1,5 milioni di terminali Android attivati ogni giorno, in totale un miliardo entro dicembre

1,5 milioni di terminali Android attivati ogni giorno, in totale un miliardo entro dicembre

Nel corso della giornata di ieri Erich Schmidt ha comunicato che le attivazioni giornaliere di terminali Android hanno raggiungo la quota giornaliera di 1,5 milioni di unità

di Davide Fasola pubblicata il , alle 14:31 nel canale Telefonia
Android
 

In accordo con quanto affermatio ieri da Eric Schmidt, executive chairman di Google, le attivazioni di terminali Android stanno crescendo ancora a dismisura e avrebbero raggiunto la quota gionraliera di 1,5 milioni di device attivati. Valore che porterebbe a 1 miliardo di attivazioni totali entro la fine di questo 2013. Numeri davvero interessanti che indicano una crescita senza sosta a partire dai 700.000 terminali attivati gironalmente a dicembre del 2011 fino ai 900.000 dello scorso giugno.

Sempre secondo quanto dichiarato da Schmidt in occasione della Dive Into Mobile Conference, la chiave per la crescita futura e per il coinvolgimento degli altri 5 miliardi e mezzo di possibili utenti sta nel raggiungere il traguardo di prezzo dei 100$ per uno smartphone.

Gli attuali trend potrebbero infatti presto portare a un abbassamento di prezzo per quanto riguarda le prossime generazioni di terminali che risulteranno significativamente più economici fino a che non sarà necessario un quantitativo di memoria molto superiore rispetto a quanto attualmente possibile immaginare.

Per smentire poi le voci che accusano Android di essere un sistema operativo impossibile da utilizzare su terminali vecchi e con specifiche obsolete, Schmidt ha mostrato un T-Mobile G1, risalente al lontano 2008, su cui è stata installata l'ultima versione di Android, affermando "It actually works... it's just a little slow."

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
litocat17 Aprile 2013, 16:16 #1
"Per smentire poi le voci che accusano Android di essere un sistema operativo impossibile da utilizzare su terminali vecchi e con specifiche obsolete, Schmidt ha mostrato un T-Mobile G1, risalente al lontano 2008, su cui è stata installata l'ultima versione di Android, affermando "It actually works... it's just a little slow."

Ecchissene...? E' risaputo che i requisiti minimi richiesti da Android non sono un ostacolo all'aggiornamento dei terminali, ma sono solo una scusa addotta dai produttori. Sono questi ultimi il vero problema... un anno e mezzo fa Google ha tentato di fare qualcosa introducendo la Android Update Alliance, ma non è servita a molto.
max72-ITA17 Aprile 2013, 20:20 #2
proprio la settimana scorsa mi e venuta voglia di installare sul mio samsung s la 4.2.2 passando dall'originale che era montata su , che dire va che e una bellezza e non si inchioda come faceva prima ogni tanto .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^