Anche Samsung Galaxy S6 avrà una versione Edge con display curvo

Anche Samsung Galaxy S6 avrà una versione Edge con display curvo

Arrivano nuove indiscrezioni sul prossimo top di gamma di Samsung per il mercato degli smartphone: Galaxy S6 sarà proposto in versione con display arrotondato su un vertice

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Quella alla base del display di Samsung Galaxy Note Edge è una tecnologia su cui il produttore è al lavoro da anni, e che ha mostrato da parecchio tempo nelle varie mostre dedicate al mobile. È naturale pensare che si voglia puntare molto su questa caratteristica per gli smartphone del futuro, e una nuova conferma arriva da SamMobile, fonte solitamente accurata e affidabile sui dispositivi di casa Samsung.

Samsung Galaxy Note Edge
Samsung Galaxy Note Edge

La pubblicazione "può confermare" che il prossimo dispositivo di punta sudcoreano sarà chiamato Galaxy S6 e che dovrebbe essere affiancato da una versione "Edge", così come successo su Galaxy Note 4. Il nome è ancora provvisorio e potrebbe essere soggetto a cambiamenti, ma la tecnologia alla base sarà quella già disponibile sul phablet proprietario. Inoltre, i vertici arrotondati per accogliere nuove funzionalità potrebbero essere, nel caso di S6, addirittura due.

Si tratta di una caratteristica estrema che potrebbe scontentare gli utenti più tradizionalisti, poco inclini ad adattarsi ad un dispositivo così innovativo, ed è per questo che Samsung proporrà la versione "Edge" come alternativa ad un modello tradizionale con display piatto. Il dispositivo sarà disponibile solo in alcuni mercati ed in tempistiche non meglio precisate, così come avvenuto con il phablet, e disponibile probabilmente come edizione limitata.

Esercizio di stile? Puro piano di marketing? Disperato tentativo di innovare in un settore privo di reali novità da tanto tempo? Probabilmente un mix di tutti questi fattori, ma ciò non toglie che Note Edge sia uno dei dispositivi che ha suscitato maggiore interesse della attuale generazione, pur destando qualche dubbio sulla reale fruibilità e funzionalità degli elementi disposti lungo la superficie laterale del display.

Fra le altre specifiche tecniche, Samsung Galaxy S6 è atteso con un display Quad HD da 1440x2560, una fotocamera da 16 o 20 MP, processore Qualcomm Snapdragon 810 e parti in metallo per la scocca del dispositivo. Il nuovo modello potrebbe raggiungere i vari mercati nella prima metà del prossimo anno, come da tradizione, e potrebbe essere svelato al pubblico al Mobile World Congress di Barcellona.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz02 Dicembre 2014, 17:07 #1
E quanti fantastiliardi costerà?
gioloi02 Dicembre 2014, 17:17 #2
Sarà un inferno per le custodie. Dove si agganciano, se un lato deve restare scoperto per il touch?

L'idea potrebbe anche essere simpatica, ma temo grossi problemi di robustezza complessiva.
AceGranger02 Dicembre 2014, 17:46 #3
si vedono proprio gli sforzi di Samsung mirati a ridurre il numero di terminali , in effetti servivano proprio 4 top gamma
Ginopilot02 Dicembre 2014, 18:58 #4
molto utile il bordo curvo, complimenti per la mente che l'ha partorito.
E grazie a questo nuovo design non bisognera' temere soltanto oggetti puntiformi, ma anche spigoli.
Doraneko02 Dicembre 2014, 20:11 #5
poco inclini ad adattarsi ad un dispositivo così innovativo


Più che "innovativo", "strano" è la parola giusta

L'innovazione è ben altro.Almeno cambiassero la forma di sti smartphone!
Una volta c'erano i telefoni a conchiglia, quelli che si ruotavano, ecc...
Adesso son tutte tavolette sempre più grandi e con gli angoli più o meno tondi.
Notturnia02 Dicembre 2014, 21:19 #6
questa volta però almeno Samsung sta usando un po' la fantasia e non copia.. mi piace il concetto anche se mi sarebbe piaciuto di più se fosse stato proprio a 90° in modo da poter leggere le scritte lasciando il cellulare a faccia in giù in modo da poter leggere i messaggi senza che altri potessero vedere lo schermo..
ma è una cosa diversa per cui lodevole..
World03 Dicembre 2014, 00:16 #7
"Esercizio di stile? Puro piano di marketing? Disperato tentativo di innovare in un settore privo di reali novità da tanto tempo? Probabilmente un mix di tutti questi fattori, ma ciò non toglie che Note Edge sia uno dei dispositivi che ha suscitato maggiore interesse della attuale generazione, pur destando qualche dubbio sulla reale fruibilità e funzionalità degli elementi disposti lungo la superficie laterale del display."

Non sono affatto un fan di Samsung, ma immagino quali sarebbero state le parole che avrebbe usato l'autore se si fosse parlato invece di apple...
MiKeLezZ03 Dicembre 2014, 00:19 #8
Originariamente inviato da: Notturnia
questa volta però almeno Samsung sta usando un po' la fantasia e non copia.. mi piace il concetto anche se mi sarebbe piaciuto di più se fosse stato proprio a 90° in modo da poter leggere le scritte lasciando il cellulare a faccia in giù in modo da poter leggere i messaggi senza che altri potessero vedere lo schermo..
ma è una cosa diversa per cui lodevole..
eh sì proprio una genialata...

Ma un paio di led facevano schifo?

Ci si metteva una bella icona serigrafata e uno lo si lasciava per le notifiche (rosso chiamate, giallo messaggi, verde applicazioni terze), mentre l'altro per lo status del telefono (rosso batteria scarica, giallo ricezione assente, verde personalizzabile). Magggggggico!!!
Simonex8403 Dicembre 2014, 08:28 #9
a me pare una "una cagata pazzesca" [cit.]
montanaro7903 Dicembre 2014, 09:47 #10
secondo me questo terminale serve solo per dire: il display curvo ESISTE e ve lo facciamo conoscere!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^