In collaborazione con Blackview

Blackview BV8000 Pro riceve Android 8.0 Oreo: ecco tutte le novità

Blackview BV8000 Pro riceve Android 8.0 Oreo: ecco tutte le novità

Blackview annuncia l'arrivo di Android 8.0 Oreo sul BV8000 Pro e, a breve, anche sugli altri dispositivi di attuale generazione. Ecco quali saranno le novità

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Telefonia
 

Blackview ha cercato di migliorarsi parecchio nel campo della telefonia mobile dal suo debutto, sia per quanto riguarda il comparto hardware, sia per quello software. E grazie al lavoro svolto la compagnia ha annunciato una grande novità per gli utenti che hanno creduto nei loro progetti: Android 8.0 Oreo è disponibile su Blackview BV8000 Pro, e sarà a breve disponibile anche su tutta l'attuale generazione di prodotti premium dell'azienda cinese.

Ad una prima rapida occhiata Android 8.0 Oreo non ha differenze sostanziali rispetto ad Android 7.0 Nougat, soprattutto sul piano estetico, tuttavia ci sono molti miglioramenti, ottimizzazioni e tweak che permettono di ottenere un'esperienza d'uso generalmente molto più veloce, fluida e rifinita.

Qui di seguito riportiamo le novità principali della nuova versione sui terminali Blackview:

  • Prestazioni - tutti gli aggiornamenti portano sulla carta prestazioni migliori, ma Oreo lo fa anche sul piano pratico. I tempi di avvio del sistema operativo e delle app sono significativamente più rapidi su BV8000Pro, e c'è anche una gestione migliore della cache, con il sistema operativo che cancella automaticamente i dati delle app in memoria se si verifica un degrado nelle prestazioni.
  • Notifiche - lasciando premuta una notifica è possibile visualizzare un'opzione che permette di disabilitare le notifiche da quella specifica applicazione. Se si scorre verso sinistra le opzioni diventano due: una per configurare le notifiche dell'app, l'altra per disattivarle solo per un determinato periodo di tempo.
  • Durata della batteria - le nuove restrizioni di Oreo consentono di avere un controllo maggiore del modo in cui le app vengono eseguite in background, e quali rimangono attive in maniera persistente. Dando meno spazio alle app che rimangono nascoste in background si ottiene un aumento considerevole nell'autonomia operativa.
  • Picture-in-Picture - questa novità consente ad app come YouTube, o ai video su Chrome di mostrare il contenuto all'interno di una piccola finestra anche se l'app viene chiusa.
  • Nuove impostazioni - Oreo ha una pagina ridisegnata delle impostazioni, che è più semplice e intuitiva. Questo si traduce in categorie meglio raggruppate, e nessun menu ad hamburger così tutto è visibile in ogni momento.
  • Altre novità - Google Play Protect serve per migliorare la sicurezza dello store nativo, mentre ci sono anche più Emoji e scorciatoie per le icone delle app in modo da eseguire più velocemente le varie operazioni concesse. 

Per saperne di più sul prodotto vi consigliamo di visitare il sito di AliExpress, dove viene proposto a circa $250.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

 
^