ASUS ZenFone 5: eccolo in una prima immagine reale (notch compreso)

ASUS ZenFone 5: eccolo in una prima immagine reale (notch compreso)

ASUS è pronta per il MWC 2018 e l'immagine reale del nuovo ZenFone 5 ne è la prova. Eccolo ripreso in gran segreto con il nuovo design con display borderless e la lunetta dei sensori come l'iPhone X.

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Telefonia
ASUS
 

Il MWC 2018 è alle porte e con esso si intensificano le indiscrezioni capaci di svelare i dettagli sia tecnici che estetici dei nuovi smartphone pronti ad essere presentati dalle varie aziende. ASUS con la sua nuova gamma di ZenFone 5 è pronta e l'immagine apparsa sul Web non fa che ribadire proprio quelle stesse indiscrezioni che qualche giorno fa abbiamo trattato. In tal caso l'immagine del nuovo ZenFone 5 è un'immagine che lo riprende dal vivo e permette di osservare l'importante cambiamento estetico che questa quinta generazione apporterà.


Clicca per ingrandire

ASUS ZenFone 5 infatti possederà un display borderless capace di ampliare la visione dei contenuti multimediali riducendo al massimo le cornici seguendo la moda del momento. Inevitabile osservare l'ormai conosciuto "notch" ossia quella lunetta scura presente nella parte superiore del display e che introdotta per la prima volta da Apple con il suo iPhone X viene oggi seguita anche da altri produttori. ASUS compresa.

Da sottolineare come in tal caso questa rientranza sembra possedere una dimensione inferiore rispetto a quanto avviene con lo smartphone top di gamma di Apple. Presente in essa il sensore per la camera anteriore come anche gli altri sensori di luminosità e prossimità nonché la capsula auricolare per le chiamate.

A differenza di quanto avviene con iPhone X, lo ZenFone 5 dovrebbe possedere una cornice nella parte inferiore che dunque non permetterà allo schermo di essere completamente borderless su quel lato. E' comunque un cambiamento importante per il design degli ZenFone che avevamo visto nella precedente generazione non avevano modificato il loro essere mantenendo un display 16:9 e soprattutto un aspetto estetico troppo classico. Qui si cerca di stare al passo con le tendenze del momento e di riuscire a riconquistare il pubblico ormai abituato a questi nuovi design.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7719 Febbraio 2018, 15:24 #1
Se volevo un telfono con un notch che fa cagare e costa una paccata di soldi mi prendevo un iphone.
Kyo7219 Febbraio 2018, 15:27 #2
Che tristezza...copiare ogni cosa di eppol...notch compreso! -_-;
Rodin19 Febbraio 2018, 15:47 #3
Semplicemente vergognoso copiare anche i compromessi di design. La cosa terribile è che stando ai leaks anche Huawei avrebbe fatto la stessa cosa col P20.
Cfranco19 Febbraio 2018, 15:52 #4
Il bello è che sotto è pieno di spazio quindi il notch è proprio una scelta di design
Cappej19 Febbraio 2018, 16:29 #5
Originariamente inviato da: demon77
Se volevo un telfono con un notch che fa cagare e costa una paccata di soldi mi prendevo un iphone.


quotone!

ma questi continuano a fare telefoni?!?! bho... contenti loro... ma per quelle cifre chi glieli compra?!?!?

[I][...] Qui si cerca di stare al passo con le tendenze del momento e di riuscire a riconquistare il pubblico ormai abituato a questi nuovi design.[...] [/I]

