Tocca soglia 10% la quota di mercato dei tablet Windows nel 2015

Tocca soglia 10% la quota di mercato dei tablet Windows nel 2015

Buone vendite nel corso dell'anno per i tablet basati su OS Microsoft Windows, grazie alla diffusione delle soluzoni 2-in-1 e ibride oltre alla disponibilità di modelli dai prezzi sempre più acessibili. Stima del 18% per il prossimo anno

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:01 nel canale Tablet
MicrosoftWindowsAppleiOSAndroidGoogle
 

Il mercato delle soluzioni tablet ha registrato, nel corso del 2015, risultati di vendita molto interessanti per i modelli basati su sistema operativo Microsoft Windows. Strategy Analytics evidenzia, con questa ricerca, come le soluzioni di questo tipo siano indirizzate a chiudere l'anno con una quota di mercato del 10% sul totale dei tablet venduti nel corso dell'anno.

A incidere su questo risultato, corrispondente a circa 22 milioni di dispositivi venduti, l'impatto delle soluzioni 2-in-1 e ibride che abbinano la flessibilità d'uso tipica di un tablet a pattern di utilizzo che sono quelli di un tradizionale notebook. Questi modelli non hanno ancora toccato livelli di prezzo che sono comparabili a quelli dei tablet Android più economici, e probabilmente mai arriveranno a questi anche nel corso dei prossimi anni, ma è evidente come la crescente disponibilità di tablet Windows di fascia entry level non possa che giocare a favore dell'aumento della quota di mercato di Microsoft in questo settore.

tablet_2015_2016_windows.jpg (30894 bytes)

Il mercato dei tablet vede nel complesso le soluzioni Android quale forza dominante per il 2015, con una quota stimata del 68% del totale; a seguire troviamo Apple con i modelli della famiglia iPad capaci di chiudere l'anno con una quota del 22%. Per il 2016 le stime prevedono Apple in lieve crescita sino al 23%, Windows in aumento al 18% e Android in calo sino al 59% del totale a riequilibrare l'incremento nella quota di mercato dei due sistemi operativi concorrenti.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

20 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AceGranger24 Novembre 2015, 09:11 #1
edit: letto leggermente male.
AlexSwitch24 Novembre 2015, 09:12 #2
Ma li hai visti i grafici dell'articolo?
AceGranger24 Novembre 2015, 09:17 #3
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Ma li hai visti i grafici dell'articolo?


si ma ho letto 2015 come 2014 e 2019 come 2015; è una mattinata difficile
acerbo24 Novembre 2015, 09:41 #4
ma poi questi dati li stornano dalle statistiche sulle vendite PC windows? cosi', giusto per capire ...
AlexSwitch24 Novembre 2015, 09:51 #5
Originariamente inviato da: AceGranger
si ma ho letto 2015 come 2014 e 2019 come 2015; è una mattinata difficile


Tranquillo...
alexdal24 Novembre 2015, 10:42 #6
Anche se l'articolo lo dice i dati non sono confrontabili.

I tablet Ipad sono un settore a parte perché sono per app Ipad segmento alto

I tablet Windows sono prodotti equivalenti ai PC e di classe alta o altissima (pochi di fascia media o bassa)

Gli android sono giocattoli da pochi euro per un uso molto leggero e ludico

Bivvoz24 Novembre 2015, 11:09 #7
Originariamente inviato da: alexdal
Anche se l'articolo lo dice i dati non sono confrontabili.

I tablet Ipad sono un settore a parte perché sono per app Ipad segmento alto

I tablet Windows sono prodotti equivalenti ai PC e di classe alta o altissima (pochi di fascia media o bassa)

Gli android sono giocattoli da pochi euro per un uso molto leggero e ludico


Detto così sembra che chi compra l'ipad lo usa per chissà quale compito straordinario, invece lo comprano per lo stesso motivo di chi compra quelli android.
La maggioranza per facebook e i giochini, qualcuno per lavorarci.
Ma settore a parte dove?

Forse i tablet windows sono un po' differenti, ma manco poi tanto.
acerbo24 Novembre 2015, 11:17 #8
Originariamente inviato da: alexdal
Gli android sono giocattoli da pochi euro per un uso molto leggero e ludico


Davvero?
Cavolo dovrei andarlo a dire alla direzione, qui da me usano i galaxy tab s2 per depositare i contratti e sincronizzarli nel'EBS aziendale, piu' di 50.000 agenti sul territorio che fanno il loro lavoro armati di un "giocattolo da pochi euro per uso ludico"
Pier220424 Novembre 2015, 14:33 #9
Originariamente inviato da: acerbo
ma poi questi dati li stornano dalle statistiche sulle vendite PC windows? cosi', giusto per capire ...


Non farti il sangue amaro, il tuo strabismo vede le statistiche in modi diversi, dove si dice che gli smartphone sono sotto il 2% sono verità assoluta, quelle dove i tablet crescono sono dubbi...
Dragon200224 Novembre 2015, 14:43 #10
Un successone ste piastrelle,ma quando decide microsoft di abbandonarle per sempre sia su tablet e cellulari che su pc?
Ancora non l'ha capito che non piacciono a nessuno?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^