Chiamate mute dalla Tunisia sono una truffa: ecco come riconoscerle e come difendersi

Chiamate mute dalla Tunisia sono una truffa: ecco come riconoscerle e come difendersi

Se avete ricevuto le chiamate da un numero proveniente dalla Tunisia sappiate che sono chiamate truffa. Vediamo quali sono i pericoli e come difendersi da queste chiamate.

di pubblicata il , alle 16:31 nel canale Telefonia
 

Nelle ultime settimane si stanno intensificando delle segnalazioni su chiamate provenienti dalla Tunisia. Molti utenti dichiarano di ricevere vere e proprie telefonate con un prefisso tunisino ossia il +216. La stranezza che le chiamate avvengono con un solo squillo e poi riattaccano. Come mai? L'obiettivo è che l’utente cada nella trappola dello squillo e vada poi a richiamare lo stesso numero tunisino che solitamente è collegato ad un server di hacker che permette in pochi secondi di svuotare il conto dell'utente o magari per attivare abbonamenti a pagamento.

Chiaramente si tratta di una vera e propria truffa telefonica che viene replicata ormai da qualche anno e che ancora purtroppo ancora nessuno è riuscito a bloccare. Ad ogni chiamata il numero Tunisino (ma capita anche che possa essere moldavo) cambia in modo da poter avere accesso alla chiamata anche dopo che l'utente lo abbia bloccato.

Telefonate truffa: cosa succede

Se avete trovato sul vostro smartphone una chiamata persa con un prefisso tunisino(+216) sappiate che è appunto un modo per rubarvi soldi o per farvi accedere a qualche abbonamento a pagamento. Una truffa, quella delle chiamate mute provenienti dalla Tunisia che fino a qualche mese fa arrivava esclusivamente da due numeri di telefono: +216 28 915 036 o +216 28 914 685. Questi sono però divenuti inaccessibli grazie all'intervento delle autorità che però non sono riuscite a bloccare tale truffa che viene comunque portata avanti con altri numeri di telefono.

Il funzionamento della truffa è quanto mai semplice visto che sfrutta la tecnica del cosiddetto "ping call" ossia il richiamo. La truffa si svolge in due parti: la prima è quella con cui i malintenzionati chiamano un numero di telefono con un solo squillo. La chiamata persa sullo smartphone non farà che incuriosire il malcapitato che dunque proverà a richiamare. Ecco che in questa seconda parte alla chiamata dell'utente risponderà una segreteria telefonica realizzata appositamente dagli hacker che avranno la possibilità di svuotare in pochi secondi il credito della SIM chiamante o magari attivare un abbonamento settimanale o giornaliero con un costo che potrebbe arrivare anche a 10€ ad ogni addebito.

Telefonate truffa: come difendersi

Difendersi da queste truffe non è facile. Il problema che le autorità non riescono totalmente ad arginare la fonte delle chiamate e soprattutto una volta bloccato il numero, gli hacker, non fanno altro che utilizzare un numero diverso. Per arginare il problema chiaramente è possibile, sia su smartphone Android che iOS, bloccare immediatamente il numero chiamante. Purtroppo sarà una mossa che garantirà il blocco per quel numero di telefono ma sappiamo che i malintenzionati potranno effettuare altre chiamate con altri numeri.

Il suggerimento più facile ed efficace è senza dubbio quello di non rispondere alla chiamata proveniente dalla Tunisia (ma anche dalla Moldavia o dal Kosovo) così come non richiamare il numero non appena lo si vede nella sezione delle chiamate perse. Queste al momento sono le uniche soluzioni per non incorrere nella truffa della chiamata muta tunisina che sta comunque creando qualche grattacapo di troppo agli ignari utenti.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

78 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sk000ks19 Ottobre 2019, 16:58 #1

