung un telefono su 4 venduto nel 2012

Oltre 1,6 miliardi di telefoni cellulari venduti al mondo nel 2012; forte spinta per le soluzioni smartphone mentre continuano ad arretrare i tradizionali telefoni con funzionalità base

di pubblicata il , alle 08:02 nel canale Telefonia
Samsung
 

Poco più di 1,6 miliardi venduti nel corso del 2012: questo è il risultato al quale è giunto il mercato dei telefoni cellulari durante l'anno da poco concluso, con una crescita del 2% rispetto a quanto registrato nel corso dei 12 mesi precedenti.

Strategy Analytics evidenzia come circa il 25% del mercato sia in mano a Samsung, capace non solo di essere in testa nelle vendite di telefoni smartphone ma anche in generale di vende un elevato numero di tradizionali telefoni cellulari.

Il successo di Samsung viene a scapito di Nokia: l'azienda finlandese aveva infatti chiuso il 2011 con poco più di 417 milioni di telefoni venduti e ha dovuto ripiegare su circa 336 milioni nel corso del 2012, con una contrazione del 20%. Sappiamo come Nokia abbia subito una netta riduzione delle vendite di soluzioni smartphone nel corso dell'anno, complice in questo l'operazione di riorganizzazione interna e il progressivo abbandono delle piattaforme Symbian, ma il calo registrato è in parte giustificato anche da una riduzione del mercato per le soluzioni cellulari tradizionali.

I primi 4 produttori al mondo, Samsung, Nokia, Apple e ZTE, raccolgono una quota di mercato cumulata di circa il 60%, con Samsung e Nokia che sommate assieme rappresentano oltre il 46% del totale. Quello della telefonia cellulare rimane in ogni caso un settore nel quale sono presenti molti operatori, che sta conoscendo crescita nel segmento delle proposte smartphone e dove i tradizionali telefoni cellulari si stanno anno dopo anno ridimensionando proprio a favore degli smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB28 Gennaio 2013, 08:40 #1
si va beh,è come sparare sulla croce rossa visti i modelli, sub modelli, modelli-pacco che han sfornato quest'anno.
io ho un SHV-E210K (l's3 coreano), ma devo dire che quest'anno hannno davvero fatto un casino riempiendo il mercato di roba inutile (vediamo il galaxy mini che di galaxy non ha nulla, nonostante costi più dell's2)
alexdal28 Gennaio 2013, 08:47 #2
L'articolo e' scritto male.
Fa capire che 1,6 miliardi sono di Samsung

Comunque Nokia e' il secondo per terminali venduti. E' scesa ma comunque vende ancora bene. ok il 20% in meno, presi tutti da samsung che e' prima.
CrapaDiLegno28 Gennaio 2013, 10:20 #3
Originariamente inviato da: alexdal
Comunque Nokia e' il secondo per terminali venduti. E' scesa ma comunque vende ancora bene.

Una difesa abbastanza anemica di una azienda che sta facendo il gambero nel mercato dei telefoni: mentre tutti stanno ampliando la propria quota di mercato nella fascia degli smartphone, Nokia si tiene ancora stretta (anzi ancorata) alla vendita dei cellulari scrausi, mercato in fortissima contrazione, dalla cui vendita non guadagna praticamente nulla.
Dire "vende bene" significa voler solo trovare qualche numero che renda la situazione meno catastrofica di quello che è.
Se Nokia non si riprende, e alla grande, tra un anno avrà bisogno di un nuovo prestito da Microsoft e tra 2 diventerà completamente proprietà MS, la quale potrà continuare a pompare soldi per mantenerla in vita come azienda di riferimento per la vendita delle proprie soluzioni, finché un domani non riuscirà (forse) ad imporsi in qualche maniera in un mercato che avanza a come uno schiacciasassi e non perdona chi inciampa, figuriamoci che si ferma come ha fatto Nokia per 4 anni.
Lithios28 Gennaio 2013, 13:14 #4
Questa notizia si lega abbastanza con quella relativa ai risultati finanziari di Samsung. Offrendo ottimi telefoni per ogni fascia di prezzo è un risultato meritato.

Poi come dice giustamente qualcuno, alcuni modelli sono un pò inutili, però offrendo un ventaglio di dispositivi così ampio e vario come funzioni e prezzo ci può pure stare.
zephyr8328 Gennaio 2013, 18:07 #5
Originariamente inviato da: alexdal
L'articolo e' scritto male.
Fa capire che 1,6 miliardi sono di Samsung

Comunque Nokia e' il secondo per terminali venduti. E' scesa ma comunque vende ancora bene. ok il 20% in meno, presi tutti da samsung che e' prima.

è seconda come produttrice di cellulari in generale ovvero anche NON smartphone, mercato abbandonato da diversi costruttori (tipo Sony)!
Se guardiamo a livello smartphone è sprofondata tipo in decima posizione!!
StyleB28 Gennaio 2013, 18:33 #6
il problema di nokia è che tiene il fatturato al minimo in quanto tutti gli altri producono terminali di fascia alta, mentre nokia alla fine della festa mostra le vendite dei c1-01.
non neg che serva anche una fascia bassissima di mercato di cellulari da "rissa" (per non dire usa e getta), ma questo mi sembra eccessivo.
con l'ultima ondata han prodotto dei buoni terminali di fascia alta, il 920 è splendido.... ma non sarà certamente un terminale a risollevarla.
credo che se ci mettessero inventiva e ingegno nel creare terminali "non standard" come facevano negli anni 90,si risolleverebbero a bomba, io stesso sarei felice di comprare un terminale innovativo sotto l'aspetto forma/design anche in b/n, purchè piccolo.
però purtroppo siamo ben distanti dalla nokia del 3310/3330 e degli scirocco.
non per nulla è facilmente denotabile che sono ancora l a gonolarsi proprio per i modelli precedentemente menzionati, nella stessa pag FB fanno più pubblicità al 3310 che al 920.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^