CoPilot GPS sbarca su Amazon AppStore per dispositivi Kindle Fire o Android generici

CoPilot GPS sbarca su Amazon AppStore per dispositivi Kindle Fire o Android generici

Il navigatore GPS offline di ALK viene lanciato anche su Amazon App Store, divenendo così disponibile per tutti i dispositivi della serie Kindle Fire

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:33 nel canale Telefonia
AndroidAmazonKindle
 

L'app gratuita CoPilot GPS con funzionamento offline per la navigazione GPS e la visualizzazione di mappe è disponibile anche su Amazon Appstore, divenendo pertanto installabile sui dispositivi prodotti e venduti da Amazon. Lo store è naturalmente compatibile anche con tutti i dispositivi Android, ed è anche l'applicativo ufficiale per installare app anche sui più recenti BlackBerry.


Clicca per ingrandire

CoPilot GPS offre l'accesso, anche offline, a mappe stradali e a punti di interesse, adesso anche su Fire Phone e sui tablet della famiglia Kindle Fire. Gli utenti possono cercare e trovare milioni di punti di interesse preinstallati, quali ristoranti, hotel o attrazioni presenti lungo il tragitto o nelle vicinanze. Le mappe stradali di CoPilot vengono memorizzate direttamente sul dispositivo e permettono di calcolare il tragitto e di visualizzare le indicazioni anche in assenza di segnale di rete o traffico dati.

Le funzionalità basilari dell'applicazione sono offerte gratuitamente e comprendono l'installazione delle mappe stradali consultabili offline, l'integrazione dei punti di interesse, uno strumento per la pianificazione dei viaggi e l'ottimizzazione dell'itinerario, e una modalità di ricerca integrata con Google, Yelp e Wikipedia. A pagamento, invece, troveremo le funzionalità di navigazione turn-by-turn con comandi vocali, le mappe tridimensionali e le informazioni sul traffico in tempo reale.

CoPilot GPS è disponibile gratuitamente su Amazon Appstore, e può essere aggiornato anche in un secondo momento alla versione Premium attraverso la consueta formula degli acquisti in-app.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor04 Dicembre 2014, 15:45 #1
scusate, ma il Kindle Fire non ha né la connessione di rete 3G (o quello che è, né il GPS...
uno cosa se ne fa di questo software?
X-ray guru04 Dicembre 2014, 16:07 #2
Usa le reti Wi-Fi che trova sul percorso e si arrangia come può.
Nelle città il sistema funziona accettabilmente, fuori non ho mai provato.
dav1deser04 Dicembre 2014, 16:08 #3
Originariamente inviato da: Paganetor
scusate, ma il Kindle Fire non ha né la connessione di rete 3G (o quello che è, né il GPS...
uno cosa se ne fa di questo software?


Quello che facevi dieci anni fa con le mappe cartacee, ti basi sui nomi delle vie, dei paesi etc, col vantaggio che l'itinerario migliore non te lo devi cercare tu, ma te lo consiglia il software in automatico.
X-ray guru04 Dicembre 2014, 16:10 #4
Originariamente inviato da: dav1deser
Quello che facevi dieci anni fa con le mappe cartacee, ti basi sui nomi delle vie, dei paesi etc, col vantaggio che l'itinerario migliore non te lo devi cercare tu, ma te lo consiglia il software in automatico.


...e non solo.
Leggi il mio post precedente.
-Falcon-04 Dicembre 2014, 16:19 #5
Se funziona come su tutti gli altri dispositivi su cui l'ho provato negli ultimi 6 anni, direi che è più affidabile la mappa cartacea....
diddum04 Dicembre 2014, 17:19 #6
Al momento non hanno implementato la possibilita' di spostare le mappe su SD.
Con un android recente non si puo'. Quindi non e' adatto se uno ha poca memoria libera.

Qualcuno mi sa dire se esiste un programma di mappe (anche senza navigazione!)
che off-line mi sappia dire la strada per andare da un punto A ad un punto B,
dove A non e' il punto dove sono adesso ?

Ho provato diversi programmi per android ma tutti mi obbligavano a partire
dalla posizione corrente.
-Falcon-05 Dicembre 2014, 08:33 #7
Igo My Way e Sigyc Driver.
Ma credo che molti tra quelli gratuiti che trovi in rete offrano questa possibilità, lo stesso google maps se impostato dovrebbe consentirti di calcolare un percorso diverso dalla posizione di partenza.
Leon Scott Kennedy05 Dicembre 2014, 12:45 #8
Hanno tolto la frase "appena avanti"?
Tolto quella è un buon navigatore.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^