Andy Rubin prende un periodo di ''aspettativa'' da Essential

Andy Rubin prende un periodo di ''aspettativa'' da Essential

Il creatore nonché CEO di Essential ha deciso di prendere un periodo di pausa nel suo lavorare nell'azienda. I motivi sembrano inerenti ad un esposto di una donna che lavorava con lui in Google qualche anno fa.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
EssentialGoogleAndroid
 

Andy Rubin, fondatore e CEO di Essential, ha deciso di prendersi un periodo di aspettativa dalla sua nuova azienda di telefonia che ha visto proprio pochi mesi fa la commercializzazione del primo smartphone: l'Essential Phone. In questo caso le motivazioni sono di carattere "personale" e in molti sembra indirizzare la causa ad un esposto presentato a Google da una donna con cui lo stesso Rubin aveva avuto una relazione "inappropriata" rispetto al vigente regolamento dell'azienda di Mountain View.

Secondo quanto scoperto da The Information, la relazione "inappropriata" tra il CEO di Essential e la misteriosa donna alle dipendenze di Rubin sarebbe stata portata alla luce dalla donna stessa in un esposto alle risorse umane di Google. Il tutto risalirebbe al 2014 quando Rubin aveva abbandonato la divisione Android per dedicarsi a suo dire alla robotica. In quel caso le investigazioni da parte dell'azienda di Mountain View si conclusero con la colpa del comportamento di Rubin. Ricordiamo come in Google non sia possibile avere relazioni sentimentali o sessuali tra un responsabile ed un sottoposto della stessa divisione. Se questo succede gli interessati devono farlo presente alle risorse umane dell'azienda in modo tale da poter essere trasferito in un'altra divisione.

Il portavoce di Andy Rubin e della Essential, Mike Sitrick, ha dichiarato che l'aspettativa del suo CEO e l'indiscrezione di The Information non sono assolutamente correlate. Il portavoce ribadisce che ogni tipo di relazione avuta da Rubin è stata assolutamente consenziente e che Google stessa non ha mai informato lo stesso di essersi comportato male contro le regole dell'azienda. Eppure i tempi sembrano remare contro questa affermazione visto che la decisione dell'ex Google Rubin è arrivata ai dipendenti dell'azienda ad inizio settimana proprio poco prima della pubblicazione dell'indiscrezione di The Information.

Ricordiamo come Andy Rubin è stato fondatore della Danger, la società che sta dietro T-Mobile, ma anche co-fondatore di Android prima che fosse acquisita da Google. Uscito dall'azienda di Mountain View si è dedicato alla creazione di una nuova azienda tutta sua capace di realizzare uno smartphone, l'Essential Phone, device dall'aspetto quanto mai futuristico il quale non ha ottenuto la risposta dal mercato che ci si attendeva.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
turcone30 Novembre 2017, 14:29 #1
uno che si è venduto la gallina d'oro per due spicci adesso pensa di essere un grande manager

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^