Android Q: ecco le immagini della prima versione del nuovo sistema. Tantissime novità

Android Q: ecco le immagini della prima versione del nuovo sistema. Tantissime novità

Android Q promette faville oltre ad una serie importante di novità che renderanno il sistema operativo diverso da quanto visto fino ad oggi. Modalità desktop, tema scuro e screen recorder solo per iniziare.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

28 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar18 Gennaio 2019, 12:49 #11
Originariamente inviato da: WarDuck
Fossi in Google vieterei l'accesso al Play Store a tutti i dispositivi non aggiornati in tal senso.

Così poi ti multano di miliardi per obsolescenza programmata!
A mio parere l'unico modo per colpire i produttori da questo punto di vista è farlo nel loro portafogli, vendendo un pacchetto software comprendente aggiornamenti per tre anni ad un costo minore di rispetto ad un pacchetto senza aggiornamenti obbligatori.

Anche il legislatore dovrebbe intervenire, obbligando i produttori ad aggiornare per un certo periodo e magari mettendo in bella vista sulla confezione il periodo di aggiornamento garantito, così l'utente medio comincia ad assimilarlo come parametro e acquista anche in base a quello.

Che io sappia comunque in parte il problema è provocato anche da google: le licenze per le ultime versioni di Android costano di più ai produttori, ed ecco perchè ogni tanto escono dei terminali a bassissimo costo che nascono con una versione di Android già superata e muoiono con quella.
acerbo18 Gennaio 2019, 13:46 #12
Originariamente inviato da: calabar
Così poi ti multano di miliardi per obsolescenza programmata!
A mio parere l'unico modo per colpire i produttori da questo punto di vista è farlo nel loro portafogli, vendendo un pacchetto software comprendente aggiornamenti per tre anni ad un costo minore di rispetto ad un pacchetto senza aggiornamenti obbligatori.

Anche il legislatore dovrebbe intervenire, obbligando i produttori ad aggiornare per un certo periodo e magari mettendo in bella vista sulla confezione il periodo di aggiornamento garantito, così l'utente medio comincia ad assimilarlo come parametro e acquista anche in base a quello.

Che io sappia comunque in parte il problema è provocato anche da google: le licenze per le ultime versioni di Android costano di più ai produttori, ed ecco perchè ogni tanto escono dei terminali a bassissimo costo che nascono con una versione di Android già superata e muoiono con quella.


ma perché sti discorsi si fanno solo per gli smartphone?

in casa ho decine di prodotti che nascono e muoiono con lo stesso firmware, spesso bacato al punto da impedirti di usare delle funzionalità basilari che spesso sono state la discriminante in fase di acquisto.
Dovrebbero aggiornare non solo i dispositivi android, ma anche le lavatrici, le lavastoviglie, le macchine fotografiche, le soundbar, i microonde, gli impianti hifi, lo stereo della macchina, il gps, la TV, la videocamera, etc.. etc ...
Ovviamente é un'utopia, alla fine l'unica arma che ha il consumatore é di scegliersi il proprio prodotto anche in base alle politiche del costruttore.
Comunque lo ripeto per la milionesima volta, a partel le paranoie da cyberattacco planetario uno smartphone non aggiornato non esplode e non smette di funzionare e le applicazioni del playstore si aggiornano praticamente per tutto il ciclo di vita del dispositivo, cosa che non avviene per nessuno dei prodotti sopracitati.
Da quando poi la licenza di android é a pagamento? A me non risulta, se hai fonti certe mi piacerebbe dargli un'occhiata giusto per curiosità.
mail9000it18 Gennaio 2019, 14:21 #13
Originariamente inviato da: yurizena
se non sapete cos'è non commentate a caso "gli aggiornamenti android..."


Mi sembri tu quello che commenta a caso.
Il Progetto benchè interessante non è ancora stato completato.
I telefoni attualmente compatibili sono una manciata e hanno promesso l'aggiornamento per altre due manciate ma al momento non è uscito nulla (fonte wikipedia magari non è aggiornatissima).

Attualmente i produttori non aggiornano i loro prodotti per spingerti a compare i nuovi modelli. Alcuni addirittura rallentano apposta il software per invogliarti a cambiare e non parliamo solo di Android.

Sono comportamenti ERRATI da multare, ma noti.
calabar18 Gennaio 2019, 14:24 #14
Direi perchè la tua lavastoviglie non contiene i tuoi dati personali, e con buona probabilità non si connette ad Internet. Stiamo parlando di dispositivi di portata ben differente.
Qui non si parla di dispositivi che possono funzionare meglio o peggio, si parla della sicurezza dei dati e della rete.
Discorso simile quindi per i televisori, sempre più "smart" e connessi ad Internet.

La scelta del consumatore è comunque legata all'offerta, se i dispositivi ben aggiornati non si trovano o costano uno stipendio a qualcosa sei costretto a rinunciare.

