Android 6 Marshmallow muove i primi passi su Lumia 525 grazie ad XDA

Android 6 Marshmallow muove i primi passi su Lumia 525 grazie ad XDA

Un recente progetto diffuso tramite il forum di XDA dimostra la possibilità di installare il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow sullo smartphone Lumia 525, nativamente equipaggiato con Windows Phone, e, potenzialmente, anche su Lumia 520.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
Windows PhoneMicrosoftLumiaAndroid
 

Microsoft Lumia 525, variante del popolare Lumia 520, è uno smartphone nativamente equipaggiato con il sistema operativo Windows Phone, ma, grazie al lavoro della community di XDA, potrebbe essere in grado di gestire il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow. banmeifyouwant, Senior Developer di XDA, è stato in grado di effettuare il sideload del sistema operativo di Google sullo smartphone, documentando il risultato finale con un paio di video.

lumia 525

Per raggiungere il risultato, lo sviluppatore ha completamente rimosso dal terminale sia l'UEFI, sia il sistema operativo Windows Phone. Successivamente, ha provveduto a 'flashare' il Little Kernel Boot Loader di Qualcomm, la recovery personalizzata TWRP (TeamWin Recovery Project) e, da ultimo, la custom ROM CyanogenMod 13, basata sul sistema operativo Android 6 Marshmallow. Il modus operandi dello sviluppatore, estremamente schematizzato, implica il possesso di conoscenze che non sono certamente alla portata di tutti, ma pone le basi per progetti di modding indubbiamente interessanti. 

E' corretto ricordare che, al momento, l'opera di adattamento del sistema operativo Android al Lumia 525 non è ancora del tutto completa. Mentre, ad esempio, il display funziona correttamente, lo stesso non può dirsi per altre sezioni come la connettività Wi-Fi e cellulare. Lo sviluppatore precisa, a tal proposito, che il progetto si trova ancora in fase alpha e che sarà necessario svolgere ulteriore lavoro prima di ultimarlo. Le risorse per procedere all'installazione della ROM non sono state pubblicate, lo sviluppatore si è posto come obiettivo la pubblicazione dell'installer e di buona parte del codice sorgente che, opportunamente modificato, potrebbe essere adattato per funzionare anche sul Lumia 520 (differisce dal Lumia 525 per il quantitativo dimezzato e pari di RAM di 512 MB).

Anche se il progetto non dovesse superare lo status di proof of concept, il traguardo raggiunto dallo sviluppatore resta importante se si riflette sul fatto che un economico smartphone Windows Phone, presentato quasi tre anni fa, è in grado di eseguire una recente versione del sistema operativo di Google (la più recente se si parte dal presupposto che Android 7.0 Nougat non è ancora stato distribuito ufficialmente). Per ulteriori dettagli sul progetto, è sufficiente collegarsi a questo indirizzo

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Il Picchio22 Agosto 2016, 14:05 #1
Notizia di più di due giorni fa, hwupgrade sempre sul pezzo

Comunque esercizio di stile, con meno di 2gb di ram android lagga(non lo dico con cattiveria, sarebbe come dire che windows 10 su una macchina con 1gb di ram va male), figuriamoci 512mb.
Il Picchio22 Agosto 2016, 14:27 #2
Un altro sito italiano l'hanno pubblicata due giorni fa --> la notizia è ancora precedente --> in ritardo come sempre.

Comunque era una precisazione, la notizia è un'altra
lucusta22 Agosto 2016, 14:49 #3
non ne vedo l'utilità, su HW cosi' scarso per quell'OS.
W10m risulta realmente stretto su 512MB di ram (complice il fatto che ci sono app preistallate che si mangiano un sacco di ram, impossibili da eliminare).

il reale problema di questo OS è che non ci sviluppano nulla, anche se fosse semplice.
alcuni apk possono essere installati direttamente, perche' non usano particolari API o struttura dell'OS, ma non fanno la versione nativa windows... e' non volerla fare, non avere difficolta' nel farla.

stavo cercando un app per trasformare i vecchi W8.1 in cordless da usare a casa (in previsione della fibra e del modem che consente di farlo, essendo un PSTN-PBX; non e' altro che un gateway VOIP); l'app tim "telefono" non c'e' verso di farla funzionare (e sono 4 protocolli e 2 porte da abilitare!), e la fanno solo per android e iOS...
era una buona soluzione per riciclare vecchi cellulari, ma per fare una cosa del genere mi toccherebbe fare un server freePBX e asterix e un'app su w10m (e non saprei proprio da che cominciare); purtroppo commercialmente si trovano gateway VOIP to PSTN, ma e' difficile trovare il contrario.
Mister2422 Agosto 2016, 15:40 #4
Non ho mai capito cosa spinge queste persone a perdere tutto questo tempo in queste imprese.
Ora cosa ha ottenuto?
Un fermacarte, come specificato nell'articolo funziona solo lo schermo, ma la connettività no.
E anche se funzionasse tutto avrebbe comunque un telefono di fascia bassa di 3 anni fa.

E anche la conclusione dell'articolo non l'ho capita molto
un economico smartphone Windows Phone, presentato quasi tre anni fa, è in grado di eseguire una recente versione del sistema operativo di Google

A far girare il sistema operativo non ci vuole niente, bisogna vedere come gira e che app ci funzionano.
gd350turbo22 Agosto 2016, 15:44 #5
Dimostrare le proprie capacità forse...
Come quelli che scalano una montagna, attraversano il deserto a piedi ecc.ecc...
Il Picchio22 Agosto 2016, 15:53 #6
Lol ok fa niente, non ho intenzione di litigare, il concetto è chiaro per chi vuole capirlo.

Comunque, penso sia un esercizio di stile piu che l'inizio di un progetto per portare android anche su versioni più nuove dei lumia, francamente la troverei una boiata: in primo luogo penso microsoft cercherà di arginare questa possibilità con futuri update o sui futuri modelli/build, in secondo luogo chi compra un lumia vuole wp/wm, la concorrenza android è decisamente migliore come scelte, features, concorrenza senza andarsi a impelagare a comprare un lumia e volere android sopra. Sarebbe come comprare un iphone (anche un iphone 4 che non riceve nuove build per avere aggiornamenti) e metterci su android, per quelli vecchi ormai ogni android recente è troppo pesante, per i modelli nuovi non ha senso. Si, è un modo per un utente windows valutare un android senza prendersi un android ma anche li le controindicazioni sono fin troppe per considerarlo un metro di paragone attendibile.
Vabbe si entra già nella filosofia che gli aggiornamenti si hanno solo se ti metti tu a cercarli e flashare le rom. È una battuta
marchigiano22 Agosto 2016, 19:25 #7
Originariamente inviato da: Mister24
Non ho mai capito cosa spinge queste persone a perdere tutto questo tempo in queste imprese.


vengono pagati dagli utenti, tipo chi sblocca il bootloader del nuovo modello x riceve x dollari di offerte dagli utenti, a volte si parla di migliaia di dollari

android pienamente funzionante sui lumia di fascia alta potrebbe valere qualche bel soldino....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^