è un sistema ridicolo

io ho ricevuto diverse chiamate dalla Tunisia negli ultimi mesi, ovviamente non ho mai richiamato, pensavo fosse un errore
è semplicemente ridicolo che chiamando un numero ci si abboni ad un servizio, è ora di fare delle leggi efficaci riguardo a queste truffe
dirac_sea19 Ottobre 2019, 17:22 #2
Originariamente inviato da: sk000ks
io ho ricevuto diverse chiamate dalla Tunisia negli ultimi mesi, ovviamente non ho mai richiamato, pensavo fosse un errore
è semplicemente ridicolo che chiamando un numero ci si abboni ad un servizio, è ora di fare delle leggi efficaci riguardo a queste truffe

Tunisia, Moldavia (et similia) e leggi efficaci contro le truffe... praticamente un ossimoro perfetto.
MAGI System19 Ottobre 2019, 17:25 #3
Mi domando che % di persone abbia affari con la Tunisia tali per cui potrebbe avere un reale contatto da richiamare il numero pensando che fosse una telefonata reale. Ma forse sottovaluto semplicemente la curiosità umana.
Axios200619 Ottobre 2019, 17:46 #4
Originariamente inviato da: MAGI System
Mi domando che % di persone abbia affari con la Tunisia tali per cui potrebbe avere un reale contatto da richiamare il numero pensando che fosse una telefonata reale. Ma forse sottovaluto semplicemente la curiosità umana.


Ci sono persone che oramai si aspettano che la societa' le tuteli persino dalla propria indolenza.

Da un lato e' assurdo che si consenta che ci si possa abbonare a servizi online con solo una telefonata, dall'altro se uno riceve uno squillo dall'estero e senza pensarci 2 secondi, richiama....
giovanni6919 Ottobre 2019, 18:09 #5
Originariamente inviato da: Axios2006
C

Da un lato e' assurdo che si consenta che ci si possa abbonare a servizi online con solo una telefonata


Questo per dire quanto siano carenti a livello di sicurezza i vari Android e smartphone..

Ma dove è la legislazione o un organo sovranazionale che impone di tamponare questi bachi?

Non ci credo che impossibile sistemare il problema; semplicemente non si vuole o perchè fa comodo (magari perchè la backdoor serve per altri scopi) a generare comunque traffico. Tanto nessuno, in generale, ritorna ad un telefonino dumb, solo per queste cose. E loro lo sanno.
tallines19 Ottobre 2019, 18:25 #6
Chiedo scusa ehhhh......ma bisogna essere degli utonti a richiamare un numero che non avete mai visto ehhh...

Anche a me è successo, figurati se sto li a richiamare un numero mai visto, che non conosco.........

Hanno bisogno richiamano, a me......

Invece mi è capitato sul fisso, che alcune volte ho risposto e ho detto pronto, mi hanno chiuso la chiamata......mahhh
Piedone111319 Ottobre 2019, 18:26 #7
Originariamente inviato da: giovanni69
Questo per dire quanto siano carenti a livello di sicurezza i vari Android e smartphone..

Ma dove è la legislazione o un organo sovranazionale che impone di tamponare questi bachi?

Non ci credo che impossibile sistemare il problema; semplicemente non si vuole o perchè fa comodo (magari perchè la backdoor serve per altri scopi) a generare comunque traffico. Tanto nessuno, in generale, ritorna ad un telefonino dumb, solo per queste cose. E loro lo sanno.


Mi sa che non hai capito nulla della truffa:
La chiamata è a Valore aggiunto, significa che il credito ti viene scalato con la complicità dell'operatore telefonico ( che fa fifty fifty con il gestore della numerazione).
Paradossalmente sarebbe semplice fare una legge contro queste truffe, ma le tlc hanno amici potenti.
Per esempio basterebbe erogare il pagamento verso terzi solo dopo la risposta affermativa all'operatore telefonico di un sms:
Lei signore ha appena attivato un servizio di abbonamento tal dei tali, oppure ha chiesto un servizio di consulenza ad una numerazione a valore aggiunto ( chi si ricorda le vecchie chat hard telefoniche?) conferma il suo consenso?
Rispondere si all'sms per confermare.
Invece le TLC ci sguazzano perchè molti si fanno fregare il credito e non denunciano ma disattivano solo il servizio, in questo modo l'operatore incassa il 50% della truffa senza esserne l'autore.
giovanni6919 Ottobre 2019, 18:48 #8
Ed io che ho scritto?
"perchè fa comodo a generare comunque traffico."

