Carrier IQ, l'applicazione che spia gli utenti

Carrier IQ, l'applicazione che spia gli utenti

Secondo quanto riportato in queste ore da un ricercatore statunitense alcune case produttrici installerebbero nativamente sui propri terminali Carrier IQ, una applicazione che permette agli stessi produttori di raccogliere alcuni dati riguardo l'utilizzo del terminale da parte dell'utente

di pubblicata il , alle 17:30 nel canale Telefonia
 

Secondo quanto diffuso da un ricercatore statunitense, numerosi produttori di smartphone installerebbero nativamente su alcuni dei popri modelli Carrier IQ, un'applicazione che permette agli operatori e alle stesse case propduttrici di tracciare alcune informazioni private relative all'utilizzo fatto dagli utenti del terminale sul quale è installato il software.

La notizia non giunge nuova, già qualche mese fa, infatti, HTC era stata accusata di aver "spiato" i propri utenti proprio grazie all'applicazione sopra citata. Questa volta, tuttavia, non è solamente il produttore taiwanese ad essere interessato, bensì gran parte dei marchi che producono terminali equipaggiati con sistemi operativi Android.

Secondo il ricercatore statunitense Trevor Eckhart, questi produttori avrebbero, ovviamente, violato il diritto alla privacy degli utenti tramite l'utilizzo di questo software, il quale estrapola dai cellulari una serie di informazioni altrimenti impossibili da otenere e le invia ai produttori stessi e agli operatori di telefonia.

Stando alla spiegazione fornita da operatori e produttori si tratterebbero di dati necessari per il miglioramento del servizio e dei propri prodotti. Rimane comunque il fatto che, l'utente è inconsapevole di quello che accade con i propri dati e, nel caso di intercettazione da parte di malintenzionati, queste informazioni potrebbero essere utilizzate a scopi fraudolenti.

Eckart ha anche pubblicato un video dove viene mostrato il programma in questione all'opera. Come visibile dalle imagini, Carrier IQ effettua un controllo di tutto ciò che viene visualizzato durante una sessione di navigazione senza che l'utente venga avvertito di quanto sta succedendo.

Per scoprire se il proprio terminale è "infetto" è stato reso disponibile tramite il forum XDA Developers un software chiamato Logging Test App che premette di verificare la presenza di Carrier IQ sul proprio dispositivo.
In redazione abbiamo effettuato la prova su alcuni terminali con risultato negativo, non siamo quindi sicuri riguardo al fatto che il problema, riscontrato negli Stati Uniti, possa riguardare anche l'Europa e, in particolare, la nostra penisola.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheDarkAngel01 Dicembre 2011, 19:26 #1
Vorrei precisare che dovrebbe essere un problema tutto americano, ad esempio tutte le rom internazionali Samsung non ce l'hanno, quelle usa dei carrier praticamente tutte.
TheDarkMelon01 Dicembre 2011, 19:32 #2
fortuna che ho Windows Phone!!
Condor Legend01 Dicembre 2011, 19:40 #3
Originariamente inviato da: TheDarkMelon
fortuna che ho Windows Phone!!


Prenoto un applauso al genio di turno

Lo ZiO NightFall01 Dicembre 2011, 19:41 #4
Sarebbe curioso sapere se la raccolta dati la fanno gli operatori (carrier appunto) o i produttori.
In secondo luogo, sono "infetti" tutti i terminali o c'è differenza per esempio su quello no-brand?
dhabsot01 Dicembre 2011, 20:08 #5
Ho appena provato il programma Logging Test App sul mio LG Optimus One (firmware NexusGinger 2.8 basato sulla v20g ufficiale LG) che, a quanto pare, non ha questo Carrier IQ.
TheDariodario01 Dicembre 2011, 21:26 #6
ahahahah ma senti qua!!!! se fossi in possesso di un terminale infettato prenderei una dozzina di avvocati e andrei a fare un "tour" a casa di quei dementi dei carrier...
ovvio se si ritrovano sotto i ponti che poi non si lamentino!!
DKDIB02 Dicembre 2011, 08:25 #7
Niente su un Samsung Galaxy S II con ROM cucinata a base Samsung.
Mi sa che e' un problema solo delle ROM USA... ed al massimo di quelle HTC based.
floc02 Dicembre 2011, 11:13 #8
il problema sembra limitato ai carrier USA, ma per questioni di rilevazioni statistiche di servizio su tipo di utilizzo, durata batteria, ricerca celle ecc... molto calmi prima di parlare di "worm di stato" o cose simili eh
doctormarx02 Dicembre 2011, 11:20 #9
vergognoso
brabby19802 Dicembre 2011, 13:04 #10
anche se non ci riguarda e forse sarebbe solo un problema usa a me mi fa incazzare perche se voglio sapere qualcosa io c'e' privacy dappertutto quando tocca a loro te li trovi sotto al letto..............

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^