CMF Buds by Nothing: gli auricolari economici che non ti aspetti. Recensione

CMF Buds by Nothing: gli auricolari economici che non ti aspetti. Recensione

Auricolari economici, ma veramente economici, che non fanno però rimpiangere la qualità. Nothing tramite il suo brand ''low cost'' CMF ci è riuscita e i nuovi Buds riescono dove altri hanno fallito. Costano incredibilmente poco ma suonano incredibilmente bene. Ecco la recensione.

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
Nothing
 

Per gli appassionati di tecnologia, il nome di Carl Pei è sinonimo di innovazione e design accattivante. Dopo il successo delle Ear (1) e delle Ear (2), l'azienda di Pei, Nothing, ha deciso di esplorare un nuovo territorio con il lancio del sub-brand CMF, dedicato a prodotti più accessibili ma senza rinunciare alla qualità. I CMF Buds, gli auricolari true wireless più economici di Nothing, promettono un'esperienza sonora sorprendente ad un prezzo imbattibile. Dopo averli messi alla prova, siamo pronti a condividere la nostra opinione su questi auricolari che potrebbero rivoluzionare il mercato degli accessori audio economici.

Design essenziale, ma non privo di carattere

A differenza degli altri prodotti Nothing, noti per i loro packaging elaborati e accattivanti, i CMF Buds arrivano in una semplice scatola di cartone. Questo non è necessariamente un male, anzi, dimostra che Nothing ha scelto di concentrare gli sforzi sul prodotto stesso piuttosto che sull'imballaggio. All'interno troviamo gli auricolari, la custodia di ricarica, un paio di gommini di ricambio e un cavetto USB/USB-C.

Gli auricolari e la custodia di ricarica sono realizzati interamente in policarbonato, disponibili in tre colorazioni vivaci, tra cui questo accattivante arancione che abbiamo decisamente apprezzato per il suo tono originale rispetto agli altri più classici e forse un po' monotoni. La custodia di ricarica è compatta e comoda da portare con sé, ma con un tocco di eccentricità: un piccolo disco ruotante nell'angolo, che potrebbe essere utilizzato come antistress o per fissare un laccetto. Idea pratica e fuori dal normale.

Gli auricolari presi singolarmente sono leggeri e confortevoli, con un design familiare che richiama quello degli altri prodotti Nothing. Nonostante le loro dimensioni compatte, vantano una certificazione IP54 che li rende resistenti a polvere e liquidi, un plus non da sottovalutare in questa fascia di prezzo.

Un suono sorprendente per il prezzo

I CMF Buds sono dotati di un singolo driver dinamico da 12 mm per auricolare, con la tecnologia Ultra Bass 2.0 e un profilo sonoro di default ottimizzato da Dirac, azienda specializzata nel tuning audio. Il risultato è un suono decisamente dignitoso, considerando il prezzo contenuto di questi auricolari.

Di default, la tecnologia Ultra Bass è attiva e regolabile su 5 livelli. Tenendola disattivata o a valori molto bassi (1 o 2) sono riuscito a non enfatizzare troppo eccessivamente i bassi, cosa che può avvenire facilmente sui livelli più alti. Una volta ridotti i bassi, il profilo Dirac Opteo offre un audio tendenzialmente più arioso rispetto alla media degli auricolari economici, con una discreta quantità di dettagli, soprattutto nello spettro di frequenze medie e medio-basse.

Chiaramente stiamo sempre parlando di auricolari economici quindi non sarà possibile aspettarsi miracoli da questo punto di vista. Abbiamo però capito che con canzoni molto complesse, il suono può risultare un po' poco dettagliato, ma nel complesso, l'esperienza sonora supera di gran lunga le aspettative per questa fascia di prezzo. Inoltre, l'app Nothing X offre un equalizzatore basilare che permette di personalizzare ulteriormente il suono in base alle proprie preferenze.

Nothing X: l'app curata e funzionalità intelligenti

L'app Nothing X, la stessa utilizzata per gli altri auricolari di Nothing, è veramente ben curata e offre diverse funzionalità interessanti. Oltre all'equalizzatore e alla personalizzazione dei comandi touch, è possibile attivare la modalità a bassa latenza per giocare, trovare gli auricolari smarriti facendoli suonare e abilitare il multipoint, ovvero la possibilità di collegare le cuffiette a due dispositivi contemporaneamente.

