Android 5.0 Lollipop presto anche su Nexus 4, 5, 7, 10, dispositivi Motorola e GPe

Android 5.0 Lollipop presto anche su Nexus 4, 5, 7, 10, dispositivi Motorola e GPe

La nuova major release di Android sarà disponibile "nelle prossime settimane" sui più celebri dispositivi Nexus, ed anche Motorola fa sapere quali dei nuovi smartphone proprietari verranno aggiornati prossimamente

di pubblicata il , alle 12:01 nel canale Telefonia
MotorolaAndroidNexusGoogle
 

Annunciato ufficialmente alla Google I/O, Android 5.0 Lollipop è stato lanciato solamente ieri con la presentazione di Motorola Nexus 6 e HTC Nexus 9. Per una lista delle novità vi rimandiamo a questo indirizzo, mentre di seguito esponiamo i piani di Google e Motorola per l'aggiornamento dei dispositivi supportati.

Android Lollipop

I primi terminali a ricevere l'aggiornamento saranno i Nexus e i Google Play edition. Farà certamente piacere sapere che sia Nexus 4 che Nexus 10 sono inclusi nella lista, nonostante abbiano ormai superato la finestra temporale dei 18 mesi dal lancio in cui Google garantisce il pieno supporto software. Oltre a questi, naturalmente, anche Nexus 5 e tutti i Nexus 7 avranno l'update ad Android 5.0 Lollipop.

Questo si traduce con la disponibilità di Android "puro" su un ventaglio di dispositivi particolarmente eterogeneo, a partire dai 4,7" di Nexus 4 per arrivare ai 10" di Nexus 10, passando per tagli da 5, 6, 7, 9 pollici. La scelta è praticamente vastissima, ed incontra anche le esigenze degli sviluppatori che vedono nei terminali Nexus i migliori reference possibili su cui effettuare i test delle app in sviluppo.

Non sono attualmente note le date esatte per il rilascio. Google ha specificato che l'aggiornamento ad Android 5.0 Lollipop arriverà sui Nexus "nelle prossime settimane", senza fornire ulteriori dettagli.

Non è tardato ad arrivare l'annuncio di Motorola, società che si è mostrata decisamente solerte in quanto ad aggiornamenti negli ultimi anni. Nel comunicato di presentazione di Motorola Nexus 6, il colosso americano rilevato di recente da Lenovo ha annunciato quali dispositivi riceveranno Android 5.0 Lollipop. Li riportiamo di seguito.

  • Moto X (prima e seconda generazione)
  • Moto G (prima e seconda generazione)
  • Moto G LTE
  • Moto E
  • Droid Ultra
  • Droid Maxx
  • Droid Mini

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
xsim16 Ottobre 2014, 12:17 #1
E brava Motorola!!
acerbo16 Ottobre 2014, 12:21 #2
Bene, da possessore del primo Moto X é una buona notizia, anche se era stato già confermato de diverso tempo. Spero solo che non si fermeranno alla major release ma che porteranno avanti tutti gli updates intermedi 5.x.x
theJanitor16 Ottobre 2014, 12:22 #3
Motorola, adesso, dal punto di vista degli aggiornamenti è il top
Darkon16 Ottobre 2014, 12:33 #4
Mah non so quanto il gioco valga la candela. Installare un OS pensato e progettato per dispositivi odierni su un terminale con molti anni sulle spalle si rischia di avere un peggioramento sensibile delle prestazioni!

Bisognerà vedere quanto dovranno adattarlo e modificarlo e/o quanto inciderà sui carichi di lavoro per CPU/GPU e di conseguenza sulla batteria.

Insomma di certo non aggiornerei subito ma come minimo aspetterei un mese o due di vedere come va su altri. In questi casi il rischio di fare un danno con pochi o nessun beneficio è altissimo.
san80d16 Ottobre 2014, 12:38 #5
mi associo, ottimo motorola
coschizza16 Ottobre 2014, 12:41 #6
Originariamente inviato da: Darkon
Mah non so quanto il gioco valga la candela. Installare un OS pensato e progettato per dispositivi odierni su un terminale con molti anni sulle spalle si rischia di avere un peggioramento sensibile delle prestazioni!

