AnTuTu: ecco classifica di aprile delle CPU e GPU mobile più potenti

AnTuTu: ecco classifica di aprile delle CPU e GPU mobile più potenti

AnTuTu ha aggiornato la classifica delle CPU e delle GPU mobile più prestanti del mercato. Alla tripletta di SoC Qualcomm, Apple e Samsung che domina il segmento provano a contrapporsi le più recenti proposte di Huawei e Mediatek.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Telefonia
QualcommAppleSamsungHuaweiMediaTek
 

AnTuTu ha da poco aggiornato le classifiche che quantificano le prestazioni delle CPU e delle GPU mobile utilizzando il noto benchmark. Le nuove classifiche, stilate con i dati rilevati nel mese di aprile, prendono in considerazione l'arrivo sul mercato di nuovi modelli di fascia alta, come Huawei P9, Meizu Pro 6 e LeEco Le 2. Prima di esaminare i singoli prospetti, è corretto ricordare che le classifiche sono tracciate prendendo in considerazione i punteggi medi riportati dai singoli SoC e non il punteggio più elevato in assoluto (non è quindi da escludere che i singoli modelli registrino prestazioni anche maggiori di quelle riportate a seguire).

Antutu

Il primo prospetto si sintetizza le prestazioni complessive dei singoli SoC (prestazioni della CPU e della GPU) ed individua nello Snapdragon 820 il chipset mobile più performante del mercato, seguito dall'A9 di Apple e dall'Exynos 8890 di Samsung. Alla tripletta di SoC che domina la classifica anche nel mese di aprile, si contrappongono le più recenti proposte di Mediatek che con l'Helio X25 (utilizzato dal Meizu Pro 6) si porta a ridosso del SoC di Samsung e resta nella top ten dei chipset più prestanti con l'Helio X20. Apprezzabili anche le prestazioni dei SoC Huawei, il Kirin 955 (integrato nel P9) e il Kirin 950, che si piazzano rispettivamente al quinto e sesto posto. 

antutu

Il secondo prospetto si sofferma sulle prestazioni della GPU integrata nei rispettivi SoC. L'Adreno 530 del SoC Snapdragon 820 di Qualcomm stacca (non di poco) la GPU PowerVR GT7600 dell'A9 di Apple, segue a ruota la Mali-T880 del chipset Exynos 8890 di Samsung. Scompaiono dalla top ten i chipset Mediatek, le cui GPU, evidentemente, non riescono a tenere il passo dei competitor con prestazioni inferiori ai 17000 punti. Altra assenza rilevante è quella del Kirin 955, anch'esso non in grado di posizionarsi nella top ten, a differenza del compagno di scuderia, il Kirin 950 che occupa l'ottava posizione. A determinare il risultato contribuiscono, secondo l'analisi di AnTuTu, gli accorgimenti introdotti da Huawei per bilanciare prestazioni e consumi del chipset Kirin 955 che penalizzano in parte le prestazioni grafiche.

Antutu

Gli ultimi due prospetti (screenshot in alto e in basso) confermano la superiorità dell'A9 di Apple quando si passa ad esaminare le sole prestazioni della CPU. Sia nel test in single core, sia in quello che sintetizza le prestazioni complessive della CPU, il SoC della casa di Cupertino è risultato il più prestante. Il gap rispetto ai competitor è più marcato nel test  in single core: il Qualcomm Snapdragon 820 mantiene la seconda posizione, quasi a pari merito con l'Exynos 8890 di Samsung. Gli equilibri si rimescolano nel test delle prestazioni complessive della CPU in cui spicca la buona prestazione del Kirin 955 che supera lo Snapdragon 820 e si porta in terza posizione. 

antutu

Risultati, come sempre avviene con i benchmark, da prendere come mera indicazione di massima delle prestazioni raggiungibili dai singoli chipset, che non direttamente si traducono in un'esperienza di utilizzo dello smartphone migliore o peggiore. Le varianti in gioco sono infatti ulteriori e vanno al di là delle prestazioni pure del chipset. Determinante è infatti l'opera di ottimizzazione della piattaforma software posta in essere dai singoli produttori di smartphone e necessaria per valorizzare al meglio le potenzialità dell'hardware. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickmot19 Maggio 2016, 14:44 #1
Complimenti alla GPU dello Snap 820.
Straccia decisamente la GPU inclusa in A9, e le GPU sono sempre stati un grandissimo punto di forza dei SoC Ax.

