BlackBerry lancia Passport, lo smartphone con schermo quadrato

BlackBerry lancia Passport, lo smartphone con schermo quadrato

Al debutto ufficiale l'atteso smartphone per utenti business di BlackBerry; l'azienda canadese sceglie un design atipico e originale, abbinando una tastiera meccanica come nei propri prodotti di maggior successo

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 18:25 nel canale Telefonia
BlackBerry
 

Se ne parla da ormai molto tempo ma da quest'oggi è ufficialmente disponibile sul mercato. Parliamo di Passport, il nuovo smartphone di BlackBerry con il quale l'azienda canadese vuole proporre un design completamente differente rispetto a quanto visto in passato.

Passport utilizza un display da 4,5 pollici di diagonale, ovviamente di tipo touch, con risoluzione di 1.440x1.440 pixel: passiamo quindi ad una forma completamente quadrata per lo schermo, dopo che tutti gli smartphone in commercio hanno adottato lati di lunghezza differente passando da rapporti più o meno spinti verso una forma rettangolare.

Passport propone inoltre una tastiera fisica, nella tradizione degli smartphone BlackBerry del passato, definita dall'azienda "touch-enabled". Un layer di tipo touch è montato sui tasti, così che la tastiera possa essere utilizzata anche come strumento di interazione con lo smartphone di tipo touch e non unicamente digitando i tasti. E’ ad esempio possibile fare lo scroll delle pagine web, sfiorare i tasti per immettere del testo o scorrere lungo la tastiera per spostare il cursore, lasciando lo spazio a schermo intero per la visualizzazione.

bb_passport_600.jpg (89470 bytes)

Tra le restanti caratteristiche tecniche segnaliamo una dotazione di memoria di storage di 32 Gbytes, una durata della batteria dichiarata in 30 ore in un utilizzo di tipo misto e una fotocamera posteriore da 13 Mpixel con stabilizzatore d'immagine ottico. Il SoC utilizzato è un modello Quad Core con frequenza di clock di 2,2 GHz, mentre la memoria di sistema è pari a 3 Gbytes. Il target di questo prodotto è, come spesso per i prodotti dell'azienda canadese, il professionista. Da questo la scelta del particolare display che per rapporto 1:1 punta a facilitare l'esperienza d'uso dell'utilizzatore professionale.

Altra novità di questo smartphone è il sistema operativo BlackBerry 10.3, accanto al quale troviamo BlackBerry Blend. Si tratta di un tool che permette di condividere con PC e tablet i contenuti presenti nel proprio smartphone Passport: da PC o altro dispositivo sarà quindi possibile sfruttare Passport come un vero e proprio gateway, ricevendo notifiche e email, inviando messaggi BBM e accedendo a documento e calendario presenti sullo smartphone. Al momento attuale BlackBerry Blend è disponibile, a questo indirizzo, per i sistemi operativi Mac OS X 10.7 +, Windows 7+ e i tablet con Android 4.4+.

Passport è commercializzato in USA al prezzo di 599 dollari tasse escluse; in Francia e Germania il listino è di 649,00€ tasse incluse mentre manca una indicazione ufficiale per il mercato italiano ma alla luce dell'IVA nazionale dovrebbe posizionarsi poco sopra la soglia di 650,00€.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

39 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
diabolikum24 Settembre 2014, 18:31 #1
Una cagata pazzesca (cit.)
Freaxxx24 Settembre 2014, 18:44 #2
sembra più pensato per i taschini delle giacche che per un uso reale .
matepaco24 Settembre 2014, 19:00 #3
io ho un android (Fairphone) e un Blackberry aziendale per lavoro.
Un cellulare ottimo, che ha un solo difetto: lo schermo piccolo.
Se me lo cambiassero con questo sarei felicissimo.

Certamente non ha niente che possa attirare i ragazzini, ma per l'uso professionale lo trovo davvero molto interessante.
Eress24 Settembre 2014, 19:37 #4
Molto, molto bello.
Microfrost24 Settembre 2014, 20:16 #5
vista una recensione sembra proprio un bel gran telefono
acerbo24 Settembre 2014, 20:20 #6
Originariamente inviato da: matepaco
io ho un android (Fairphone) e un Blackberry aziendale per lavoro.
Un cellulare ottimo, che ha un solo difetto: lo schermo piccolo.
Se me lo cambiassero con questo sarei felicissimo.

Certamente non ha niente che possa attirare i ragazzini, ma per l'uso professionale lo trovo davvero molto interessante.


sta monnezza, a 649 euro, resta una monnezza in tutti gli ambiti
Ma che aspettano a fallire?

"il target di questo prodotto è, come spesso per i prodotti dell'azienda canadese, il professionista. Da questo la scelta del particolare display che per rapporto 1:1 punta a facilitare l'esperienza d'uso dell'utilizzatore professionale."

Ah si? Beh io non porto la giacca e la cravatta ma sono un professionista con tanto di telefono aziendale, dove sta scritto che un display quadrato é migliore? Ma per fare che?
I fogli A4, le carte di credito, il portafogli, il block notes, lo stesso PASSAPORTO sono tutti rettangolari, a parte le maioliche del cesso non mi vengono in mente oggetti quadrati di uso comune
wingman8724 Settembre 2014, 20:54 #7
Davvero bello! Il prezzo mi sembra onesto. Bisognerebbe provarlo per capire quanto è funzionale lo schermo quadrato e la tastiera (la punteggiatura dov'è?)
MaxVIXI24 Settembre 2014, 21:11 #8
Originariamente inviato da: acerbo
sta monnezza, a 649 euro, resta una monnezza in tutti gli ambiti
Ma che aspettano a fallire?

"il target di questo prodotto è, come spesso per i prodotti dell'azienda canadese, il professionista. Da questo la scelta del particolare display che per rapporto 1:1 punta a facilitare l'esperienza d'uso dell'utilizzatore professionale."

Ah si? Beh io non porto la giacca e la cravatta ma sono un professionista con tanto di telefono aziendale, dove sta scritto che un display quadrato é migliore? Ma per fare che?
I fogli A4, le carte di credito, il portafogli, il block notes, lo stesso PASSAPORTO sono tutti rettangolari, a parte le maioliche del cesso non mi vengono in mente oggetti quadrati di uso comune


scusa ma in che ambito lavori?... in più non è una novità che per molti ambiti più il monitor tende ad un rapporto 1:1 più è comodo... noi in ufficio abbiamo solo 4:3 ad esempio e un paio di 16:9 e posso dirti che la differenza è marcata. il mercato per molte ragioni è andato verso il 16:9 ma non significa che sia il formato ideale.
Atom7324 Settembre 2014, 21:25 #9
avranno bruciato gli ultimi 10 milioni di euro prima di fallire
elgabro.24 Settembre 2014, 21:35 #10
a me sembra ottimo per uso business.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^