Android 12 introduce le classi di prestazione: 6GB di RAM minimo per i top di gamma

Android 12 introduce le classi di prestazione: 6GB di RAM minimo per i top di gamma

C'è una novità per quanto riguarda Android 12 e si chiama: classe di prestazione. Queste permettono di definire le capacità del dispositivo permettendo di sviluppare meglio le app soprattutto a livello prestazionale. Un esempio? I top di gamma dovranno avere almeno 6GB di RAM.

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Novità interessante quella delle Classi di Prestazione che Google ha voluto introdurre con Android 12. Cosa sono? Sostanzialmente l'azienda di Mountain View ha deciso di dividere in classi gli smartphone del futuro in modo da poterli distinguere per le loro capacità in base ad alcune caratteristiche. Ma quali solo queste richieste? Ad esempio uno smartphone top di gamma cosa dovrà soddisfare per essere realmente definito top di gamma?

Android 12: ecco le Classi di Prestazione

In generale sappiamo che Android possiede sempre un cosiddetto Documento di definizione della compatibilità che elenca i requisiti a cui devono sottostare gli smartphone per avere poi la compatibilità con Android. Ecco quello di Android 12 appena rilasciato da Google. Proprio da questo documento si evince l'arrivo delle cosiddette ''Performance Class'' ossia le Classi di Prestazione che permettono di definire quali capacità tecniche devono avere i nuovi smartphone per essere chiaramente compatibili con Android 12 e future release. Le Classi di Prestazione sono legate alla versione di Android e dunque ci sarà la Classe 12 che è quella di Android 12 e poi a seguire vi sarà in futuro la Classe 13 e 14 per Android 13 e 14.

Ma a cosa serviranno queste Classi di Prestazione? Sostanzialmente agli sviluppatori perché potranno controllare durante l'esecuzione di una specifica applicazione proprio la classe e dunque avere idea della prestazione dello smartphone. Questo permetterà anche di avere una visione degli smartphone e dunque di capire al volo se una determinata app, graficamente importante, potrà o meno girare su di uno smartphone di fascia media o anche di fascia bassa.

Quali saranno allora i requisiti che dovranno avere gli smartphone per essere delineati in una determinata Classe di Prestazione? Per rientrare in Classe 12 è necessario che il brand realizzi uno smartphone con:

  • fotocamera posteriore di almeno 12MP con supporto ai video in 4K a 30 fps
  • fotocamera anteriore da almeno 5MP con registrazione video almeno a 1080p a 30 fps
  • il display invece deve avere almeno la risoluzione Full HD ossia di 1080p. con 400PPI di densità
  • la RAM deve essere almeno di 6GB

Nello specifico documento di Android 12 vengono poi elencati altri parametri che devono essere rispettati per riuscire a classificare prestazionalmente gli smartphone e si parla anche di latenza nell'apertura delle app per la fotocamera e molto altro ancora. Qui trovate il documento tecnico rilasciato da Google per Android 12.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
domthewizard15 Ottobre 2021, 11:39 #1
fotocamera posteriore di almeno 12MP con supporto ai video in 4K a 30 fps
fotocamera anteriore da almeno 5MP con registrazione video almeno a 1080p a 30 fps
il display invece deve avere almeno la risoluzione Full HD ossia di 1080p. con 400PPI di densità
la RAM deve essere almeno di 6GB


in pratica un qualsiasi medio gamma da 300€ o forse anche meno (tipo il poco x3 pro che ne costa 200 per la versione 6/12)
Vaulenst15 Ottobre 2021, 12:12 #2
Il mio Pocophone F1 preso a giungo 2018 a 300€ sarebbe in Classe 12 :-)
Techie15 Ottobre 2021, 12:16 #3
Due requisiti abbastanza blandi (quelli relativi alle fotocamere) e uno piuttosto stringente (la RAM)...
pikkoz16 Ottobre 2021, 23:55 #4
Ironico che era proprio la google nei suoi pixel ad essere un po' tirchia di ram

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^