Cresce più che il 4G in passato la diffusione delle reti 5G a livello mondiale

Cresce più che il 4G in passato la diffusione delle reti 5G a livello mondiale

La diffusione di dispositivi e reti compatibili con la tecnologia 5G procede nonostante lo scenario globale e la pandemia; Qualcomm stima un tasso di adozione a velocità doppia rispetto a quello passato con il 4G

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Telefonia
Qualcomm5G
 

Qualcomm è una delle aziende più impegnate nello sviluppo e diffusione di soluzioni di connettività basate su tecnologia 5G, grazie all'impegno nel settore dei dispositivi mobile come in quello dei PC dotati di connettività cellulare. L'azienda americana, in occasione di un incontro con a stampa italiana, ha fornito alcuni dati di diffusione delle tecnologie 5G per la prima metà del 2020.

Al momento attuale viene confermata la forte diffusione della tecnologia 5G, con oltre 80 operatori che propongono soluzioni e altri 300 che stanno implementando proprie reti e/o acquisendo lo spettro necessario. Ci sono circa 40 nazioni che a momento attuale offrono copertura 5G di qualche tipo sul proprio territorio, mentre il numero di operatori supera gli 80.

Sul mercato sono presenti un buon numero di smartphone dotati di supporto alla tecnologia 5G ma il trend è destinato ad esplodere nel corso dei prossimi anni. Per il 2022 si prevede che verranno venduti oltre 750 milioni di smartphone dotati di connettività 5G; nel 2023 si supererà il numero di 1 miliardo di dispositivi, arrivando a 2,8 miliardi nel 2025 con un tasso di diffusione doppio rispetto al 4G.

E' proprio la rapidità nella diffusione di terminali compatibili 5G a sorprendere, con un tasso di adozione che viaggia al doppio di quanto registrato in precedenza al debutto dei primi terminali 4G. E' evidente come i benefici della tecnologia 5G vengano immediatamente colti ed apprezzati dagli utenti, pur con una diffusione delle reti che richiede ancora molto lavoro.

Per Qualcomm, e di conseguenza anche per i partner produttori di telefoni, la sfida è ora quella di garantire una adeguata offerta di SoC compatibili 5G che possano permettere di costruire telefoni offerti a differenti livelli di prezzo. Il successo di mercato delle connessioni 5G passa infatti attraverso una sempre più massiccia diffusione 

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
robweb217 Settembre 2020, 20:03 #1
Titolo incomprensibile.
Simonex8417 Settembre 2020, 20:05 #2
Originariamente inviato da: robweb2
Titolo incomprensibile.


Devi leggerlo al contrario e si capisce
noppy117 Settembre 2020, 21:33 #3
altra tecnologia fatta per far spendere soldi alla gente
bonzoxxx17 Settembre 2020, 21:49 #4
Stavolta titolo cannato alla grande, non si capisce.
giovanni6917 Settembre 2020, 21:54 #5
Si capisce ma sarebbe più intelleggibile con qualcosa del tipo: "Più che il 4G in passato, cresce la diffusione delle reti 5G a livello mondiale"
biometallo17 Settembre 2020, 22:01 #6
Originariamente inviato da: noppy1
altra tecnologia fatta per far spendere soldi alla gente

Curioso leggere commenti simili su hwu, dato che tutto quello che viene trattato qui è "tecnologia che serve a far spendere i soldi alla gente".

Originariamente inviato da: giovanni69
Si capisce ma sarebbe più intelleggibile con qualcosa del tipo: "Più che il 4G in passato, cresce la diffusione delle reti 5G a livello mondiale"


Io propongo "il passaggio alle reti 5G sarà più veloce di quando si passò al 4G"
giovanni6917 Settembre 2020, 22:03 #7
Può andare!
dav1deser17 Settembre 2020, 22:05 #8
"E' proprio la rapidità nella diffusione di terminali compatibili 5G a sorprendere, con un tasso di adozione che viaggia al doppio di quanto registrato in precedenza al debutto dei primi terminali 4G."

Da una rapida ricerca on line il 4G è stato lanciato intorno al 2011, periodo in cui si vendevano meno di 500M di smartphone l'anno, nel 2019 eravamo a quasi 1500M di smartphone l'anno. Quindi gli smartphone vendono il triplo, ma il la velocità di adozione è solo il doppio. Per me non è un gran risultato, sarebbe pari al 4G se avesse un tasso triplo.
Un po' come dire "Ford festeggia che quest'anno venderà più Focus di quante Model T ha venduto nel 1920".
ultras4617 Settembre 2020, 22:07 #9
sono stato 5 minuti per cercare di capire il titolo...
Personaggio17 Settembre 2020, 23:56 #10
Originariamente inviato da: dav1deser
"E' proprio la rapidità nella diffusione di terminali compatibili 5G a sorprendere, con un tasso di adozione che viaggia al doppio di quanto registrato in precedenza al debutto dei primi terminali 4G."

Da una rapida ricerca on line il 4G è stato lanciato intorno al 2011, periodo in cui si vendevano meno di 500M di smartphone l'anno, nel 2019 eravamo a quasi 1500M di smartphone l'anno. Quindi gli smartphone vendono il triplo, ma il la velocità di adozione è solo il doppio. Per me non è un gran risultato, sarebbe pari al 4G se avesse un tasso triplo.
Un po' come dire "Ford festeggia che quest'anno venderà più Focus di quante Model T ha venduto nel 1920".


Infatti è proprio così, in realtà va molto più lento del previsto (mettiamoci anche il covid che porta la gente ad evitare spese rimandabili) e infatti gli operatori italiani hanno allungato i tempi di adeguamento della rete o addirittura fermato e rimandato all'anno prossimo, c'è troppa poca diffusione di terminali 5G, alcuni aspettano di vedere come andrà il prossimo iPhone

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^