Chrome per iOS si aggiorna introducendo la scansione dei codici QR

Chrome per iOS si aggiorna introducendo la scansione dei codici QR

La nuova versione del browser web di Google permette ora di scansionare i codici a barre e QR direttamente in app. La funzione può essere richiamata con il 3D Touch o anche ricercando nello Spotlight. Vediamo come funziona.

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
AppleGoogleChrome
 

Google ha deciso di integrare nel proprio browser web per i dispositivi Apple uno scanner dei codici a barre e per i codici QR. Con l'ultimo aggiornamento a Chrome per iOS, infatti, tutti gli utenti potranno facilmente e soprattutto velocemente scansionare ogni tipo di codice a barre o QR senza dover installare apposite applicazione. Una funzionalità decisamente utile che Google ha pensato bene di integrare direttamente nel proprio browser web cercando anche di invogliare tutti gli utenti Apple che solitamente utilizzano Safari sul proprio iPhone o iPad.

Oltre all'utilità vera e propria della funzione, scansionare un QR o un codice a barre risulterà decisamente veloce e facile da fare. Infatti l'utente potrà avviare la nuova funzionalità secondo due differenti modalità: utilizzando il 3D Touch oppure ricercando lo scanner direttamente sullo Spotlight presente in ogni dispositivo Apple. Nel primo caso nel momento in cui l'utente premerà sull'icona di Chrome per iOS attiverà appunto il menu del 3D Touch e in esso troverà l'opzione "Leggi il codice QR". Entrandoci si attiverà in automatico la fotocamera dello smartphone o del tablet e l'utente potrà scansionare il proprio codice.

Se ci si dovesse invece trovare con un dispositivo Apple senza il 3D Touch, in questo caso, basterà digitare nella barra delle ricerche di Spotlight "QR" e l'algoritmo del dispositivo permetterà di avere subito come risultato la voce "Leggi il codice QR" per attivare la fotocamera per la scnsione. Niente di più facile e veloce. Una mossa decisamente furba quella di Google che in questo modo invoglierà tutti gli utenti che solitamente utilizzano come browser web Safari ma che in questo caso potrebbe optare il cambiamento scaricando appunto Google Chrome per iOS.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^