Bisognerà vedere quanto dovranno adattarlo e modificarlo e/o quanto inciderà sui carichi di lavoro per CPU/GPU e di conseguenza sulla batteria.

Insomma di certo non aggiornerei subito ma come minimo aspetterei un mese o


questo non è veroin senso assoluto è ti posso fare un esempio pratico.
Io ho un galaxy s2 plus che si ferma alla 4.2.2. Non esistendo piu aggiornamenti sono passato alla cyanomod per avere gli ultimi aggioranmenti e ora sono alla 4.4.4. Il cellulare con questa nuova release di andorin è molto piu veloce piu stabile e la ram occupata e ben 100MB in media a parita di servizi attivi e app aperte.
Il timore che hai tu diventa reattà normalmente nel mondo apple dove a ogni release i terminali piu datati sono penalizzati ma questo perche loro volgliono farti sembrare il cell piu lento di quello che è, tutto per forzarti a cambiarlo.
piererentolo16 Ottobre 2014, 12:43 #7
Originariamente inviato da: Darkon
Mah non so quanto il gioco valga la candela. Installare un OS pensato e progettato per dispositivi odierni su un terminale con molti anni sulle spalle si rischia di avere un peggioramento sensibile delle prestazioni!

Bisognerà vedere quanto dovranno adattarlo e modificarlo e/o quanto inciderà sui carichi di lavoro per CPU/GPU e di conseguenza sulla batteria.

Insomma di certo non aggiornerei subito ma come minimo aspetterei un mese o due di vedere come va su altri. In questi casi il rischio di fare un danno con pochi o nessun beneficio è altissimo.

Secondo me un telefono dovrebbe nascere o morire con la sua major realese.
Il mio telefono ad esempio (Galaxy S Advance) è nato con la 2.3, era una vera bomba!
Poi samsung ha reso disponibile l'aggiornamento alla 4.2, una vera schifezza, lento e laggoso.
Tramite rom cucinata (ne ho provate minimo 20 dalla fine del 2013 ad oggi) l'ho portato alla 4.4.4, tutto sommato non và male ma la velocità/reattività/esenzione da qualsiasi problema di come quando era Gingerbread me la sogno.
CaFFeiNe16 Ottobre 2014, 12:48 #8
Originariamente inviato da: piererentolo
Secondo me un telefono dovrebbe nascere o morire con la sua major realese.
Il mio telefono ad esempio (Galaxy S Advance) è nato con la 2.3, era una vera bomba!
Poi samsung ha reso disponibile l'aggiornamento alla 4.1, una vera schifezza, lento e laggoso.
Tramite rom cucinata (ne ho provate minimo 20 dalla fine del 2013 ad oggi) l'ho portato alla 4.4.4, tutto sommato non và male ma la velocità/reattività/esenzione da qualsiasi problema di come quando era Gingerbread me la sogno.


Beh parla per Samsung... Il moto x ha tratto giovamento da jelly a kitkat... Idem sony xperia z... Il problema é tutto di Samsung e del suo schifo si interfaccia
piererentolo16 Ottobre 2014, 12:52 #9
Originariamente inviato da: CaFFeiNe
Beh parla per Samsung... Il moto x ha tratto giovamento da jelly a kitkat... Idem sony xperia z... Il problema é tutto di Samsung e del suo schifo si interfaccia

No beh parlo anche di rom non samsung, adesso non sò se sia un caso particolare il mio telefono, ma bene benissimo adesso non và.
Adesso stò aspettando S5, ma non sono proprio sicuro di iniziare a metterci le mani sopra come ho fatto con S advance 2 anni e mezzo fà (arrivato - acceso - ok funziona - root - cambia recovery - cambia rom)
sbazaars16 Ottobre 2014, 12:53 #10
Io concordo con il fatto che le prime release, anche se avevano meno funzioni, erano sicuramente molto veloci, (almeno su alcuni terminali). Ora non che siano lente, ma vedere tutto quello spazio occupato dal sistema mi fa capire che si potrebbe fare qualcosa di meglio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^