L'articolo infatti illustra non solo le chiamate a valore aggiunto ma:

" la possibilità di svuotare in pochi secondi il credito della SIM chiamante o magari attivare un abbonamento settimanale o giornaliero con un costo che potrebbe arrivare anche a 10€ ad ogni addebito."

il che farebber pensare ad una problematica ben diversa da una semplice chiamata a valore aggiunto (non svuoti 50€ di traffico in pochi secondi)

" o magari attivare un abbonamento settimanale o giornaliero con un costo che potrebbe arrivare anche a 10€ ad ogni addebito."

Poi se ho capito male, chiedo venia se ho interpretato male uno dei possibili significati di " server di hacker che permette in pochi secondi di svuotare il conto dell'utente" .
canislupus19 Ottobre 2019, 19:11 #9
Sono truffe che possono avvenire solo se si decide di azzerare il proprio cervello e farsi fregare.
Personalmente da quando uso i cellulari (parliamo di un paio di decadi almeno) ho sempre scelto di non rispondere ai numeri che non conosco.
Non vedo il motivo per cui mi dovrebbe interessare di parlare (figuriamoci richiamare) qualcuno che non so chi sia.
Piedone111319 Ottobre 2019, 20:03 #10
Originariamente inviato da: giovanni69
Ed io che ho scritto?
"perchè fa comodo a generare comunque traffico."

L'articolo infatti illustra non solo le chiamate a valore aggiunto ma:

" la possibilità di svuotare in pochi secondi il credito della SIM chiamante o magari attivare un abbonamento settimanale o giornaliero con un costo che potrebbe arrivare anche a 10€ ad ogni addebito."

il che farebber pensare ad una problematica ben diversa da una semplice chiamata a valore aggiunto (non svuoti 50€ di traffico in pochi secondi)

" o magari attivare un abbonamento settimanale o giornaliero con un costo che potrebbe arrivare anche a 10€ ad ogni addebito."

Poi se ho capito male, chiedo venia se ho interpretato male uno dei possibili significati di " server di hacker che permette in pochi secondi di svuotare il conto dell'utente" .


Ma ancora che insisti, da quale conto svuotano i conti?
Una chiamata vocale non attiva la trasmissione dati.
Non c'è nessuna backdoor ed i server degli hacker servono ad ingannare la polizia ed i pochi fornitori di servizi seri rendendone difficile la localizzazione e l'offuscamento delle numerazioni.
Quando una telefonata a valore aggiunto viene eseguita la compagnia telefonica effettuattua un trasferimento di valuta dal suo conto ad un secondo conto, il terminale non ha queste competenze ne possibilità quindi è ininfluente al tutto, la stessa cosa avverrebbe con un semplice gsm anteguerra.
Le numerazioni a valore aggiunto legali hanno l'obbligo di informare il cliente dei costi e poi partire con l'addebito, quelle truffaldine ( con la complicità delle tlc) magari di addebitano subito 50€ alla risposta e 10€ a secondo di conversazione, ecco il modo di svuotare una ricaricabile in pochi secondi senza craccare nulla di nulla.
A chi dice che sono scemi chi richiama dovrebbero vergognarsi, e se si è del marocco?, se hai dei parenti, figli, genitori in vacanza o per lavoro li? o semplicemente se non si controlla bene il numero non facendo caso al prefisso?
La legge non permette ai furbi di truffare gli sciocchi, gli ingenui, o gli analfabeti, ma anzi proprio le persone con una cultura media superiore si dovrebbe indignare della cosa piuttosto che denigrare il truffato, perchè proprio questo sfotto porta a vergognarsi per essersi fatto truffare e impedisce di fatto di denunciare l'accaduto rendendo i truffatori impunibili

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^