L'A9 si conferma comunque un SoC ancora validissimo, cosa che mi avvicina sempre più ad un iPhone SE.
kamon19 Maggio 2016, 14:47 #2
Ma si prende in considerazione solo i soc installati sui cellulari e non sui tablet giusto? Altrimenti mi parrebbe un pò strana l'assenza di tegra k1 e x1...
marchigiano19 Maggio 2016, 14:57 #3
comunque mi sembra strano tutto quel distacco della gpu tra 820 A9 come pure l'overall cpu a favore del A9...

pensavo le GPU fossero molto vicine mentre la CPU superiore nel 820
Tedturb019 Maggio 2016, 14:59 #4
cioe nei primi 3 bench 820 o primo o secondo.. e nell'overall sta dietro al Kirin. Sti risultati non fanno una piega..
nickmot19 Maggio 2016, 15:02 #5
Originariamente inviato da: marchigiano
comunque mi sembra strano tutto quel distacco della gpu tra 820 A9 come pure l'overall cpu a favore del A9...

pensavo le GPU fossero molto vicine mentre la CPU superiore nel 820


No, la CPU non mi sorprende più di tanto.
A9 ha meno core, ma come prestazioni per singolo core e architettura gli Ax sono sempre stati ai vertici.

Quello che non è così scontato è che se ipoteticamente potessimo metterci sopra android questo vada meglio che su un 820 (vedi diversa gestione dei processi in background tra i 2 SO).
litocat19 Maggio 2016, 15:02 #6
Qualcomm ha fatto un buon lavoro con l'820.
marchigiano19 Maggio 2016, 15:09 #7
Originariamente inviato da: nickmot
No, la CPU non mi sorprende più di tanto.
A9 ha meno core, ma come prestazioni per singolo core e architettura gli Ax sono sempre stati ai vertici.


sono d'accordo ma quello che mi lascia perplesso è:

single core: A9 +29%
multi-core: A9 +27%



cavoli ma allora il 820 non solo non utilizza i 2 core aggiuntivi a bassa potenza ma i 2 ad alta potenza vanno in throttle se usati insieme?
nickmot19 Maggio 2016, 15:31 #8
Originariamente inviato da: marchigiano
sono d'accordo ma quello che mi lascia perplesso è:

single core: A9 +29%
multi-core: A9 +27%



cavoli ma allora il 820 non solo non utilizza i 2 core aggiuntivi a bassa potenza ma i 2 ad alta potenza vanno in throttle se usati insieme?


In effetti l'ultimo grafico è davvero strano.
L'820 li sembra davvero troppo sotto.
litocat19 Maggio 2016, 15:38 #9
Originariamente inviato da: marchigiano
sono d'accordo ma quello che mi lascia perplesso è:

single core: A9 +29%
multi-core: A9 +27%



cavoli ma allora il 820 non solo non utilizza i 2 core aggiuntivi a bassa potenza ma i 2 ad alta potenza vanno in throttle se usati insieme?

Quello che lascia perplessi è che l'A9 con 2 core core ottenga un punteggio 2.6 volte superiore al punteggio ottenuto con 1 solo core.
leddlazarus20 Maggio 2016, 08:49 #10
scusate ma rimango molto perplesso.

Antutu dovrebbe essere un test di potenza bruta, cioè dovrebbe essere un test di calcolo del SOC.

Un conto è la fluidità di SO come appare all'utente ed in cio l'accoppiata Apple è indubbiamente avvantaggiata.

ma adesso ditemi come un dual core puo' avere potenza bruta cosi' vicina ad un quad.

va bene che antutu sono routine basate sul SO che lo ospita pero' mi sembra molto strano.

oltrettutto alla luce del fatto che i test si dividono in single e multi core.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^