Bill Gates abbandona Windows Phone. Ammette di usare un Samsung Galaxy S8 personalizzato

Bill Gates abbandona Windows Phone. Ammette di usare un Samsung Galaxy S8 personalizzato

Anche il fondatore di Windows abbandona la nave di Windows Phone: durante un'intervista ha ammesso di utilizzare uno smartphone Android lasciando ad altri l'uso di telefoni con Windows Phone. Sembra sempre più vicina la fine del sistema operativo di Redmond.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 16:21 nel canale Telefonia
MicrosoftWindows PhoneWindows MobileWindowsSamsungAndroidiOS
 

Il capitano di una nave solitamente è l'ultimo ad abbandonarla nel caso di un affondamento. Ecco che la notizia che il fondatore di Microsoft, Bill Gates, utilizzi ormai uno smartphone Android e non più Windows Phone suona proprio come l'abbandono della nave che ormai non sembra potersi più riprendere. Un epilogo già segnato con un sistema operativo che non ha mai realmente trovato la giusta strada negli ultimi anni sopravanzato dai successi di iOS e di Android che per certi versi propongono maggiori spiragli agli sviluppatori come anche agli utenti. E' sempre difficile dire addio ad una realtà importante come quella di Windows Phone ma sembra che anche dalla direzione non ci sia poi così tanto interesse nel riportare ai fasti il sistema operativo.

La notizia del giorno dunque è l'ammissione da parte di Bill Gates dell'abbandono del proprio sistema operativo per gli smartphone. Durante un'intervista da parte di Fox News al fondatore di Microsoft si scopre come lo stesso utilizzi non un iPhone, che dunque rimane ancora l'acerrima nemica, ma un Android con la maggior parte dei servizi Microsoft. Secondo i ben informati sembra che la scelta di Gates sia ricaduta su di un Samsung Galaxy S8 nella versione personalizzata proprio dalla sua azienda e che si può trovare nei negozi di Microsoft. In questo caso l'ammissione è una specie di resa che delinea come Windows Phone sia purtroppo solo un ricordo e che non si possa competere con gli altri con la struttura del sistema odierna.

Gates è senza dubbio ancora oggi il volto dell'azienda seppure non più CEO della stessa e dunque la notizia potrebbe di certo non rendere facile la vita per il rilancio del sistema operativo che abbiamo visto essere stato già predetto da Satya Nadella e che sembra voler rilanciare con un aspetto più simile a quanto visto con l'attuale Windows 10 rendendo il tutto molto più omogeneo per gli utenti. Gli ultimi dati sul market share di certo non fanno che annientare la presenza di Microsoft sul mercato mobile con una percentuale di smartphone che ha addirittura raggiunto lo 0.81% e che deve battagliare con realtà come quella di Android che raggiunge il 64.76%.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lampetto27 Settembre 2017, 20:11 #1
[U]"Durante un'intervista da parte di Fox News al fondatore di Microsoft si scopre come lo stesso utilizzi non un iPhone, che dunque rimane ancora l'acerrima nemica, ma un Android con la maggior parte dei servizi Microsoft"[/U]

Acerrima nemica? ...io non sono per nulla convinto di questa affermazione, Bill Gates non ha mai considerato Apple "acerrima nemica" anzi..
Erano concorrenti ai tempi, rivali in tutti i sensi anche pesantemente, ma non è mai mancato rispetto tra lui e Steve Jobs..

Forse ultimamente ha poca simpatia per il suo successore, tale Cook ...
Axios200627 Settembre 2017, 20:23 #2
Bill Gates, utilizzi ormai uno smartphone Android e non più Windows Phone suona proprio come l'abbandono della nave che ormai non sembra potersi più riprendere.


Gli ultimi dati sul market share di certo non fanno che annientare la presenza di Microsoft sul mercato mobile con una percentuale di smartphone che ha addirittura raggiunto lo 0.81% e che deve battagliare con realtà come quella di Android che raggiunge il 64.76%.


Ma no... Non disperiamo... Dopo soli 20 anni gettano la spugna? Windows CE esisteva prima di Android e iOS...

Avevano acquisito pure Nokia... e l'hanno fatta colare a picco...
s-y27 Settembre 2017, 20:31 #3
Originariamente inviato da: Lampetto
Erano concorrenti ai tempi, rivali in tutti i sensi anche pesantemente, ma non è mai mancato rispetto tra lui e Steve Jobs..


e non solo, al rientro di jobs nel '97 la ms investì un bel gruzzoletto di milioni in azioni apple, condendo con la release per mac di msoffice. cosa in 'aziendese' molto significativa

edit: trovato video del macworld '97 dove fu annunciata la cosa. oltre ad altre che non ricordavo...
Lampetto27 Settembre 2017, 20:42 #4
Originariamente inviato da: Axios2006
Ma no... Non disperiamo... Dopo soli 20 anni gettano la spugna? Windows CE esisteva prima di Android e iOS...

Avevano acquisito pure Nokia... e l'hanno fatta colare a picco...