Per quanto riguarda la licenza di Android, lo so perchè un amico lavora nella sezione smartphone di una grande azienda. Però non mi è mai capitato di cercare conferme online.
mail9000it18 Gennaio 2019, 14:25 #15
Originariamente inviato da: acerbo
ma perché sti discorsi si fanno solo per gli smartphone?
...
Dovrebbero aggiornare non solo i dispositivi android, ma anche le lavatrici, le lavastoviglie, le macchine fotografiche, le soundbar, i microonde, gli impianti hifi, lo stereo della macchina, il gps, la TV, la videocamera, etc.. etc ...
...


Mah! Non in tutte le circostanze serve un aggiornamento del firmware.
Cosa serve aggiornare il firmware della videocamera? Risolvere un bug, ok, ma non possono aggiungerti altre funzionalità su un oggetto che per il 90% dipende dall'hardware. Una lavastoviglie nasce e muore con quel firmware, punto. Hai la lavastoviglie con il wifi che si collega all'impianto domotico ? OK. In questo caso potrebbe avere senso l'aggiornamento... in teoria. In pratica ... a cosa ti serve una lavastoviglie collegata all'impianto domotico ?
acerbo18 Gennaio 2019, 15:24 #16
Originariamente inviato da: calabar
Così poi ti multano di miliardi per obsolescenza programmata!
A mio parere l'unico modo per colpire i produttori da questo punto di vista è farlo nel loro portafogli, vendendo un pacchetto software comprendente aggiornamenti per tre anni ad un costo minore di rispetto ad un pacchetto senza aggiornamenti obbligatori.

Anche il legislatore dovrebbe intervenire, obbligando i produttori ad aggiornare per un certo periodo e magari mettendo in bella vista sulla confezione il periodo di aggiornamento garantito, così l'utente medio comincia ad assimilarlo come parametro e acquista anche in base a quello.

Che io sappia comunque in parte il problema è provocato anche da google: le licenze per le ultime versioni di Android costano di più ai produttori, ed ecco perchè ogni tanto escono dei terminali a bassissimo costo che nascono con una versione di Android già superata e muoiono con quella.


e no caro non é solo una questione di dati personali, il discorso si deve fare per qualsiasi cosa dotata di software.
Non ti é mai capitato di avere un problema alla lavostiviglie o alla lavatrice?
2 anni fà mi si é rotta la pompa dell'acqua, il tecnico della whirpool quando é venuto a cambiarmela in garanzia ha attaccato il portatile ed ha pure aggiornato il firmware, mi ha detto che due dei 6 programmi di lavaggio duravanno troppo e quindi c'era un'aggiornamento, il che significa che tutta la gente che ha lo stesso modello di lavastoviglie e non ha avuto come me la "fortuna" di avere un intervnto in garanzia del tecnico si ritrova con un elettrodomestico che di fatto consuma piu' acqua e piu' corrente.
Questo é solo un esempio, ne potrei citare altri e parliamo spesso di oggetti piu' cari dello smartphone android.
acerbo18 Gennaio 2019, 15:30 #17
Originariamente inviato da: mail9000it
Mah! Non in tutte le circostanze serve un aggiornamento del firmware.
Cosa serve aggiornare il firmware della videocamera? Risolvere un bug, ok, ma non possono aggiungerti altre funzionalità su un oggetto che per il 90% dipende dall'hardware. Una lavastoviglie nasce e muore con quel firmware, punto. Hai la lavastoviglie con il wifi che si collega all'impianto domotico ? OK. In questo caso potrebbe avere senso l'aggiornamento... in teoria. In pratica ... a cosa ti serve una lavastoviglie collegata all'impianto domotico ?


ma che discorso fai, l'hardware é pilotato sempre da un software che puo' essere riprogrammato ad ogni momento, i tempi delle schede perforate sono passati dal almeno 40 anni
calabar19 Gennaio 2019, 00:58 #18
Originariamente inviato da: acerbo
e no caro ...
Questo é solo un esempio, ne potrei citare altri e parliamo spesso di oggetti piu' cari dello smartphone android.

Puoi citare quanti casi vuoi ma se sono come quello di sopra non mi paiono molto convincenti.

Oramai tutti i prodotti elettronici sono complessi, e il loro software è quasi sempre migliorabile. Ma qui entra solo in ballo la bontà del prodotto e la soddisfazione del cliente, e un'azienda valuta il rapporto costi/benefici dell'investire nel miglioramento del software.
Nel caso di prodotti come gli smartphone questo è solo una parte della questione, perchè entrano in gioco altri fattori (già citati, credo non sia necessario entrare nel dettaglio).

Sembra che tu dica che, siccome un prodotto può migliorare con l'aggiornamento, allora debba essere aggiornato. Francamente a me questo sembra un discorso senza senso.
emiliano8419 Gennaio 2019, 12:15 #19
- 2010 windows phone 7 con dark theme
- 2015 windows mobile 10 con continuum
acerbo19 Gennaio 2019, 12:34 #20
Originariamente inviato da: emiliano84
- 2010 windows phone 7 con dark theme
- 2015 windows mobile 10 con continuum


il tema scuro si puo avere da sempre cambiando il launcher con uno dei tanti disponibili sulo store.

continum che di fatto vuol dire collegare il telefono a schermo + mouse e tastiera in modalità desktop era una funzionalità gia disponibile sul mio motorola razr del 2011 dopo l'aggiornamento a ics

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^