ComScore: Android non cresce in USA nonostante l'arrivo di Galaxy S5

ComScore: Android non cresce in USA nonostante l'arrivo di Galaxy S5

ComScore ha pubblicato i risultati commerciali dei tre mesi marzo, aprile e maggio, caratterizzati dall'arrivo di Galaxy S5

di pubblicata il , alle 10:38 nel canale Telefonia
AndroidGalaxySamsung
 

Il mercato americano è quello rimasto più fedele ad iPhone dopo il boom nel settore del 2007. La piattaforma mobile della Mela vanta percentuali di penetrazione di mercato parecchio elevate, anche se Android rimane il punto di riferimento anche negli USA dal punto di vista commerciale.

Forte del suo 52,1% nelle quote di mercato, la piattaforma mobile di Google vanta una prima posizione estremamente consolidata secondo le ultime analisi di ComScore. Nel mercato americano non assistiamo, tuttavia, alle corpose percentuali che Android riscuote in Europa o in Asia, in cui talvolta supera l'80% dell'intero settore.

ComScore: analisi mercato smartphone USA maggio 2014

Android resta saldamente in testa, ma non riesce a guadagnare sul diretto concorrente, non palesando alcuna crescita. Apple rosicchia infatti lo 0,6% delle quote a Google ma fa meglio Samsung, con una crescita nel mercato dello 0,8%, probabilmente grazie all'arrivo di Galaxy S5. La Mela detiene il 41,9% del'intero mercato, un ottimo traguardo se consideriamo i pochi smartphone commercializzati e la loro fascia di prezzo, mentre Samsung dispone del 27,8% delle quote americane nei tre mesi culminati in maggio.

Stentano a crescere Windows Phone e BlackBerry, fra cui quest'ultimo rappresenta l'unica piattaforma importante a palesare un declino nelle quote di mercato, quantificabile nello 0,6% dell'intero settore. Fra i singoli produttori di smartphone, Apple e Samsung sono gli unici a crescere negli USA: Motorola resta stabile con il 6,3% del mercato, mentre HTC ed LG mostrano entrambe un declino dello 0,3%, occupando rispettivamente il 6,5 e il 5,1% del settore.

ComScore: analisi mercato smartphone USA maggio 2014

Ci sembra assai difficile che nei prossimi tre mesi si possano verificare stravolgimenti nelle attuali posizioni del mercato americano. Tuttavia, nel periodo immediatamente successivo sono attesi i nuovi iPhone e Galaxy Note 4, dispositivi che potrebbero smuovere le acque in base al responso di critica e consumatori finali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Cappej07 Luglio 2014, 10:55 #1
esatto... Samsung ha già sparato una delle sue migliori cartucce (S5) non facendo certo un BULL'S EYE, a mio parere... Di fatto toccherà ad Apple che a settembre (il 25?) avrà una bella artiglieria da scaricare sul mercato... (2 probabili versioni iphone, iWatch, iOS8)
Sicuramente non vedremo le persone accampate per il one-day come un tempo, ma ci sarà un bel balzo in avanti in questa classifica.. IMHO, chiaremente
pabloski07 Luglio 2014, 11:03 #2
Originariamente inviato da: Cappej
Sicuramente non vedremo le persone accampate per il one-day


In compenso, negli USA, vediamo tantissime persone accampate per i food stamps

Mah, io non capirò mai la massa. Mai possibile che l'iphone venga prima di un piatto di spaghetti?
gd350turbo07 Luglio 2014, 11:04 #3
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.hwupgrade.it/news/telefo...y-s5_53080.html

ComScore ha pubblicato i risultati commerciali dei tre mesi marzo, aprile e maggio, caratterizzati dall'arrivo di Galaxy S5

Click sul link per visualizzare la notizia.


Mi sarei stupito del contrario...

1) S5 è un S4 con l'impermeabile e sensore biometrico... Nient'altro !
2) L' America, è la patria dell'apple, sponsorizzata e difesa dal presidente, quindi normalissimo che sia al primo posto !
gd350turbo07 Luglio 2014, 11:06 #4
Originariamente inviato da: pabloski
In compenso, negli USA, vediamo tantissime persone accampate per i food stamps

Mah, io non capirò mai la massa. Mai possibile che l'iphone venga prima di un piatto di spaghetti?


L'iphone è passato al primo posto della piramide dei valori di Maslow !
RaZoR9307 Luglio 2014, 11:22 #5
Originariamente inviato da: gd350turbo
Mi sarei stupito del contrario...

1) S5 è un S4 con l'impermeabile e sensore biometrico... Nient'altro !
2) L' America, è la patria dell'apple, sponsorizzata e difesa dal presidente, quindi normalissimo che sia al primo posto !
Actually, l'iPhone non ha mai avuto la maggioranza delle quote del mercato statunitense; ciò nonostante è cresciuto con una certa costanza. Un grafico molto "particolare"

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Povera RIM, che fine che ha fatto.
Mparlav07 Luglio 2014, 11:34 #6
Quelli sono solo gli USA, che rappresentano il 12-13% del mercato mondiale.
Si può notare che BB continua la strada verso l'estinzione nel suo primo mercato, e che Samsung ha guadagnato quote a scapito di HTC ed LG, mentre Motorola ha tenuto.

I valori di Comscore sono molto diversi da quelli di Kantarpanel, che vede negli USA Android al 61.9%, iOS al 32.5% e BB all'1.3%, mentre WP al 3.8% è in linea.
ziozetti07 Luglio 2014, 11:59 #7
Apple rosicchia infatti lo 0,6% delle quote a Google

Guardando la tabella a me sembra più che altro che stia rosicchiando la carogna di BB.
devilred07 Luglio 2014, 12:33 #8
Originariamente inviato da: pabloski
In compenso, negli USA, vediamo tantissime persone accampate per i food stamps

Mah, io non capirò mai la massa. Mai possibile che l'iphone venga prima di un piatto di spaghetti?


visto come cucinano gli americani anche io preferirei un iphone e lo mangerei con tutto il cuore.
Littlesnitch07 Luglio 2014, 16:27 #9
Comunque il dato USA per iOS è sempre falsato verso l'alto. Vengono conteggiati anche quelli che poi finiscono nel grey market in tutto il mondo, quindi credo che un dato più veritiero sia un 25% max. Insomma quelle cifre vanno lette con le pinze. L'unico dato certo per iPhone è quello delle distribuzioni a livello wordlwide. Agli USA vanno aggiunti HK e in maniera minore Singapore e Emirati Arabi per il grey market.
RaZoR9307 Luglio 2014, 17:42 #10
Originariamente inviato da: Littlesnitch
Comunque il dato USA per iOS è sempre falsato verso l'alto. Vengono conteggiati anche quelli che poi finiscono nel grey market in tutto il mondo, quindi credo che un dato più veritiero sia un 25% max. Insomma quelle cifre vanno lette con le pinze. L'unico dato certo per iPhone è quello delle distribuzioni a livello wordlwide. Agli USA vanno aggiunti HK e in maniera minore Singapore e Emirati Arabi per il grey market.
25%? Impossibile. Basta guardare i dati dei singoli operatori telefonici che riportano le vendite totali di smartphone trimestrali e, indipendentemente, le vendite di iphone (in abbonamento ovviamente). Per AT&T l'iPhone è praticamente ogni trimestre sopra il 50% del venduto. Cifra analoga per Verizon. (di gran lunga i due operatori più grandi). Sprint è andata all-in su Apple con un contratto da 20 miliardi in 5 anni. Quindi, direi proprio di no.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^