Android 12 sarà una rivoluzione a livello grafico! Ecco il primo video ''rubato'' dove si vede tutto (o quasi)

Android 12 sarà una rivoluzione a livello grafico! Ecco il primo video ''rubato'' dove si vede tutto (o quasi)

Il nuovo Android 12 verrà svelato completamente il prossimo 18 maggio al keynote del Google I/O 2021. L'azienda di Mountain View però sembra non essere riuscita a fermare ogni tipo di indiscrezione e un video che mostra molti aspetti estetici del nuovo firmware è già trapelato in Rete. Ecco le immagini.

di pubblicata il , alle 09:06 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Android 12 verrà ufficializzato il prossimo 18 maggio quando Google dalle 19 lo presenterà durante il suo Google I/O 2021 ossia la tre giorni di manifestazioni che l'azienda realizza ogni anno e che a differenza dello scorso, in cui non si era tenuta per nulla, vedrà keynote e sessioni di studio con gli sviluppatori per mostrare e parlare di tutto quello che l'azienda svilupperà per il proprio sistema operativo dei prossimi mesi. In questo caso però qualcuno ha pensato bene di svelare molte parti del video di presentazione del nuovo Android 12 che dunque è possibile osservare facilmente in anteprima.

Android 12 cambia completamente a livello grafico. Una ventata di freschezza per un sistema operativo che ha ormai raggiunto una forte maturità per sicurezza, privacy ma anche per tutto quello che riguarda le sue animazioni o altro. Dopo aver visto durante la settimana i nuovi Google Pixel 6 e 6 Pro, che anticipavano in qualche modo questi cambiamenti, ecco dunque apparire in rete molte immagini video del layout del nuovo Android 12 che sembra puntare sempre di più sul design, sulla fluidità ma anche sulle animazioni sempre più spinte.

 

Android 12: ecco il video con tutte le novità

A svelare il nuovo Android 12 è il solito Jon Prosser che nei giorni scorsi, come detto, aveva messo in rete i primi render dei Google Pixel 6 e 6 Pro, i quali sembrano rivoluzionare ancora una volta il design di questi smartphone con un particolare posteriore in cui le fotocamere risultano al centro della scena poste in una importante fascia orizzontale in rilievo rispetto alla scocca. Non sappiamo se saranno davvero così ma di fatto quello che riguarda la grafica di Android 12 su di essi è proprio quella che Jon Prosser ha svelato in un suo nuovo video e che vi lasciamo di seguito.

Nel video chiaramente non si vede benissimo il nuovo Android 12, ma di fatto ci sono moltissimi elementi che mostrano diversi widget completamente rivisti da Google, ci sono nuove animazioni per quanto concerne anche le icone delle applicazioni, e poi soprattutto c'è un'esaltazione della fluidità del sistema con una ridimensionalità della UI che dona più consistenza al sistema operativo di Google. L'azienda dunque punta ora anche sul look più aggressivo e divertente visto che a livello di maturità e sicurezza ormai ha raggiunto il suo punto massimo.

C'è un passaggio che mostra chiaramente le nuove notifiche. Anche qui c'è un cambiamento grafico delle stesse con un nuovo layout ma anche un nuovo tipo di raggruppamento delle conversazioni e poi ancora una nuova tastiera completamente rivista, personalizzabile (da quanto sembra) e sicuramente con qualche nuovo tipo di funzionalità tipica della GBoard.

In generale il nuovo Android 12 sembra andare verso una direzione che è quella di mostrarsi ancora più ''morbido e tondo'' nel suo layout. Un cambiamento che però risulta radicale per alcuni aspetti rispetto a quanto visto fino ad oggi su Android 11. Chiaramente queste saranno le linee guida di Google per tutti ma è palese che i vari brand personalizzeranno il sistema operativo sui loro device e chissà che molti decidano di snaturare la volontà di Google di portare ancora più freschezza e modernità al suo sistema operativo. Insomma vedremo come verrà affrontato questo nuovo sistema operativo dai vari brand.

Google di certo ci ha messo del suo, e vedremo il prossimo 18 maggio alle ore 19 durante il keynote di apertura del Google I/O 2021 quali saranno le novità che l'azienda avrà intenzione di portare avanti. Dal keynote ci si attende molto e non solo a livello di Android 12: Google come sempre mostrerà anche tutte le novità inerenti le sue applicazioni native e parliamo in primis di Google Maps o anche di Google Photo o altro. E poi chissà che effettivamente non decida di presentare anche i nuovi Pixel 6 e 6 Pro assieme anche alle cuffie di cui si rumoreggia da tempo, le Google Pixel Buds A.

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
elfodigomma17 Maggio 2021, 09:34 #1
mi sembra la stessa piega di Microsoft con W10, conta solo l'estetica.
speriamo che sotto il cofano ci sia anche altro.
Pino9017 Maggio 2021, 09:39 #2
Ma perchè sentono l'esigenza di cambiare il pannello delle notifiche ogni cavolo di volta?

