Apple boccia i pannelli AMOLED della cinese BOE per il prossimo iPhone 13

Apple boccia i pannelli AMOLED della cinese BOE per il prossimo iPhone 13

Dopo la bocciatura di Samsung, per Galaxy S21, arriva anche quella di Apple per iPhone 13: BOE sembra un passo indietro rispetto a Samsung e LG nella produzione di pannelli AMOLED con tecnologia LPTO TFT, necessari per il refresh rate a 120 Hz

di pubblicata il , alle 10:59 nel canale Telefonia
BOEAppleiPhone
 

I cinesi di BOEBeijing Oriental Electronics Group Co., Ltd) sono un vero colosso dell'elettronica e forniscono pannelli per un'ampia gamma di applicazioni, dagli smartphone ai televisori, dei più importanti marchi a livello mondiale. In particolare in questo 2020 il produttore cinese ha puntato molto sui pannelli OLED flessibili, come avevamo riportato in questa notizia, e dovrebbe arrivare a fine anno con 40 milioni di spedizioni di questo tipo di dispositivi.

Samsung e Apple bocciano gli AMOLED BOE

Non tutte le ciambelle, però, escono col buco e ci sono da annotare anche un paio di progetti falliti per BOE quest'anno. A giugno alcune fonti coreane avevano riportato che Samsung Electronics avesse considerato BOE come possibile fornitore per i display OLED del prossimo Galaxy S21, ma che i dispositivi del produttore cinese non avessero passato i test di qualità dei degli ingegneri coreani.

Ora pare arrivi una seconda tegola per BOE, in quanto anche Apple ha bocciato gli AMOLED cinesi per il suo prossimo Apple 13 in arrivo per il 2021. In particolare The Elec specifica che i pannelli che non hanno superato le prove dei tecnici di Cupertino sono quelli usciti dalla linea di produzione B7, da cui sono usciti molti pannelli forniti a produttori cinesi, tra cui Huawei. All'inizio dell'anno anche i prodotti della linea B11 erano stati bocciati, in quel caso per un problema di rese troppo basse. La qualità del display è un parametro fondamentale per gli smartphone top di gamma, come confermato anche i problemi avuti dalla stessa Apple anche recentemente su iPhone 12.

I pannelli dell'iPhone 13 per l'anno prossimo saranno quindi forniti molto probabilmente da Samsung Display e da LG Display. In particolare il problema risiederebbe per BOE nella produzione dei pannelli LPTO TFT [low-temperature polycrystalline oxide thin-film transistors] necessari per poter raggiugere la frequenza di refresh di 120 Hz richiesta da Apple. Questo tipo di pannello è, ad esempio, quello che equipaggia il Samsung Galaxy Note20 Ultra. BOE sembra un passo indietro rispetto a Samsung e LG nella produzione di pannelli con questo tipo di tecnologia.

BOE è comunque al lavoro per migliorare le rese e la qualità dei suoi pannelli e la fonte segnala come in caso positivo i pannelli potrebbero essere utilizzati per gli iPhone 12 ricondizionati.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8524 Novembre 2020, 11:01 #1
Devono ancora piazzare il 12 e già creano hype per il 13?
mattia.l24 Novembre 2020, 11:24 #3
prima o poi la dittatura di Apple cadrà...
Gyammy8524 Novembre 2020, 11:26 #4
Originariamente inviato da: mattia.l
prima o poi la dittatura di Apple cadrà...


Nah, matematicamente impossibile
Già hypano il 13, sanno bene che tanto venderanno lo stesso tutti i 12 e tutti i 14
DjLode24 Novembre 2020, 11:29 #5
Originariamente inviato da: mattia.l
prima o poi la dittatura di Apple cadrà...


repeat "prima o poi la dittatura di Apple cadrà..."
until "fallimento Apple"
then "io lo avevo detto"
al13524 Novembre 2020, 11:38 #6
Originariamente inviato da: mattia.l
prima o poi la dittatura di Apple cadrà...


perche a te obbligano a comperarli? a me mai successo incredibile...
canislupus24 Novembre 2020, 11:52 #7
Originariamente inviato da: al135
perche a te obbligano a comperarli? a me mai successo incredibile...


Guarda... non puoi capire... ho dovuto denunciare Tim Cook per stalkeraggio... mi stava inseguendo per farmi comprare un iPhone 12 Pro Max... fortuna che ho resistito e mi sto tenendo il mio smartphone Android
Gyammy8524 Novembre 2020, 11:54 #8
Originariamente inviato da: canislupus
Guarda... non puoi capire... ho dovuto denunciare Tim Cook per stalkeraggio... mi stava inseguendo per farmi comprare un iPhone 12 Pro Max... fortuna che ho resistito e mi sto tenendo il mio smartphone Android


Apple sa benissimo che per ogni hater+lover+indifferente vende 2,5 iphone su tre massimi, sta a voi la scelta su chi resta fuori e chi vuole restare dentro
Qualche anno fa c'era anche il quarto "io non lo volevo ma in azzienda ce lo fanno usare per il gestionale che raga proprio non c'è paragone"
songohan24 Novembre 2020, 11:54 #9
Non capisco.

Nell'articolo prima si dice

[...] A giugno alcune fonti coreane avevano riportato che Samsung Electronics avesse considerato BOE come possibile fornitore per i display OLED del prossimo Galaxy S21 [...]

facendo intendere che Samsung pianificava di rifornirsi da un produttore terzo, poi si dice

[...] I pannelli dell'iPhone 13 per l'anno prossimo saranno quindi forniti molto probabilmente da Samsung Display e da LG Display. [...]

facendo intendere che Samsung Display, parte di Samsung, e' in grado di produrre i display di cui la Apple (e, suppongo, anche la stessa Samsung) ha bisogno.

Qualcuno mi puo' chiarire?
Grazie.
Phoenix Fire24 Novembre 2020, 11:55 #10
Originariamente inviato da: songohan
Non capisco.

Nell'articolo prima si dice

[...] A giugno alcune fonti coreane avevano riportato che Samsung Electronics avesse considerato BOE come possibile fornitore per i display OLED del prossimo Galaxy S21 [...]

facendo intendere che Samsung pianificava di rifornirsi da un produttore terzo, poi si dice

[...] I pannelli dell'iPhone 13 per l'anno prossimo saranno quindi forniti molto probabilmente da Samsung Display e da LG Display. [...]

facendo intendere che Samsung Display, parte di Samsung, e' in grado di produrre i display di cui la Apple (e, suppongo, anche la stessa Samsung) ha bisogno.

Qualcuno mi puo' chiarire?
Grazie.

avevo anche io qualche dubbio su questa parte

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^