Basemark X, un benchmark che mette a dura prova qualsiasi smartphone o tablet

Basemark X, un benchmark che mette a dura prova qualsiasi smartphone o tablet

Abbiamo testatto diversi dispositivi iOS e Android con la nuova versione 1.0 di Basemark X.

di , Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale Telefonia
AndroidiOSApple
 

Basemark X, diventato disponibile nella versione 1.0 lo scorso 9 aprile, è un benchmark che ha conquistato le luci della ribalta perché decisamente esigente. Qualsiasi smartphone o tablet, infatti, fatica a superare i 10 fps in questo test, proprio per l'utilizzo di avanzate tecniche di rendering, che solitamente vengono impiegate solo sui PC più performanti.

RightWare Basemark X

Questo strumento è stato pensato per confrontare dispositivi basati su sistemi operativi differenti, come iOS, Android e Windows Phone. Secondo la software house che lo ha realizzato, RightWare, Basemark X è stato vagliato dai più importanti produttori di dispositivi mobile del mondo.

I carichi di lavoro per la GPU sono stati progettati in modo da essere simili a quelli richiesti dai giochi tridimensionali di oggi e del futuro, sfruttando quindi tutta la capacità elaborativa dei dispositivi. Il risultato è che questi ultimi vengono sottoposti a uno sforzo impressionante, decisamente maggiore rispetto ai precedenti benchmark OpenGL ES 2.0.

Le immagini di Basemark X comprendono pertanto alcuni elementi grafici che solitamente troviamo nei videogiochi più complessi, come la massiccia presenza di effetti particellari, effetti di luce di qualità e post-processing avanzato. Questo rende Basemark X un punto di riferimento professionale, anche perché è l'unico strumento di benchmarking per smartphone e tablet costruito su un motore grafico reale, impiegato ovvero in veri e propri videogiochi, e cioè Unity 4.

Il benchmark fornisce due distinti punteggi che sono determinati in seguito a una serie di test che vengono eseguiti a due diverse risoluzioni. Il primo punteggio, contrassegnato con la dicitura On-screen, viene determinato mentre le immagini vengono renderizzate alla risoluzione nativa del dispositivo, e quindi non va a cogliere l'intero potenziale della GPU.

Il secondo punteggio, Off-screen, viene elaborato sulla base di test eseguiti alla risoluzione standard di 720p. Serve per misurare le performance grezze del dispositivo, indipendentemente dalla sua risoluzione nativa. Chiaramente è il punteggio On-screen quello di maggiore rilievo per i videogiocatori, perché restituisce una misura che si lega direttamente a quella che è poi l'esperienza di gioco effettiva.

 

Risultato Benchmark On-Screen

(risoluzione nativa)

Risultato Benchmark Off-Screen

(1280x720 pixel)

Samsung Galaxy S 4

9.247
8.760
HTC One
8.181
7.575
HTC One X+
7.170
3.581
Sony Xperia Z
7.566
6.506
Google Nexus 4
15.656
6.765
Samsung Galaxy S III
4.49
3.207
Samsung Galaxy Note II
4.825
3.719
Apple iPhone 5
12.510
7.360
Apple iPad 4
9.588
11.301
Apple iPad 3
5.741
6.940

Dai test che abbiamo eseguito si può notare come Google Nexus 4 e Apple iPhone 5 siano le migliori soluzioni per giocare, perché hanno risoluzioni native inferiori rispetto agli altri dispositivi (rispettivamente di 1280×768 e di 1136x640). Avere una risoluzione non troppo alta su questo tipo di dispositivi corrisponde a una scelta votata al gaming da parte del produttore, perché consente di avere immagini di gioco fluide e ampiamente godibili. Le risoluzioni di alcuni dispositivi, per esempio Apple iPad 4, non consentono agli sviluppatori di ottimizzare i giochi, con conseguente perdita delle prestazioni, come evidenzia anche il benchmark di RightWare.

In termini di prestazioni, pure, invece, notiamo come ai vertici della classifica si collochino Samsung Galaxy S4 e HTC One, ovvero i terminali con l'hardware più aggiornato oggi in commercio, o in via di fare il loro ingresso sul mercato.

RightWave Basemark X è attualmente disponibile su Google Play Store e su App Store.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dwfgerw01 Maggio 2013, 10:01 #1
iPad 4 a 2048x1536 mi sembra si comporti più che bene
Aenil01 Maggio 2013, 11:22 #2
nel mio xperia u manco parte

d'altronde laggano pure le chiamate ed i messaggi

EDIT: su iPad 2 invece 9fps onscreen e 4 off screen.. Non male dai per un tablet con qualche anno sulle spalle
Framba01 Maggio 2013, 11:58 #3
Le performance On-screen sono più elevate di quelle Off-screen per quasi tutti i terminali (fanno eccezione solo gli iPad 3 e 4). Non dovrebbe essere il contrario?
sc8201 Maggio 2013, 12:52 #4
Galaxy S4 e HTC One che sono 1080p nativi fanno di più a 1080p che a 720p??

Mentre HTC One X+ che è 720p nativo fa il doppio a 720p screen on che a 720p screen off??

Quei risultati non hanno senso, forse la risoluzione off screen non è 1280x720 ma 1920x1080, in questo caso tutto quadrerebbe molto di più.
Manwë01 Maggio 2013, 13:47 #5
Galaxy Nexus 2812 On-Screen
ilcose01 Maggio 2013, 14:12 #6
Off screen e' 1080p. Comunque il nexus 4 a me fa 7.6fps off screen con kernel trinity e tutto il resto stock, frequenze comprese.

Il nexus 10 fa 5fps on screen e 7 fps circa off screen
Revan198802 Maggio 2013, 02:47 #7
5491 FPS in nativa sul mio "vecchio" LG optimus 2x di marzo 2011 ... Oh yeah! Ris esterna non mi si è avviata come mai?
Revelator02 Maggio 2013, 08:06 #8
il mio mediacom 875 s2-3g mi fa :
on screen 6.786 off screen 2.958
Scezzy02 Maggio 2013, 10:36 #9
Ovviamente, nemmeno a parlarne di una versione per WP. Troppo sfigati quelli che ce l'hanno!
idt_winchip02 Maggio 2013, 16:26 #10
Eh bah, immagino sia proprio l'app che stavamo tutti aspettando.
Utile!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^