Bloomberg: HTC perde il 90% del suo valore in due anni, segue BlackBerry e Nokia

Bloomberg: HTC perde il 90% del suo valore in due anni, segue BlackBerry e Nokia

Secondo Bloomberg, HTC ha perso il 90% del suo valore dal 2011. Sta per fare la fine di BlackBerry e Nokia

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Telefonia
NokiaHTCBlackBerry
 

Nonostante HTC abbia prodotto dispotivi interessanti per quanto riguarda l'ultima generazione, la società taiwanese non è ancora riuscita ad avere risultati economici di un certo rilievo come ci si aspettava e come richiesto. Negli ultimi due anni la società, un tempo fra i leader nel settore degli smartphone, ha subito un progressivo declino fino a perdere il 90% del suo valore negli ultimi anni, così come riportato da Bloomberg.

HTC price-to-book

Basso anche il valore del consenso tra gli azionisti: HTC occupa le ultime posizioni fra le 500 aziende tecnologiche considerate da Bloomberg, con un punteggio di 1.6 su un massimo di 5. Si tratta di una storia che abbiamo già visto con Nokia e BlackBerry, tuttavia HTC ha ancora un valore di mercato troppo elevato perché una realtà di terze parti possa imbastire un'offerta.

HTC è valutata attualmente circa 3,8 miliardi di dollari, laddove aveva raggiunto il valore di 37 miliardi nel suo picco massimo. Lo scorso 9 settembre i titoli in borsa sono caduti al livello più basso da otto anni, in una situazione in cui il colosso taiwanese, il primo a produrre dispositivi Android in assoluto, fatica a raggiungere i diretti concorrenti per quanto riguarda le vendite dei propri dispositivi.

Le quote di mercato di HTC al momento occupano solamente il 2,8%, in declino rispetto al 5,8% fatto registrare l'anno scorso. Al momento la società non sta vagliando la possibilità di essere venduta e sta cercando di realizzare nuove iniziative per stimolare la "piena ricrescita" del marchio, come avrebbe informato la stessa HTC in un'email agli investitori.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diabolikum04 Ottobre 2013, 09:58 #1
Purtroppo Android porta soldi solo a Samsung. Tutti gli altri produttori non sono in grado di competere sul mercato pur proponendo prodotti superiori qualitativamente a quelli del colosso Koreano.
Seph|rotH04 Ottobre 2013, 10:01 #2
Originariamente inviato da: diabolikum
Purtroppo Android porta soldi solo a Samsung. Tutti gli altri produttori non sono in grado di competere sul mercato pur proponendo prodotti superiori qualitativamente a quelli del colosso Koreano.

Gli unici in grado di dar fastidio a Samsung, se e quando mai arriveranno da noi, sono i cinesi.

Ormai per la gente "Android di fascia alta = Samsung", HTC non può più permettersi di prezzare i terminali a 500 euro, non importa quanto buoni siano.
pgp04 Ottobre 2013, 10:17 #3
Domanda da ignorante: è un'idea superficiale e poco sensata pensare che la causa del declino di HTC siano lo scarso supporto dei terminali e, in generale, le carenze dei modelli prodotti qualche anno fa, quando l'azienda era al picco massimo?
Io sono possessore di un telefono Android HTC che ha ormai tre anni. È stato abbandonato dall'azienda quasi subito (un solo major update), e col tempo si è usurato e rovinato in modo esagerato, soprattutto messo vicino al mio precedente N95 che sembra ancora nuovo.

Ho, insomma, perso fiducia nell'azienda: non può essere che molti la pensino come me, dopo aver acquistato un prodotto HTC nel suo "periodo d'oro"?


pgp
al13504 Ottobre 2013, 10:21 #4
io non capisco perche htc non spende un po in marketing. ha fatto e ultimamente continua a fare dei terminali validissimi (vedi one) anche vendutissimi. il one avra' venduto parecchi milioni , possibile che non riescano a tirarsi almeno un po su , non dico di risalire ma almeno di non scendere? eppure ci sara' una spiegazione a tutto cio oltre al marketing mancato...
diabolikum04 Ottobre 2013, 10:22 #5
Come supporto Samsung è identica ad HTC, e con WP fa anche peggio, ma è proprio il mondo Android che, a parte qualche eccezione, porta ad abbandonare a se stessi i prodotti appenna immessi sul mercato.

Il confronto con Nokia non ha senso, è sempre stata di un altro pianeta da questo punto di vista, sia per qualità materiali sia per assistenza (ricordo che n95 ha avuto una raffica di aggiornamenti finchè non l'ho cambiato, e il 5800xm di mia sorella è stato aggiornato fino a pochissimo tempo fa, ben oltre i 3 anni dall'immissione sul mercato).
Mparlav04 Ottobre 2013, 10:24 #6
A dire il vero Android porta soldi a tutti eccetto HTC.

Non hanno lo stesso livello di utili di Samsung, ma le sezioni mobile di LG, Sony, Huawei, ZTE e Lenovo sono in attivo e crescono.

checo04 Ottobre 2013, 10:28 #7
samsung è in delcino imho.
android porta soldi anche a sony che vende bene e pure lg si sta riprendendo dopo le figuracce passate.
htc purtroppo è l'eterna incompiuta imho
alexdal04 Ottobre 2013, 10:29 #8
Questo a tutti i maniaci di Android:

HTC ha marginalmente abbracciato WP, ma si e' buttata a braccia aperte sul megaFratello Google con il suo Android.

Come qualcuno voleva facesse anche Nokia.

Ma non è riuscita a fare nulla, solo Samsung vende e non perché ha Android, solo perché ha una distribuzione capillare, prezzi bassi, pubblicita' in ogni dove.
checo04 Ottobre 2013, 10:34 #9
Originariamente inviato da: alexdal
Questo a tutti i maniaci di Android:

HTC ha marginalmente abbracciato WP, ma si e' buttata a braccia aperte sul megaFratello Google con il suo Android.

Come qualcuno voleva facesse anche Nokia.

Ma non è riuscita a fare nulla, solo Samsung vende e non perché ha Android, solo perché ha una distribuzione capillare, prezzi bassi, pubblicita' in ogni dove.


sony zte hawuei lg xiaomi etc non la pensano come te
YellowT04 Ottobre 2013, 10:39 #10
HTC fa telefoni per appassionati e "intenditori" o almeno è partita da queste categorie che poi avrebbero promosso il prodotto a tutti gli altri.

Peccato che appassionati e intenditori vogliano servizi aggiuntivi, AGGIORNAMENTI, fluidità, supporto continuo, apertura alla community.

I sensation e i primi one s e x invece, per quanto buoni, sono stati lasciati perdere senza supporto o aggiornamenti, con grandi bug all'uscita.

Oggi si vendono ancora tantissimi Galaxy s2 mentre i sensation ( stessa data di uscita ) a confronto sembrano vechciume perchè non accuratamente supportati.

Con one oggi forse qualcosa è cambiato ma credo sia tardi. Samsung ( e ora LG ) danno custodie e memorie gratis, danno la kasko gratis, danno assistenza via chat e telefono, ritiri dedicati con il corriere.
HTC vende poco perchè oggi la partita si gioca anche su servizi che non possono permettersi di dare... Servizi che valgono un bel centinaio di euro sul prezzo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^