Alla fine sono arrivato a preferire la UI di Samsung, che non sarà la migliore ma almeno è consistente nel corso degli anni.
supertigrotto17 Maggio 2021, 09:40 #3
Sperando che lavorino sul codice per renderlo più leggero,ormai è diventato così pesante che per avere un ciccino di fluidità ci vuole un dispositivo con più potenza e RAM di un notebook.
Il confronto con la leggerezza del defunto Windows phone e iOS è impietosa,il kernel Linux in Android è sfruttato male.
Prima di dire che sono di parte,ho solo dispositivi Android in questo momento,compreso wear os.
Marko#8817 Maggio 2021, 10:07 #4
Originariamente inviato da: elfodigomma
mi sembra la stessa piega di Microsoft con W10, conta solo l'estetica.
speriamo che sotto il cofano ci sia anche altro.


Con la differenza che in W10 ce ne sarebbe bisogno, in Android non mi pare.
Ma qualcosa devono inventarsi per far cambiare i telefoni alla gente.
dontbeevil17 Maggio 2021, 10:32 #5
Originariamente inviato da: Marko#88
Con la differenza che in W10 ce ne sarebbe bisogno, in Android non mi pare.
Ma qualcosa devono inventarsi per far cambiare i telefoni alla gente.


tuo parere personale ovviamente
acerbo17 Maggio 2021, 12:14 #6
Originariamente inviato da: supertigrotto
Sperando che lavorino sul codice per renderlo più leggero,ormai è diventato così pesante che per avere un ciccino di fluidità ci vuole un dispositivo con più potenza e RAM di un notebook.
Il confronto con la leggerezza del defunto Windows phone e iOS è impietosa,il kernel Linux in Android è sfruttato male.
Prima di dire che sono di parte,ho solo dispositivi Android in questo momento,compreso wear os.


Che palle ancora con sti paragoni con un OS estinto?
Android é migliorato tantissimo nel corso degli anni in termini di ottimizzazione, poi bisogna capire di quale android parli perché a parte la versione stock che trovi solo sui pixel e in parte sui motorola, le altre sono tutte personalizzazioni, ma anche da questo punto di vista i costruttori hanno fatto un lavoro eccellente (vedi xiaomi, samsung, huawei e oppo).
Dove lo trovi oggi un android che lagga a parte i cessofonini da 150 euro con le rom cinesi?
Poi sto paragone con windows phone fa proprio ridere, c'erano tre servizi e 4 app in croce sui lumia, ci mancava pure che laggassero

Originariamente inviato da: Pino90
Ma perchè sentono l'esigenza di cambiare il pannello delle notifiche ogni cavolo di volta?

Alla fine sono arrivato a preferire la UI di Samsung, che non sarà la migliore ma almeno è consistente nel corso degli anni.


Concordo, ho l'imprressione che ormai si cambi la gestione delle notifiche tanto per cambiarla, io addirittura la trovo peggiorata nelle ultime versioni, soprattutto per quanto riguarda il cassettino delle app multimediali
Probabilmente la colpa é degli sviluppatori, ma trovo sempre piu' lettori che non funzionano per niente bene da questo punto di vista, con android 9 e 10 erano perfetti.
Pino9017 Maggio 2021, 12:19 #7
Originariamente inviato da: acerbo
Concordo, ho l'imprressione che ormai si cambi la gestione delle notifiche tanto per cambiarla, io addirittura la trovo peggiorata nelle ultime versioni, soprattutto per quanto riguarda il cassettino delle app multimediali
Probabilmente la colpa é degli sviluppatori, ma trovo sempre piu' lettori che non funzionano per niente bene da questo punto di vista, con android 9 e 10 erano perfetti.


Sì, per altro hanno aggiunto la gesture per aprire la notifica in una finestra "floating" che è praticamente la stessa gesture che si usa per espandere una notifica (ad esempio per vedere tutto un messaggio): mi succede in continuazione di sbagliare e ritrovarmi con sta roba in mezzo alle bolas

Problemi con i riproduttori invece non ne ho avuti, ma uso solo spotify, yt e prime video sul telefono quindi non saprei.
Tedturb017 Maggio 2021, 12:33 #8
la piu bella era l'htc sense dei tempi.. andati..
domthewizard17 Maggio 2021, 12:55 #9
mi piace l'orologione nella lockscreen. il resto, ad una rapida occhiata, sembra una scopiazzatura della tanto vituperata miui 12
acerbo17 Maggio 2021, 18:00 #10
Originariamente inviato da: domthewizard
mi piace l'orologione nella lockscreen. il resto, ad una rapida occhiata, sembra una scopiazzatura della tanto vituperata miui 12


Davvero orrendo, per me le icone che non sono tonde o quadrate con gli angoli stondati andrebbero bannate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^