Come installare Android L sui dispositivi Nexus compatibili

Come installare Android L sui dispositivi Nexus compatibili

Google ha rilasciato le Factory Images di Android L, in versione Developer Preview. disponibile solo su Nexus 5 e Nexus 7 (2013, Wi-Fi only). Nella pagina vi proponiamo i link per il download, e un piccolo tutorial da seguire per installarlo sui due dispositivi compatibili

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
AndroidGoogleNexus
 

Android L è già disponibile al download in versione Developer Preview. Si tratta della nuova major release del sistema operativo mobile di Google che introduce un'interfaccia grafica del tutto nuova, oltre a molteplici affinamenti sotto la scocca. Per maggiori dettagli sulle novità di Android L vi rimandiamo in questa pagina.

Android L

Prima di scaricare la Developer Preview bisogna smorzare un attimo gli entusiasmi:

  • Quella attualmente disponibile è una versione preliminare, estremamente instabile e assolutamente non consigliabile per l'uso quotidiano.
  • Il processo di installazione non è per tutti gli utenti. Bisogna inserire linee di comando e seguire procedure complesse se qualcosa va male.

Attraverso i link ufficiali che proponiamo di seguito è possibile forzare l'update manualmente, mediante una procedura che consigliamo solamente agli utenti più esperti. Hardware Upgrade declina ogni responsabilità per quanto riguarda danni dovuti all'errata installazione dell'aggiornamento.

Nexus 5 "Hammerhead": Android L [Link per il download]

Nexus 7 2013 (Wi-Fi) "Razor": Android L [Link per il download]

Per installare l'aggiornamento bisogna procedere con i passi seguenti, seguendo la procedura ufficiale proposta da Google. L'aggiornamento richiede gli Android SDK installati sul desktop e, nello specifico, il tool fastboot:

  1. Decomprimere il pacchetto scaricato nella cartella in cui abbiamo i driver di fastboot
  2. Spegnere il dispositivo
  3. Collegare il dispositivo al computer tramite cavo USB
  4. Entrare nella modalità fastboot: su Nexus 5 tenere premuti contemporaneamente i due tasti volume e quello d'accensione fino all'accesso alla modalità fasboot
  5. Se necessario, sbloccare il bootloader: da PC eseguiamo il prompt dei comandi (Windows+R e digitare cmd.exe) e, dalla cartella in cui abbiamo gli SDK, digitare: fastboot oem unlock (confermando sul dispositivo, verranno cancellati tutti i dati immagazzinati
  6. Sbloccato il bootloader, eseguire il file "flash-all.bat" e, al termine, digitare: fastboot reboot

Una volta terminato il lavoro dello script e installato Android L sul proprio dispositivo è bene lanciare nuovamente il dispositivo nella modalità fastboot ed eseguire il comando fastboot oem lock per bloccare nuovamente il bootloader.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo27 Giugno 2014, 16:14 #1
bah, a meno che non si sviluppa e si vogliono testare le apps direttamente sul dispositivo fisico non ha alcun senso fare questo aggiornamento
Cappej27 Giugno 2014, 16:26 #2
certo! Fallo capire alla scimmia che salta sulla spalla violentemente!!!!
ziozetti27 Giugno 2014, 16:52 #3
Spero bene che chiunque si metta ad installare Android L Developer Preview sia in grado di avviare il prompt dei comandi senza spiegazioni...
frankie27 Giugno 2014, 17:25 #4
Ma perchè non chiamarlo android 5.0 Lqualcosa?
Perchè non è ancora ufficiale?
Epoc_MDM27 Giugno 2014, 17:29 #5
Originariamente inviato da: frankie
Ma perchè non chiamarlo android 5.0 Lqualcosa?
Perchè non è ancora ufficiale?


Link ad immagine (click per visualizzarla)

è una possibilità :P
WarDuck27 Giugno 2014, 17:51 #6
Originariamente inviato da: Epoc_MDM


Lemon Cake o Lemon Pie?

Io propendo per la seconda, ma non se n'era già parlato da qualche parte?
LdM9527 Giugno 2014, 19:30 #7
L'ho flashato ieri sera ( senza avviare nessuna linea di comando o cose simili...c'è un file .bat, doppio click e parte il flash, ed è la stessa cosa per reinstallare la factory image) , è stabilissimo e mai un impuntamento, solo il boot eterno ( a causa di art, che al primo avvio deve compilare tutte le app) e qualche mod col root che non funziona a causa della runtime nuova, per il resto direi che va benissimo già ora per tenerla come daily driver! Al massimo la si installa in multi-boot oppure se si hanno problemi si torna alla stock con la factory
Zenida28 Giugno 2014, 00:50 #8
Il nome non sarà ancora uscito ufficialmente, ma vuoi vedere che come al solito ci sarà qualche file che riporta il nome completo di L?

Così come quando hanno cambiato Key Pie Lime in KitKat che ancora si trovavano stringhe del vecchio nome qua e là...

Dai raga chi lo scova si fa un bel periodo di notorietà xD
r134828 Giugno 2014, 01:05 #9
L = lollipop
John Foxx28 Giugno 2014, 14:07 #10
Oppure terra terra considerando che L corrisponde a 50 in numerazione romana 50=5.0

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^