Alcatel Idol 4 Pro: rendering del presunto Windows 10 Mobile di fascia alta

Alcatel Idol  4 Pro: rendering del presunto Windows 10 Mobile di fascia alta

Dopo i rumor sulle caratteristiche tecniche è il turno del presunto rendering di Alcatel Idol Pro 4, più volte passato agli onori della cronaca per essere uno smartphone di fascia alta equipaggiato con SoC Snapdragon 820 e sistema operativo Windows 10 Mobile

di pubblicata il , alle 15:47 nel canale Telefonia
AlcatelWindows Phone
 

Alcatel Idol 4 Pro torna nuovamente sotto i riflettori con la diffusione del presunto rendering che ritrarrebbe il terminale precedentemente descritto come uno smartphone Windows 10 Mobile di fascia alta. L'immagine riportata di seguito è stata diffusa in rete dal noto leaker Evan Blass, meglio noto come Evleaks, che accompagna il tweet affermando: Alcatel Idol 4S + Windows 10 Mobile = Idol 4 Pro.

Alla luce della dichiarazione di Evan Blass, lo smartphone riprenderebbe il design di Idol 4s, annunciato al Mobile World Congress 2016 insieme ad Idol 4, sostituendo la piattaforma Android con Windows 10 Mobile. Non è detto, in ogni caso, che il rendering corrisponda esattamente  alla press shot ufficiale preparata da Alcatel in vista del lancio (esaminando l'immagine più nel dettaglio, si può notare la definizione inferiore della zona che racchiude la UI, circostanza che suggerisce un intervento in post produzione per applicare tale elemento al rendering preesistente). 

Vista la sua ben nota attendibilità, è verosimile che Evleaks abbia voluto offrire una rappresentazione di quello che sarà in concreto l'aspetto finale del terminale, pur senza ricorrere a materiale leaked ufficiale. Nessuna novità rispetto a quanto già non fosse noto per quanto riguarda l'identikit hardware di Alcatel Idol Pro 4; nello specifico, Evleaks nulla dice sulla presenza del SoC Snapdragon 820 a cui si era fatto precedentemente riferimento (per completezza di informazione si ricorda che idol 4S è equipaggiato con SoC Snapdragon 652). 

I motivi per cui Alcatel Idol 4 Pro sta facendo così discutere sono in parte legati all'attuale consistenza dell'ecosistema di dispositivi Windows 10 Mobile, caratterizzata da un ristretto numero di modelli di fascia alta. Lumia 950 e 950 XL, gli attuali prodotti flagship del catalogo Lumia, sono rispettivamente equipaggiati con SoC Qualcomm Snapdragon 808 e 810 e, nel complesso, l'offerta è maggiormente strutturata sui dispositivi di fascia bassa e medio-bassa. Aspetto altrettanto positivo è lo stesso ingresso di un brand noto nel segmento W10M, circostanza che contribuisce a rendere un po' più vario uno scenario caratterizzato dal sostanziale monopolio di Microsoft.

Opportuno attendere l'ufficializzazione del prodotto per ulteriori valutazioni, ricordando che, secondo i rumor più recenti, potrebbe integrare un display da 6" FullHD, 4GB di RAM, cam posteriore da 22MP e anteriore da 10MP. Hardware che consentirebbe di gestire, tra l'altro, una non meglio precisata modalità "Enhanced Continuum", in apparenza, una modalità Continuum di Windows 10 Mobile ulteriormente arricchita di funzionalità.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Giouncino17 Marzo 2016, 16:06 #1
con prestazioni sulla carta abbastanza superiori ai migliori prodotti Lumia...
monster.fx17 Marzo 2016, 16:14 #2
Peccato che è un padellone.
pingalep17 Marzo 2016, 16:44 #3
secondo me microsoft sta appoggiando gli altri costruttori anche in concorrenza diretta per aumentare lo spazio espositivo dedicato a windows in negozio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^