Se ve lo state chiedendo, c'è anche la cancellazione del rumore attiva (ANC) che non delude affatto per il costo. Riesce ad eliminare abbastanza bene i suoni costanti e a bassa frequenza, come quello della metro o del traffico. Sulle voci pecca un po', ma con musica in riproduzione a metà volume e l'ANC attivo, si riesce a lavorare anche in un luogo con tanta gente senza grossi problemi.

I controlli touch non sono sempre infallibili e può capitare che perdano qualche colpo, ma sono completamente personalizzabili dall'app, con la possibilità di configurare il comportamento di doppio tap, triplo tap e tap prolungato per ognuno dei due auricolari. Una piacevole sorpresa è stata la presenza di Play/Pausa automatico quando si rimuovono e si re-indossano gli auricolari, una funzionalità non scontata in questa fascia di prezzo.

Connettività solida e multipoint

Il Bluetooth 5.3 dei CMF Buds garantisce una connessione sempre immediata e molto solida, anche a parecchi metri di distanza dallo smartphone. Il supporto a Fast Pair e Swift Pair permette un accoppiamento rapido su Android e Windows, mentre la presenza del multipoint è un valore aggiunto che mancava sui CMF Buds Pro. L'unico problema riscontrato è stato con l'app Nothing X su iOS, che in alcuni casi non riusciva a connettersi agli auricolari. Poco male perché sicuramente sarà questione di un aggiornamento in futuro e sappiamo che Nothing da questo punto di vista non si smentisce mai.

I microfoni dei CMF Buds sono sorprendentemente buoni rispetto alla fascia di prezzo. La qualità della voce è abbastanza buona in casa, e anche all'esterno l'algoritmo riesce a isolare abbastanza bene i rumori esterni e dare risalto alla voce. Non sempre la voce è perfettamente chiara, ma tendenzialmente riesce a essere abbastanza udibile.

Autonomia adeguata e ricarica rapida

L'autonomia dei CMF Buds è sufficiente: con una singola carica, si arriva a poco più di 5 ore con ANC attivo, e fino a 8 ore senza cancellazione del rumore. Includendo le ricariche fornite dalla custodia, l'autonomia arriva a 18 ore con ANC e 27,5 ore senza. Non manca la ricarica rapida, che garantisce 2,2 ore di autonomia dopo 10 minuti di ricarica.

Conclusioni: un valore imbattibile

Il vero punto di forza dei CMF Buds di Nothing è il prezzo: appena 39€ su Amazon. Per questa cifra, è davvero difficile chiedere di meglio.

 

Questi auricolari sono altamente consigliati per chi cerca un'esperienza audio di qualità senza svuotare il portafoglio. Stupiscono per piccole accortezze non comuni per la fascia di prezzo, come l'ottima app, il Play/Pausa automatico, il multipoint, una cancellazione del rumore decente e dei microfoni sorprendentemente buoni per il prezzo di vendita. Sul fronte audio non fanno miracoli e di default hanno un suono abbastanza incentrato sui bassi, ma la possibilità di personalizzare l'equalizzatore è comunque un valore aggiunto.

In definitiva, i CMF Buds di Nothing rappresentano un'opzione eccellente per chi desidera un paio di auricolari true wireless affidabili, con funzionalità intelligenti e un suono superiore alla media, il tutto a un prezzo estremamente accessibile. Un acquisto assolutamente consigliato.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KiRa90030 Marzo 2024, 09:17 #1
Belle cuffie per chi guarda anche al design. Ma per il resto ci sono le Baseus che di solito le si trova anche sotto i 30 euro, quelle davvero sono il top qualità/prezzo.
Sebastian660031 Marzo 2024, 14:49 #2
Nulla da dire contro la qualità audio, della app e ottimo rapporto qualità prezzo.
Tuttavia con tutti i gommini saltavano via da un orecchio semplicemente muovendo le orecchie o strizzando gli occhi, non mi immagino a camminare o correre. Perciò le ho rese ad Amazon dopo 3 giorni.
Nui_Mg31 Marzo 2024, 19:32 #3
Originariamente inviato da: KiRa900
Baseus che di solito le si trova anche sotto i 30 euro, quelle davvero sono il top qualità/prezzo.

Non puoi essere serio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^