Acer acquisisce E-TEN

Acer acquisisce E-TEN

Le due aziende taiwanesi hanno raggiunto l'accordo: Acer acquisirà E-TEN

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 08:35 nel canale Telefonia
Acer
 

E-TEN e Acer hanno raggiunto l'accordo per l'acquisizione della prima da parte del noto produttore di PC, terzo nella classifica mondiale. Le due aziende taiwanesi hanno raggiunto l'accordo e ogni azione E-TEN vedrà in cambio 1,07 azioni Acer, per un totale di circa 190 milioni di euro. L'acquisizione è stata votata all'unanimità dai consigli di amministrazione delle società.

Il CEO di E-TEN Simon Hwang ha dichiarato "E-TEN's proven success in bringing state-of-the-art products and business concepts to the consumer mobility sector, united with the Acer Group's global infrastructure, will allow us to provide more efficient local support to customers, while at the same time further extending the footprint of Glofiish-brand products."

Se la chiave di volta dell'accordo per E-TEN sta nella sviluppata rete che Acer può offrire, per quest'ultima il mercato degli smartphone e PDA phone, che è previsto in crescita negli anni a venire, rappresenta un'ottima opportunità di crescita e di allargamento del proprio business. L'acquisizione definitiva, dopo tutti i passaggi burocratici, è prevista per il terzo trimestre dell'anno.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
NickOne05 Marzo 2008, 08:48 #1
Non so se essere tanto felice?
C'è sempre il rischio che questi cambiamenti portino ad una perdita di dinamismo.
In fondo non credo che la "sviluppata rete di Acer" migliori gli ottimi prodotti E-Ten che abbiamo visto finora.
gabriweb05 Marzo 2008, 08:53 #2
Al contrario...

Speriamo che abbiano acquisiti e-ten per migliorare la qualità dei loro prodotti, visto che un glofiish non è nemmeno lontanamente paragonabile con un palmare acer...

Acer ha sempre avuto come target di mercato la commercializzazione di prodotti economici di qualità medio/bassa; a mio avviso non certo adatti a professionisti e sto quasi pensando neanche agli utenti entry-level: qualità costruttiva scandalosa; materiali scadenti, ingegnerizzazione del prodotto ridicola (es. calore all'interno del pc, deformazione del case ...)

Bah.....
gr@z!05 Marzo 2008, 09:43 #3
Originariamente inviato da: gabriweb
Al contrario...

Speriamo che abbiano acquisiti e-ten per migliorare la qualità dei loro prodotti, visto che un glofiish non è nemmeno lontanamente paragonabile con un palmare acer...

Acer ha sempre avuto come target di mercato la commercializzazione di prodotti economici di qualità medio/bassa; a mio avviso non certo adatti a professionisti e sto quasi pensando neanche agli utenti entry-level: qualità costruttiva scandalosa; materiali scadenti, ingegnerizzazione del prodotto ridicola (es. calore all'interno del pc, deformazione del case ...)

Bah.....


Bah..
Acer ha diversi target di mercato.. non vende solo pc da supermercato come vuoi fare intuire tu.

Ovviamente speriamo tutti che ACER possa tenere alta la qualità E-TEN.

PS:
Gli Acer "Ferrari" certo nn te li compreresti mai.. costano troppo per il marchio stampato su... ma se sono scadenti quelli.. allora meglio non parlare.

Piuttosto se come rapporto qualità/prezzo i rivenditori e i grandi distributori si riempiono i magazzini di acer da 599 euro è un'altro discorso (quella è la domanda di mercato!! anzi di supermercato!!).

L'ho detto diverse volte... ma avendo avuto in passato due notebook Acer di fascia medio-alta (prima di passare definitivamente a portatili Mac)... non ho avuto mai e dico mai un minimo problema.
I suddetti li ho venduti di seconda mano, e ancora i successivi proprietari sono soddisfatti e ci lavorano da Dio.

Amen

PPS:
Non possiedo azioni Acer LOL
moon18205 Marzo 2008, 09:44 #4
Speriamo che Glofiish resti un settore semi-indipendente da Acer....
Marcus Scaurus05 Marzo 2008, 10:35 #5
Il problema di Eten è che non è per nulla visibile sul mercato. Trovatemi prodotti Eten al di fuori dei negozi specializzati... Perché Mediaworld, Euronics, Trony o chiunque sia non ce li hanno in vendita? Spero che Acer ponga rimedio soprattutto a questo stato di cose...

Se Eten avesse avuto la stessa visibilità di Htc, quest'ultima non sarebbe andata così bene come sta facendo (mica xke i suoi prodotti fanno schifo, sia chiaro, ma semplicemente xke ritengo Eten un concorrente potenzialmente piuttosto agguerrito).
moon18205 Marzo 2008, 11:06 #6
Originariamente inviato da: Marcus Scaurus
Il problema di Eten è che non è per nulla visibile sul mercato. Trovatemi prodotti Eten al di fuori dei negozi specializzati... Perché Mediaworld, Euronics, Trony o chiunque sia non ce li hanno in vendita? Spero che Acer ponga rimedio soprattutto a questo stato di cose...

Se Eten avesse avuto la stessa visibilità di Htc, quest'ultima non sarebbe andata così bene come sta facendo (mica xke i suoi prodotti fanno schifo, sia chiaro, ma semplicemente xke ritengo Eten un concorrente potenzialmente piuttosto agguerrito).


Da quant'è che non passi più da MediaWorld?
Marcus Scaurus05 Marzo 2008, 11:11 #7
Originariamente inviato da: moon182
Da quant'è che non passi più da MediaWorld?


Ah veramente???

Beh sarà un mese... massimo 2!
moon18205 Marzo 2008, 11:48 #8
Originariamente inviato da: Marcus Scaurus
Ah veramente???

Beh sarà un mese... massimo 2!


Guarda.

Marcus Scaurus05 Marzo 2008, 11:54 #9
Originariamente inviato da: moon182


Ottimo!

L'hanno messi proprio tutti eh?!

Dal niente al tutto!
moon18205 Marzo 2008, 11:58 #10
Originariamente inviato da: Marcus Scaurus
Ottimo!

L'hanno messi proprio tutti eh?!

Dal niente al tutto!


Eh sì..un mesetto fa li ho pure visti alla mediaworld che c'è quì in zona..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^