Windows CE sarebbe comunque colato a picco, è stato concepito nei primi anni 2000 con un Desk pressoché identico a Windows XP, ottimo per i pocket PC dell'epoca, pessimo per gli smartphone con schermo capacitivo.

Ergo, è come se tu oggi volessi competere con i PC attuali con Windows 95, dove vai?

Era tutto da rifare ma nei tempi giusti, ...tempi che Ballmer non ha manco pensato esistessero, dopo era troppo tardi.

Riguardo Nokia era già finita in un buco nero da sola, almeno con Microsoft gli azionisti si sono riempiti le tasche...avresti avuto le tasche gonfie anche tu se eri azionista Nokia ..pensa un po'..
Phoenix Fire27 Settembre 2017, 21:28 #5
Originariamente inviato da: Lampetto
Windows CE sarebbe comunque colato a picco, è stato concepito nei primi anni 2000 con un Desk pressoché identico a Windows XP, ottimo per i pocket PC dell'epoca, pessimo per gli smartphone con schermo capacitivo.

Ergo, è come se tu oggi volessi competere con i PC attuali con Windows 95, dove vai?

Era tutto da rifare ma nei tempi giusti, ...tempi che Ballmer non ha manco pensato esistessero, dopo era troppo tardi.

Riguardo Nokia era già finita in un buco nero da sola, almeno con Microsoft gli azionisti si sono riempiti le tasche...avresti avuto le tasche gonfie anche tu se eri azionista Nokia ..pensa un po'..

riempito le tasche fino a un certo punto, prima dell'accordo MS e di Elop le azioni valevano tipo 60$ l'una, crollate al momento della vendita a meno di 10$. Direi che non è stato questo granché
Preciso, non dico che senza ms non sarebbe successo, ma il sospetto che sia stato fatto tutto apposta per ridurre la cifra per l'acquisizione un po mi resta
LukeIlBello28 Settembre 2017, 10:27 #6

oste, com'è er vino? fa schifoooo

oddio mi sento male, si ripete a distanza di 15 anni il fenomeno, solo redmondiano, per cui i creatori di un prodotto, dopo averlo reclamizzato, e soprattutto dopo aver gettato ogni tipo di letame sulla concorrenza, viene pizzicato ad usarla, la concorrenza..
è successo a windows quando facevano finta di fare OS lato server (in realtà era windows 2000 con i servizi attivi, stop ) che furono pizzicati ad usare BSD.. ma come... BSD???

cioè prima "Windows is over the top, Linux is the evil, OSS is an enemy.." ecc ecc.. e poi te fai trovare coi server di BSD???
oddio che figuraccia.. d'altronde con quegli OS dell'epoca..

e oggi tocca allo splendido windows10 (nato per telefonini, ricodiamocelo)
che viene abbandonato dal primo CEO, nonchè primo azionista..

il prodotto di punta di MS, windows 10, abbandonato dal suo creatore..
meditate fans..meditate
GTKM28 Settembre 2017, 10:37 #7
Originariamente inviato da: LukeIlBello
oddio mi sento male, si ripete a distanza di 15 anni il fenomeno, solo redmondiano, per cui i creatori di un prodotto, dopo averlo reclamizzato, e soprattutto dopo aver gettato ogni tipo di letame sulla concorrenza, viene pizzicato ad usarla, la concorrenza..
è successo a windows quando facevano finta di fare OS lato server (in realtà era windows 2000 con i servizi attivi, stop ) che furono pizzicati ad usare BSD.. ma come... BSD???

cioè prima "Windows is over the top, Linux is the evil, OSS is an enemy.." ecc ecc.. e poi te fai trovare coi server di BSD???
oddio che figuraccia.. d'altronde con quegli OS dell'epoca..

e oggi tocca allo splendido windows10 (nato per telefonini, ricodiamocelo)
che viene abbandonato dal primo CEO, nonchè primo azionista..

il prodotto di punta di MS, windows 10, abbandonato dal suo creatore..
meditate fans..meditate


Quale creatore? Bill Gates c'entra con Windows 10 quanto te con lo Shuttle.
LukeIlBello28 Settembre 2017, 10:43 #8
Originariamente inviato da: GTKM
Quale creatore? Bill Gates c'entra con Windows 10 quanto te con lo Shuttle.


bill gates è il creatore della MS, nonchè primo azionista.. è lui ad aver creato il baldacchino..
è anche un fatto di immagine
Carlo Pravettoni28 Settembre 2017, 19:30 #9

E questo e' ancora nulla...

Ecco cosa usano i server microsoft:

(Linux 2.4.30 - 2.4.34) (87%)
...
e tutta una sfilza di kernel linux.
rip8229 Settembre 2017, 10:00 #10

Basta avere un telefono WP10 per capirlo

Sono uno dei poveri peerla che hanno creduto in WP10 (per necessita' lavorative), memore dell'ottima esperienza con un Nokia Lumia 920, ma gia' prendendo in mano il telefono il primo giorno ho capito che M$ non credesse granche' in quel prodotto. Pochi mesi dopo hanno smesso di uscire aggiornamenti e di risolvere bug, non mi stupisce che neanche il fondatore avesse piu' un telefono WP.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^