Android è alla porte: ecco l'HTC Dream

Android è alla porte: ecco l'HTC Dream

Ecco l'HTC Dream in un prototipo allo stadio avazato di sviluppo della piattaforma Android. Eccolo in un video alle prese con accelerometri e Google Street View

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:27 nel canale Telefonia
HTCAndroidGoogle
 

In arrivo uno nuovo scossone per il mondo della telefonia: Android è alle porte. HTC ha mostrato al pubblico il suo HTC Dream, basato sulla nota piattaforma, che vede Google tra i principali partner.

Rispetto alle prime uscite della piattaforma, che abbiamo incontrato dal vivo al Mobile World Congress di Barcellona, sembra decisamente migliorata la velocità e la fluidità di utilizzo; la piattaforma hardware utilizza una CPU Qualcomm MSM7201A a 528 MHz.

Nel video qui sotto è possibile vedere lo smartphone alle prese con Google Street View; grazie agli accelerometri è in grado di seguire la visuale orientando di conseguenza le immagini nel modo corretto.

Il display da 3,5" è di origine Synaptics, mentre la connettività può contare sulla velocità delle reti UMTS/HSDPA a 3,6Mbps. Il prototipo in mostra aveva on-board 128MB di RAM e 256MB di memoria flash.

Per il lancio si parla ancora della seconda metà dell'anno, come si evince dall'intervista riportata dalla Android Community, dopo l'uscita dei primi dispositivi Android sarà distribuita anche come software, per cui sarà possibile per gli utenti provare ad utilizzarla anche su altri dispositivi.

La cosa che gli sviluppatori tendono a sottolineare maggiormente è la flessibilità della piattaforma Android, che potrà equipaggiare smartphone completamente touchscreen, ma anche dotati di sola trackball o addirittura privi di schermo. La curiosità attorno alla nuova piattaforma è tanta, non vediamo l'ora di poter vedere all'opera dal vivo le versioni definitive dei primi dispositivi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dottorpalmito29 Maggio 2008, 10:34 #1
mmm no wi-fi no party...
Puddus29 Maggio 2008, 10:37 #2
"che potrà equipaggiare smartphone completamente touchscreen, ma anche dotati di sola trackball o addirittura privi di schermo"

Non ho capito cosa in tende per "privi di schermo"

Comunque piattaforma molto interessante, anche se dal video non è che si veda la potenzialità dell'OS.
Tra l'altro installato su un hardware abbastanza "pompato"
tommy78129 Maggio 2008, 10:43 #3
fino a quando non lo si avrà in mano è inutile entusiasmarsi, le presentazioni mettono sempre in risalto i punti forti di un sistema ma poi all'atto pratico sono le carenze e le magagne a pesare.io grosse illusioni non me le faccio, spero solo che attivi concorrenza e poco più.
guyver29 Maggio 2008, 10:49 #4
sarà un lapsus, intenderà privi di schermo touch
Puddus29 Maggio 2008, 10:50 #5
@guyver.
Si giusto, non ci avevo pensato. Tipo smartphone.

Grazie
Kilo29 Maggio 2008, 10:59 #6
Non limitatevi a pensare al settore degli smartphone e dei palmari. Esiste un mercato di dispositivi di controllo industriale, tracking e altri servizi che non hanno necessità di input diretti dall'esterno... in questo caso la presenza di uno schermo è del tutto inutile e android se dimostrerà di essere flessibile come promette probabilmente coprirà anche questo settore.
djbo29 Maggio 2008, 11:00 #7
Originariamente inviato da: dottorpalmito
mmm no wi-fi no party...


oltre al processore e alla rom e ram non hanno dato altri dati
poi devi considerare che è un prototipo.
Cumunque credo che htc lanci diversi modelli con android da quello base praticamente con nulla ad uno top di gamma con wifi gps ecc....., vedi i modelli con windows mobile
za8729 Maggio 2008, 11:09 #8
video molto riduttivo.
per il resto android rimane ancora un grande punto interrogativo.
che stiano tentando di pubblicizzarlo a tal punto da suscitare interesse e quindi un grande successo come è accaduto per un altro dispositivo?
Zande29 Maggio 2008, 11:32 #9
Originariamente inviato da: dottorpalmito
mmm no wi-fi no party...


Condivido pienamente... non ha alcun senso un prodotto del genere senza wifi.
leptone29 Maggio 2008, 11:46 #10
Cavolo è vero che siamo su hwupgrade, ma non vedete nulla oltre le specifiche?
Si parla di prototipi, android è interessante perchè flessibile, tutti possono estenderlo o scrivere driver, anche aziende piccole che non hanno soldi per pagare brevetti o cose simili. Si può modificare facilmente, quindi fare un prodotto nuovo da zero, o aggiungere hw a un prodotto esistente è + facile e veloce anche x aziende che hanno pochi soldi e quindi + concortrenza e + spazio alle ideee. Mi sbaglio forse sono troppo ottimista.
Forse il video vuol far vedere che montati gli accellerometri è stato facile e veloce scrivere il driver e implementare la funzione nel software rispetto a un'altra piattaforma voi che dite, cmq non è la publicità di quel prototipo di dispositivo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^