Android supera iOS nella fidelizzazione degli utenti

Android supera iOS nella fidelizzazione degli utenti

Secondo un nuovo studio firmato CIRP sono in percentuale superiori gli utenti Android che rimangono nell'ecosistema Google, rispetto a quelli iOS

di pubblicata il , alle 14:41 nel canale Telefonia
AndroidiOSAppleGoogle
 

I clienti Android continuano ad essere fedeli al sistema operativo di Google in maniera più marcata rispetto a quanto lo sono i clienti iOS. A descrivere la situazione è Consumer Intelligence Research Partners all'interno di un nuovo studio che stabilisce il grado di fidelizzazione degli utenti dei due sistemi operativi da Marzo 2014 fino ai giorni nostri. Per la ricerca nel 2017 il tasso di lealtà degli utenti Android è stato del 91%, mentre quello degli utenti iOS dell'86%.

Le classifiche mostrano un certo equilibrio ormai dai primi mesi del 2016: da allora la fidelizzazione dei clienti Android è passata dall'89% sino al 91%, mentre quella degli utenti iOS è passata dall'85 all'86%, con un picco massimo dell'89%. Il dato è stato misurato prendendo come riferimento la percentuale dei clienti (su un'indagine di 1000 campioni) che hanno attivato un nuovo terminale nei dodici mesi del 2017 rimanendo però con ciascuno dei due sistemi operativi.

"La fedeltà di entrambi i sistemi operativi è aumentata nel 2015 e nel 2016", ha dichiarato Mike Levin, co-fondatore del CIRP. "La fedeltà è oggi ai malori più alti mai registrati nelle nostre statistiche, ed è rimasta superiore all'85% per tutti i dodici mesi presi in esame. Con due soli sistemi operativi disponibili sul mercato, sembra che chi ne sceglie uno lo impari ad usare, investa nelle app dell'ecosistema, e rimanga legato ad esso per lunghi periodi".

La sfida per Apple e Google è capire come guadagnare dalla base d'utenza conquistata vendendo prodotti e servizi mirati. La fidelizzazione del cliente oggi è più importante che mai, visto che il settore è consolidato e non sono rimasti molti gli utenti che non hanno mai usato uno smartphone. Rubare clienti ai concorrenti è quindi l'unico modo per espandere le quote di mercato, e molti produttori basano le loro strategie sul rendere sempre più appetibile il passaggio.

Alcuni hanno proposto soluzioni di trade-in per gli smartphone utilizzati, altri applicazioni specifiche per rendere il passaggio da un sistema all'altro il più indolore possibile. Android, inoltre, ha un prezzo d'accesso molto più basso di iOS, ed è per questo che in valori assoluti ha molti più utenti fidelizzati rispetto al sistema operativo di Apple. Di contro stanno aumentando sempre più gli utenti che passano da Android a iOS, come specificato di recente dal CEO Apple Tim Cook.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gd350turbo12 Marzo 2018, 15:05 #1
Per i produttori:

I tempi sono cambiati e stanno cambiando...
Non vi sedete sugli allori, rischiate di trovarvi col sedere per terra !
DukeIT12 Marzo 2018, 15:06 #2
Non ho capito il finale. Se viene detto che la percentuale di fidelizzazione è in aumento per entrambi i s.o. (con Android in vantaggio), come possono aumentare nel contempo gli utenti che passano da IOS ad Android?
TheDarkAngel12 Marzo 2018, 15:06 #3
Supera? Non è proprio un fatto recente a guardare il grafico
nickmot12 Marzo 2018, 15:34 #4
Beh, gli ihpone costano assai e sono disponibili in pochi modelli.
Un utente android ha a disposizione una scelta sterminata in ogni fascia di prezzo e con varie opzioni (sempre meno, visto che ormai i modelli sono tutti estremamente simili), mi pare normale che sia più probabile che resti su un terminale android piuttosto che passare ad Apple, ma la fidelizzazione verso il brand immagino sia piuttosto bassa: passare da un marchio ad un altro restando su android è un qualcosa di banalissimo.
Random8112 Marzo 2018, 16:34 #5
Originariamente inviato da: nickmot
Beh, gli ihpone costano assai e sono disponibili in pochi modelli.
Un utente android ha a disposizione una scelta sterminata in ogni fascia di prezzo e con varie opzioni (sempre meno, visto che ormai i modelli sono tutti estremamente simili), mi pare normale che sia più probabile che resti su un terminale android piuttosto che passare ad Apple, ma la fidelizzazione verso il brand immagino sia piuttosto bassa: passare da un marchio ad un altro restando su android è un qualcosa di banalissimo.


Si esatto, mi piacerebbe sapere la classifica di fedeltà dei singoli produttori. Del tipo, chi compra Samsung poi come smartphone successivo compra un altro Samsung? O chi compra Huawei poi compra un altro Huawei? Da questo punto di vista sono convinto che la percentuale di fedeltà crollerebbe a percentuali molto più basse, mentre ovviamente rimarrebbe inalterata per iPhone
DukeIT12 Marzo 2018, 17:22 #6
Originariamente inviato da: Random81
Si esatto, mi piacerebbe sapere la classifica di fedeltà dei singoli produttori. Del tipo, chi compra Samsung poi come smartphone successivo compra un altro Samsung? O chi compra Huawei poi compra un altro Huawei? Da questo punto di vista sono convinto che la percentuale di fedeltà crollerebbe a percentuali molto più basse, mentre ovviamente rimarrebbe inalterata per iPhone

Con Android ci sono decine di marchi, con IOS solo uno, che chi usa IOS non passa ad altri marchi è una ovvietà.
Sarebbe comunque interessante capire se esiste una fidelizzazione al marchio, magari legata alle personalizzazioni di Android od alla qualità di prodotto ed aggiornamenti, penso anch'io che in questo caso la fidelizzazione per il marchio sarebbe bassa, ma questo dimostrerebbe che la gente è legata al S.O. non al marchio particolare ed è un vantaggio di Android che permette di scegliere tra centinaia di prodotti di prezzi, design e qualità diversi.
nickname8812 Marzo 2018, 17:25 #7
Originariamente inviato da: DukeIT
Non ho capito il finale. Se viene detto che la percentuale di fidelizzazione è in aumento per entrambi i s.o. (con Android in vantaggio), come possono aumentare nel contempo gli utenti che passano da IOS ad Android?


Con l'aumento del num totale dei dispositivi.
gd350turbo12 Marzo 2018, 19:36 #8
Originariamente inviato da: DukeIT
Con Android ci sono decine di marchi, con IOS solo uno, che chi usa IOS non passa ad altri marchi è una ovvietà.
Sarebbe comunque interessante capire se esiste una fidelizzazione al marchio, magari legata alle personalizzazioni di Android od alla qualità di prodotto ed aggiornamenti, penso anch'io che in questo caso la fidelizzazione per il marchio sarebbe bassa, ma questo dimostrerebbe che la gente è legata al S.O. non al marchio particolare ed è un vantaggio di Android che permette di scegliere tra centinaia di prodotti di prezzi, design e qualità diversi.


Io sono fedele a xiaomi, per via della miui...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^