Asus 'alla ricerca dell'incredibile' nel prossimo CES 2014

Asus 'alla ricerca dell'incredibile' nel prossimo CES 2014

Annuncio roboante quello di Asus per il prossimo CES di Las Vegas. L'evento della società si terrà ad un giorno dall'inizio della grande rassegna del mondo dell'elettronica

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Telefonia
ASUS
 

Asus ha rilasciato un invito agli addetti per una conferenza stampa prevista per il 6 gennaio 2014. Non sono state spese parole riguardo alle possibili novità che potranno essere svelate al pubblico, e probabilmente mostrate per tutto il CES di Las Vegas dell'anno prossimo.

Asus, invito evento 6 gennaio 2014

Bisogna ammettere che gli annunci perentori non sono poi così rari nel mondo della telefonia mobile. Annunci che proprio per la loro intrinseca esagerazione finiscono spesso per deludere il pubblico, in attesa di una rivoluzione vera e propria nel settore che fatica a venire ormai da alcuni anni.

Apple ha innovato nel 2007 con l'introduzione del primo pannello multitouch capacitivo e Google ha in seguito espanso ed evoluto il concetto di smartphone rendendolo sempre più simile a un sistema desktop, ma da allora le novità si sono limitate a refresh della componentistica hardware, sempre più potente e rifinita, mantenendo però inalterato l'approccio dell'utente con lo stesso dispositivo.

L'invito di Asus è stato accompagnato dal motto "Alla ricerca dell'incredibile", ma la società non ha rilasciato ulteriori dettagli, se non una foto estremamente sfocata che non fa capire la categoria del prodotto immortalato. Asus ha già mostrato una propria visione alternativa del connubio fra smartphone e tablet, con la propria famiglia di PadFone, la cui versione mini dovrebbe raggiungere i confini americani entro la fine del mese di gennaio 2014.

Sebbene la presenza di PadFone mini sia ampiamente attesa al CES di Las Vegas, è probabile che la società presenti la nuova line-up di tablet e dispositivi ibridi della serie Transformer. È atteso inoltre un approccio diverso al mercato americano, sfruttando la scia del successo avuto con la serie Google Nexus 7 del 2012 e del 2013.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
acerbo13 Dicembre 2013, 14:35 #1
Marko#8813 Dicembre 2013, 15:23 #2
Apple ha innovato nel 2007 con l'introduzione del primo pannello multitouch capacitivo


Siamo sicuri?
JackZR13 Dicembre 2013, 17:36 #3
La mela di rado ha realmente innovato, in genere prende cose che esistono già e le rende mainstream.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^