Da Samsung e Intrinsity il più veloce chip ARM Cortex A8

Da Samsung e Intrinsity il più veloce chip ARM Cortex A8

Samsung e Intrinsity annunciano la disponibilità di una versione di chip ARM Cortex A8 capace di operare a 1 GHz

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:19 nel canale Telefonia
SamsungARM
 

Samsung ha annunciato di aver completato lo sviluppo di un nuovo chip specificamente destinato all'utilizzo in sistemi mobile. Parliamo di una versione della soluzione ARM Cortex A8 capace di operare alla frequenza di clock di 1.000 MHz, ben superiore alle varie implementazioni di questa architettura attualmente disponibili.

Lo sviluppo è stato compiuto congiuntamente con Intrinsity, azienda di Austin, Texas, specializzata in questo tipo di prodotti. L'architettura Cortex A8 è stata sviluppata da ARM, azienda inglese che sviluppa architetture e proprietà intellettuali fornendole in licenza per implementazione e produzione a quelle aziende che sono interessate al loro utilizzo.

Oltre a Samsung tra i clienti ARM specializzati in soluzioni mobile segnaliamo anche Texas Instruments, NVIDIA e Qualcomm. Apple utilizza proprio un chip ARM Cortex A8, con clock di 600 MHz, all'interno della nuova generazione di iPhone, modelli 3GS.

E' ipotizzabile che Samsung possa adottare questo nuovo chip, indicato internamente con il nome in codice di Hummingbird, all'interno di nuove generazioni di dispositivi smartphone. Grazie al mantenimento degli stessi requisiti termici e di alimentazione delle precedenti versioni di chip, questa soluzione potrebbe anche trovare spazio all'interno della prossima generazione di iPhone: grazie all'incremento nella frequenza di clock da 600 MHz a 1.000 MHz si otterrebbero evidenti benefici in termini di fluidità e risposta dell'interfaccia utente.

La tecnologia produttiva scelta da Intrinsity e Samsung per questa implementazione dell'architettura Cortex A di ARM prevede processo a 45 nanometri, contro quello a 65 nanometri utilizzato su molte delle implementazioni di questa architettura in commercio compresa quella integrata nell'iPhone 3GS.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

29 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gas7828 Luglio 2009, 15:26 #1
sarebbe interessante capire anche quanto si potrebbe risparmiare (in termini energetici) facendo andare la nuova versione in downclock (e probabilmente anche in downvolt) @600 Mhz.
Potrebbe portare ad una generazione di smartphone davvero interessante con autonomie maggiori e buone prestazioni..
Speriamo
ClubDogo28 Luglio 2009, 15:36 #2
Difatti l'attuale del 3GS di specifica è a 833mhz, però viene utilizzato a 600mhz..
C'è da capire a quanto verrà utilizzato poi realmente questo.

C'è parecchia confusione in questo campo.
max847228 Luglio 2009, 15:48 #3
Questo è a 45nm, mentre quello nell'iPhone suppongo sia a 65nm.
Matalf28 Luglio 2009, 16:08 #4
che bello fra un po thermalright & Co inuzieranno a produrre dissipatori anche per le CPU dei cellulari
Over9228 Luglio 2009, 16:10 #5
Mi chiedo perchè continuare a parlare di Apple e di iPhone quando la stessa Samsung equipaggia il suo Omnia HD con l'ARM Cortex A8. Va bene che è di moda, ma fra un pò ce lo troviamo pure nell'insalata...
gas7828 Luglio 2009, 16:25 #6
Originariamente inviato da: Over92
Mi chiedo perchè continuare a parlare di Apple e di iPhone quando la stessa Samsung equipaggia il suo Omnia HD con l'ARM Cortex A8. Va bene che è di moda, ma fra un pò ce lo troviamo pure nell'insalata...


Evidentemente e' piu' famoso/conosciuto l'iPhone e ognuno porta l'esempio che gli e' piu' vicino..
CaFFeiNe28 Luglio 2009, 16:33 #7
beh ma l'omina hd è un implementazione decisamente migliore del cortex, dato che sfrutta il chip apposito per la registrazione video in hd e riproduzione....
un esempio di potenza è l'omnia hd, non l'iphone, che fa quasi le stesse cose che faceva con un arm11 a 500mhz due anni fa...
megawati28 Luglio 2009, 16:34 #8
Ma questa notizia è stata ritoccata o mi sbaglio?
Stamattina l'ho letta e diceva che questa versione di A8 faceva gli stessi Dhrystone di un Celeron M ULV 900, e consumava appena 640 milliwatt a 1GHz di clock... dov'è finito questo pezzo di notizia???
!fazz28 Luglio 2009, 16:36 #9
la smettiamo con le solite guerre tra cellulari?
Dark Schneider28 Luglio 2009, 16:51 #10
La cpu del Qualcomm SnapDragon da 1 Ghz è basata già sull'Arm Cortex A8.

Non è di certo Samsung ad arrivarci per prima.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^