Taglio di prezzi di 100 dollari per il tablet Surface 2 di Microsoft

Taglio di prezzi di 100 dollari per il tablet Surface 2 di Microsoft

Di fatto l'unico tablet basato su sistema operativo Windows RT, Surface 2 vede ridurre il listino di tutte le versioni di 100 dollari ma al momento solo nel mercato nord americano. In previsione una nuova versione?

di pubblicata il , alle 14:32 nel canale Tablet
MicrosoftWindowsSurface
 

Microsoft ha praticato una riduzione di prezzo di 100 dollari nel listino del proprio tablet Surface 2, modello abbinato a sistema operativo Windows RT. La mossa è simile a quanto messo in atto negli scorsi mesi con riferimento ai tablet Surface Pro e lascia ipotizzare come l'azienda americana stia studiando il debutto di una nuova versione di tablet.

Il nuovo prezzo per la versione a 32 Gbytes è pari a 349 dollari, cifra che passa a 449 dollari per quella a 64 Gbytes e a 579 dollari per il modello LTE con 64 Gbytes di memoria di sistema. Ricordiamo come Surface 2 sia stato presentato da Microsoft nel mese di Settembre 2013 assieme al modello Surface Pro 2 basato su sistema operativo Windows 8.1. Quest'ultimo tablet è stato recentemente aggiornato con il debutto di Surface Pro 3, modello che per dimensioni e caratteristiche tecniche si differenzia però notevolmente dal predecessore.

Da alcuni giorni è online l'indiscrezione che vede Microsoft pronta ad annunciare la prossima generazione di sistema operativo Windows, quel Windows 9 noto anche con il nome in codice di Threshold. In questo evento, atteso per il prossimo 30 Settembre, l'azienda potrebbe anche anticipare alcune caratteristiche della nuova generazione di OS Windows RT e abbinare a questo il debutto delle nuove generazioni di tablet Surface.

Il futuro del sistema operativo Windows RT rimane al momento alquanto nebuloso, vista anche la tiepida risposta da parte dei consumatori e il pressoché completo abbandono di questa piattaforma da parte dei produttori di sistemi PC. La nuova release di Windows RT dovrebbe abbandonare la modalità desktop, un retaggio del passato pensando alle caratteristiche di questo sistema operativo rispetto a quelle di Windows 8.1.

Al momento attuale Microsoft non ha ancora modificato i listini di Windows RT nel mercato italiano, con prezzi che rimangono quindi quelli già in vigore precedentemente: 439,00€ IVA inclusa per il modello da 32 Gbytes e 549,00€ IVA inclusa per quello da 64 Gbytes.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mauriziofa26 Agosto 2014, 14:59 #1
Il futuro di Windows RT non è nebuloso, è morto, al suo posto il nuovo Windows 9 arm che girerà sia su smartphone che su tablet, senza desktop.
A Gennaio 2015 la Preview, spero vivamente che girerà anche sui Surface sia per dare poi la possibilità di installare la versione definitiva, sia perchè sarebbe un bel premio a chi ti ha dato fiducia quando c'era Windows RT un sistema operativo nato male.

Non capisco perchè i prezzi in Italia non si siano ancora aggiornati, saranno tutti in ferie?

http://www.zdnet.com/windows-thresh...ast-7000032943/
trapanator26 Agosto 2014, 15:02 #2
Originariamente inviato da: mauriziofa
Il futuro di Windows RT non è nebuloso, è morto, al suo posto il nuovo Windows 9 arm che girerà sia su smartphone che su tablet, senza desktop.


Sinceramente io tra Windows RT e Windows normale, io sceglierei il secondo, avendo un tablet con processore intel. Solo il secondo mi garantisce l'esecuzione del 100% del software su x86.
demon7726 Agosto 2014, 16:48 #3
Originariamente inviato da: trapanator
Sinceramente io tra Windows RT e Windows normale, io sceglierei il secondo, avendo un tablet con processore intel. Solo il secondo mi garantisce l'esecuzione del 100% del software su x86.


Purtroppo, dopo tante polemiche, discussioni, incazzature e litigate tra pro e contro io sono arrivato ad una conclusione in merito alla questione "windows e la diatriba tra desktop e tablet": l'antica parabola della coperta corta.

