Crollate del 38% le consegne di smartphone a febbraio

Crollate del 38% le consegne di smartphone a febbraio

Strategy Analytics certifica la forte contrazione nella domanda di smartphone a livello globale: è la Cina ad essersi fermata per via del COVID-19, a marzo sarà la volta di Europa e USA

di pubblicata il , alle 18:31 nel canale Telefonia
 

Le consegne di smartphone sono calate del 38% nel mese di febbraio, stando ai dati evidenziati da Strategy Analytics della propria più recente analisi di mercato. Si tratta della contrazione mensile più rilevante mai registrata per questo mercato: dai 99,2 milioni del mese di febbraio 2019 si è passati ai 61,8 milioni di febbraio 2020.

Questo risultato è legato principalmente alla riduzione nella domanda di smartphone registrata in Asia a febbraio, ovviamente a causa della diffusione dell'epidemia di COVID-19 registrata in quelle regioni. Difficile a questo punto ipotizzare un andamento in controtendenza per marzo, mese nel quale la chiusura delle attività e le quarantene sono state disposte in quasi tutte le regioni d'Europa oltre che progressivamente anche in aree del nord America.

Le vendite di smartphone all'interno dei negozi fisici si sono di fatto fermate, solo in parte bilanciate da iniziative specifiche messe in atto con i rivenditori online. Il pubblico dei consumatori sembra più orientato ora ad acquistare online ma il clima di incertezza generale di certo non aiuta.

Cosa potranno fare gli operatori di mercato per cercare quantomeno di arginare gli effetti del COVID-19 sul proprio andamento economico? La strada sembra quella di promozioni commerciali più o meno spinte, nella forma di sconti su terminali già in commercio ma ancora con un buon carico di attrattiva per gli utenti oppure con bundle tra vari prodotti: quello del'accoppiata tra smartphone e smartwatch, molto popolare per alcune categorie di prodotti, è un esempio concreto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw21 Marzo 2020, 18:48 #1
Pensavo crolli nell'ordine dell'70-80%.. L'automotive è crollata del 90%
Headcrab21 Marzo 2020, 19:23 #2
La buona notizia e che non tutti gli smartphone hanno ancora ricevuto l'aggiornamento che li fa rallentare.
amd-novello21 Marzo 2020, 19:34 #3
vediamo se crollano i prezzi.
Marci22 Marzo 2020, 16:46 #4
Originariamente inviato da: dwfgerw
Pensavo crolli nell'ordine dell'70-80%.. L'automotive è crollata del 90%


Le auto non le puoi ordinare su Amazon facendole arrivare in 24h col corriere
Se chiudono i concessionari il crollo di vendite delle auto diventa del 100%, i telefonini online continuano a venderli senza problemi.
Jackari22 Marzo 2020, 18:30 #5
Originariamente inviato da: amd-novello
vediamo se crollano i prezzi.


quelli mAI
amd-novello22 Marzo 2020, 23:28 #6

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^