NO, è più corretto dire: Qui si cerca di copiare pari, pari Apple, così se vendono loro a prezzi e scelte assurde, possiamo farlo anche noi!
DukeIT19 Febbraio 2018, 16:51 #6
Ma dove lo vedete il prezzo?
Personalmente, non fosse che il mio Zenfone 3 va ancora perfettamente, un pensierino per questa serie 5 lo farei, se i prezzi fossero abbordabili, in particolare se continueranno a proporre un modello top per quanto riguarda memoria, fotocamera e funzionalità, ma con un SOC di ultima generazione ma non al top, garantendo così prestazioni più che sufficienti ed un consumo contenuto.
Mi son trovato bene con Asus, in particolare per quanto riguarda gli aggiornamenti, frequenti anche dopo parecchio che è uscito, e con il S.O. passato da Android 6, a 7 ed ora a 8. Non mi sembra che questo trattamento sia riservato nemmeno ai top di gamma per le altre marche, che seguono la strada dell'obsolescenza programmata.
demon7719 Febbraio 2018, 17:38 #7
Originariamente inviato da: DukeIT
Ma dove lo vedete il prezzo?
Personalmente, non fosse che il mio Zenfone 3 va ancora perfettamente, un pensierino per questa serie 5 lo farei, se i prezzi fossero abbordabili, in particolare se continueranno a proporre un modello top per quanto riguarda memoria, fotocamera e funzionalità, ma con un SOC di ultima generazione ma non al top, garantendo così prestazioni più che sufficienti ed un consumo contenuto.
Mi son trovato bene con Asus, in particolare per quanto riguarda gli aggiornamenti, frequenti anche dopo parecchio che è uscito, e con il S.O. passato da Android 6, a 7 ed ora a 8. Non mi sembra che questo trattamento sia riservato nemmeno ai top di gamma per le altre marche, che seguono la strada dell'obsolescenza programmata.


Il prezzo qui non appare ancora, ma sappiamo già tutti che sarà decisamente alto.

ASUS dopo un ottimo esordio in cui ha presentato una gamma di smartphone belli, potenti ed economici (gli ormai lontani zenphone e zenphone 2) si è montata la testa e adesso vuole giocare alla piccola Apple.. sia scopiazzando il design in modo becero e privo di qualsiasi filtro, sia coi prezzi..
DukeIT19 Febbraio 2018, 18:24 #8
Originariamente inviato da: demon77
Il prezzo qui non appare ancora, ma sappiamo già tutti che sarà decisamente alto.

ASUS dopo un ottimo esordio in cui ha presentato una gamma di smartphone belli, potenti ed economici (gli ormai lontani zenphone e zenphone 2) si è montata la testa e adesso vuole giocare alla piccola Apple.. sia scopiazzando il design in modo becero e privo di qualsiasi filtro, sia coi prezzi..

Il Zenphone 3 che ho comprato io non costava tantissimo, in negozio appena uscito sui 350 euro, poi è sceso subito, online poi lo si trovava ancora a meno. Certo non era il top di gamma, aveva solo uno SN625 (ottima mediazione tra prestazioni e consumi), ma tutte le altre caratteristiche erano da top di gamma, a cominciare dalla fotocamera con stabilizzatore ottico, alla sua dotazione di 4/64 Gb di memoria (ottimi per il tempo), senza contare poi la doppia SIM e la radio (che so interessa a pochi, ma io cercavo uno smartphone che l'avesse).
Lato aggiornamenti, tenuto conto che era un dispositivo da 300 euro, vederlo aggiornare da Android 6 fino ad 8, è stata una piacevole sorpresa.
Ora non so il 4, ma aspettiamo almeno di vedere il prezzo di questa serie 5, prima di condannarlo.
acerbo19 Febbraio 2018, 19:04 #9
ah adesso si chiama notch la parte mozzicata del display?
thecatman19 Febbraio 2018, 19:43 #10
Originariamente inviato da: DukeIT
Il Zenphone 3 che ho comprato io non costava tantissimo, in negozio appena uscito sui 350 euro, poi è sceso subito, online poi lo si trovava ancora a meno. Certo non era il top di gamma, aveva solo uno SN625 (ottima mediazione tra prestazioni e consumi), ma tutte le altre caratteristiche erano da top di gamma, a cominciare dalla fotocamera con stabilizzatore ottico, alla sua dotazione di 4/64 Gb di memoria (ottimi per il tempo), senza contare poi la doppia SIM e la radio (che so interessa a pochi, ma io cercavo uno smartphone che l'avesse).
Lato aggiornamenti, tenuto conto che era un dispositivo da 300 euro, vederlo aggiornare da Android 6 fino ad 8, è stata una piacevole sorpresa.
Ora non so il 4, ma aspettiamo almeno di vedere il prezzo di questa serie 5, prima di condannarlo.


beh io ho il zenphone2 quello con cpu intel e ne sono contentissimo. solo che aggiornamenti zero. sono ancora al android 5

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^