Continumm ora supportato dai W10M di fascia media con Snapdragon 617

Continumm ora supportato dai W10M di fascia media con Snapdragon 617

Microsoft aggiorna i requisiti minimi richiesti per sfruttare la modalità Continuum di Windows 10 Mobile. Non è più necessario utilizzare un modello di fascia medio-alta, è sufficiente un dispositivo equipaggiato con SoC Snapdragon 617

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Telefonia
Windows Phone
 

Continuum non è più una prerogativa riservata agli smartphone Windows 10 Mobile di fascia alta e medio-alta, lo conferma la pagina ufficiale presente presso il blog MSDN che illustra i requisiti minimi richiesti per utilizzarla con smartphone è tablet equipaggiati con la più recente release del sistema operativo mobile della casa di Redmond. Non è ben chiaro quando Microsoft ha aggiornato il prospetto, ma ciò che conta per gli utenti interessati a provare Continuum riguarda la constatazione che, ora, non è più necessario disporre esclusivamente di uno smartphone Windows 10 Mobile con Snadpragon 810 o 808. Tra i SoC in grado di gestire Continuum figura, infatti, anche lo Snadpragon 617, un modello solitamente utilizzato dai terminali di fascia media.

E' corretto precisare che, per gestire Continuum, la presenza dello Snapdragon 617 deve essere associata ad altre caratteristiche hardware comprendenti: 2GB di RAM per gli smartphone con display da 720p, memoria di storage non inferiore a 16GB (la presenza dello slot microSD è opzionale), connettività Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11n dual band e supporto alle estensioni Windows 10 Miracast. Per quanto riguarda il comparto connettività, la porta USB Type-C è indispensabile per sfruttare le apposite dock progettate per Continuum (in caso contrario la connessione al monitor esterno può avvenire in modalità wireless).

I requisiti minimi tratteggiano, quindi, il profilo di device Windows 10 Mobile di fascia media, escludendo in sostanza quelli di fascia bassa. L'utilizzo di Continuum con device equipaggiati con lo Snapdragon 617 non è una semplice possibilità teorica, ma si sta già traducendo in prodotti reali. Tra i primi terminali Windows 10 Mobile con supporto a Continuum e SoC Snapdragon 617 figura, ad esempio, il NuAns Neo le cui specifiche hardware soddisfano in maniera completa quelle richieste da Microsoft. Lo smartphone, commercializzato nel mercato giapponese al prezzo di 42,700 yen (circa 330 euro al cambio attuale), integra, infatti 2 GB di RAM, 16 GB di storage, display da 5" con risoluzione HD (1280 x 720 pixel) e connettore USB Type-C.

L'ampliamento della gamma di terminali in grado di gestire Continuum è indubbiamente buona notizia, anche se permangono dubbi sulle performance registrate in uno scenario di utilizzo reale. Come ricordato in altre occasioni, anche i più recenti modelli della gamma Lumia (950 e 950 XL) dotati di SoC Snapdragon 810 e 808 hanno mostrato di non essere propriamente a loro agio quando il carico di lavoro generato da Continuum raggiunge livelli importanti. Si ricorda, infatti, che Continuum non si traduce esclusivamente nel mirroring di Windows 10 Mobile, ma prevede una gestione indipendente dell'ambiente di lavoro proiettato sul display esterno e quello dello smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Utonto_n°120 Gennaio 2016, 11:25 #1
Oltre a tante "fantastiche" notizie, non sarebbe male leggere una recensione, dalla quale capire se questo Continumm è effettivamente valido e usabile...
emiliano8421 Gennaio 2016, 13:37 #2
Originariamente inviato da: Utonto_n°
Oltre a tante "fantastiche" notizie, non sarebbe male leggere una recensione, dalla quale capire se questo Continumm è effettivamente valido e usabile...


penso che su youtube trovi qualcosa.

per la cronaca e per la redazione, continuum funziona anche con un adattatore cinese usb-c -> hdmi, mouse e tastiere bluetooth
emiliano8425 Gennaio 2016, 09:45 #3
Originariamente inviato da: Utonto_n°
Oltre a tante "fantastiche" notizie, non sarebbe male leggere una recensione, dalla quale capire se questo Continumm è effettivamente valido e usabile...


https://youtu.be/WbmPB8UYUPI

https://youtu.be/V7Dz0Ku4cMM

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^