Un tablet Windows RT nel prossimo futuro di Nokia

Un tablet Windows RT nel prossimo futuro di Nokia

Nuove indiscrezioni puntano nella direzione di un display da 10,1 pollici Full HD, con una tastiera accessoria dotata di batteria integrata, per il tablet Nokia basato su OS Windows RT 8.1

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 14:01 nel canale Tablet
NokiaWindowsMicrosoft
 

C'è un tablet nel futuro di Nokia? L'azienda ha più volte smentito di avere in lavorazione un prodotto di questo tipo ma è evidente come il settore dei tablet sia uno di quelli dal quale non si possa al momento attuale stare lontani in quanto la domanda da parte del mercato continua ad essere sostenuta.

Ecco quindi emergere nuove indiscrezioni su quello che dovrebbe essere il primo prodotto Nokia appartenente a questa famiglia di soluzioni, un modello basato su sistema operativo Windows RT 8.1 atteso al debutto per la fine del mese di Ottobre.

nokia-kickstand-1024x733.jpg (48716 bytes)

Quali le caratteristiche tecniche di questo prodotto? Il display avrà diagonale da 10,1 pollici, con risoluzione di 1920x1080 pixel e supporto touch sino a 5 punti di contatto contemporanei. Il chip alla base sarà un SoC Qualcomm Snapdragon 800, con frequenza di clock indicata in 2,15 GHz, mentre la dotazione di memoria onboard sarà di 32 Gbytes.

A caratterizzare questo prodotto una tastiera, che assolverà anche la funzione di cover per lo schermo, caratterizzata da un sistema di innesto simile a quello delle cover Type e Touch che Microsoft propone per i propri tablet della famiglia Surface. A caratterizzare questo accessorio l'integrazione di una batteria, che si andrà ad affiancare a quella contenuta nel dispositivo. Non mancheranno porte USB integrate nella parte posteriore della cover, oltre al supporto Micro HDMI per un display secondario e alle periferiche USB 3.0.

nokia-tab-lg.jpg

Se le caratteristiche tecniche di questo tablet sembrano sulla carta essere interessanti, lascia qualche dubbio la scelta del sistema operativo Windows RT: se questo fosse confermato Nokia sarebbe di fatto l'unica azienda assieme a Microsoft a proporre un proprio tablet basato su questo OS dopo che tutti gli altri produttori si sono allontanati da questa piattaforma.

Vedremo nel corso del mese di Ottobre se Nokia sceglierà di commercializzare un proprio tablet e quale reazione otterrà da parte dei consumatori: il brand Nokia e la disponibilità con colorazioni differenti, seguendo in questo il design delle soluzioni smartphone della famiglia Lumia, dovrebbero in parte aiutare a vincere le diffidenze verso il sistema operativo Windows RT.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick16 Agosto 2013, 14:26 #1
ma non avevano detto non l'avrebbero mai fatto un rt quelli della nokia? in una news precedente mi pare... o era un altra ditta?
s0nnyd3marco16 Agosto 2013, 14:26 #2
Beh, visto il successo di windows RT, mi sembra un ottima scelta quella di Nokia.
dobermann7716 Agosto 2013, 14:45 #3
Ahi ahi ahi! La prima mossa errata di Elop.
Comunque bah, sarà senza danni.
emiliano8416 Agosto 2013, 15:14 #4
se facessero un 7" RT con HERE drive, lo ficcherei all'istante in macchina :P
papinist16 Agosto 2013, 16:32 #5
puoi metterci un Nexus 7, come hanno già fatto in molti..!
emiliano8416 Agosto 2013, 16:34 #6
Originariamente inviato da: papinist
puoi metterci un Nexus 7, come hanno già fatto in molti..!


me la conservo proprio come ultima remota ipotesi
Alfhw16 Agosto 2013, 17:10 #7
Nokia e MS dovrebbero fare un tablet Arm con Windows Phone come fanno già Android e iOS, lasciare il Windows normale sono sui tablet x86 (così possono sfruttare l'enorme parco programmi per x86) ed eliminare Windows RT per Arm dato che non è né carne e né pesce. Anche il mercato se n'è accorto. Errare è umano ma perseverare è diabolico...
djfix1316 Agosto 2013, 17:13 #8
...ma a Nokia non l'ha detto nessuno che non serve fare tutto quello che dice MS ??
Unrealizer16 Agosto 2013, 17:36 #9
Nessuno qui ha pensato che Nokia ha zero know-how su come costruire una macchina x86, ma invece ha anni e anni di esperienza con macchine ARM?

Soprattutto considerando che da 2 anni a questa parte utilizza soltanto Snapdragon per la serie Lumia, e questo tablet pare proprio abbia uno Snapdragon...

Vogliono sfruttare al massimo il know-how acquisito con WP senza bisogno di acquisire altro know-how dall'esterno

sinceramente, mi pare una scelta comprensibile
domthewizard16 Agosto 2013, 17:40 #10
io ieri ho provato il vivotab rt al saturn e me ne sono innamorato, praticamente è un tablet puro e fa solo quello che deve fare un tablet, stop. oltretutto è abbastanza leggero per essere un 10" ed ha una tastiera a video enorme, certo può essere un pò seccante perchè in orizzontale prende un pò più di mezzo schermo ma per scrivere è il massimo l'unica pecca è il prezzo, io 299€ (269 ieri in offerta) per il vivotab non li spenderei mai, ma a 200/230€ rientrerebbe nella stessa fascia di prezzo del nexus e lì si che sarebbe battaglia perchè come dicevo nella funzione di tablet è qualcosa di impressionante


per chi diceva di un tablet wp: la cosa è un pochino più complicata perchè wp si sviluppa in verticale mentre win8 (anche nella versione rt) si sviluppa in orizzontale come android

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^