Come accade sempre nel dover accordare due realtà molto differenti, se tiri la coperta da una parte uno ride e l'altro piange. Se la tiri dall'altra il contrario.
Se tenti una via di mezzo nessuno piange ma sono tristi tutte e due perchè hanno una chiappa fuori dalla coperta.
mauriziofa26 Agosto 2014, 18:41 #4
Infatti oggi i tablet windows vendono pochissimo sia che si tratti di x86 sia che si tratti di arm.
Windows 9 dovrebbe rimettere le cose a posto, e spero tanto oltre allo sconto della news che sia possibile provare la technology preview arm di Gennaio 2015 anche su Surface 2 in sconto oggetto della news aiuterebbe a vendere in questi mesi sapere che sarà upgradabile.
ulk26 Agosto 2014, 19:52 #5
Mah i veri prezzi di questi Surface sono massimo 500 euro per il 3, il 2 dovrebbe costare 300, questo è il loro vero valore; tutto questo in attesa di un S.O. che giri sia su tablet, smartphone di un certo livello e desktop ovviamente.
dragonballfusion26 Agosto 2014, 20:56 #6

asus t100

asus t100, 250€ e ti passa la paura del x86
Eraser|8527 Agosto 2014, 10:43 #7
Originariamente inviato da: dragonballfusion
asus t100, 250€ e ti passa la paura del x86


Domanda: il senso di un tablet da 10" x86? Ci lavori? Se si, che cosa sei in grado di fare su un atom con 2gb di ram? Ci attacchi mouse e tastiera? IMHO questi tablet x86 sono i nuovi net(ablet)book in salsa touch, troppo piccoli e lenti per lavorarci, quasi eccessivi per uso tablet.

Se proprio ti serve un tablet vai di WinRT, Android, iOS.. se proprio ti serve un portatile, meglio un classico 15" che almeno puoi lavorarci (o qualche ultrabook se la mobilità è un fattore importante). O meglio ancora il Surface 3 Pro, ma bisogna avere molto chiaro in testa cosa si vuol fare (prima di spendere 1500 euri..).
mauriziofa27 Agosto 2014, 11:02 #8
Originariamente inviato da: Eraser|85
Domanda: il senso di un tablet da 10" x86? Ci lavori? Se si, che cosa sei in grado di fare su un atom con 2gb di ram? Ci attacchi mouse e tastiera? IMHO questi tablet x86 sono i nuovi net(ablet)book in salsa touch, troppo piccoli e lenti per lavorarci, quasi eccessivi per uso tablet.

Se proprio ti serve un tablet vai di WinRT, Android, iOS.. se proprio ti serve un portatile, meglio un classico 15" che almeno puoi lavorarci (o qualche ultrabook se la mobilità è un fattore importante). O meglio ancora il Surface 3 Pro, ma bisogna avere molto chiaro in testa cosa si vuol fare (prima di spendere 1500 euri..).


Infatti il motivo per cui i tablet Windows non vendono:

Atom x86, costano più dei corrispondenti android, non hanno il 3g/lte, il soc atom non ha parecchie cose integrate, ma usano chip esterni per wifi ad esempio, quindi consuma di più di un corrispondente soc arm che invece ha tutto integrato nel soc e non usa chip esterni. Sono lenti e i programmi win32 girano cmq male anche con il pennino perchè sono progettati per uso con mouse e tastiera e non è detto che supportino la risoluzione del tablet con rischio di avere alcune cose fuori schermo (sembra quasi dire noi ti diamo il chip x86 poi te la arrangi da solo con i vecchi programmi win32).

Tablet con core i3, i5, i7 come surface pro, avrebbero un senso se costassero meno al prezzo a cui sono venduti meglio un convertibile come il Lenovo Yoga, non hanno neanche il vantaggio tecnologico sui pc di avere 3g/lte e hanno gli stessi difetti degli atom ossia il wifi è con chip esterno e non integrato nel processore ecc...

Tablet Windows Arm, dal punto di vista hardware quasi nulla da dire tranne che tutti i modelli dovrebbero avere il 3g/lte, le grane sono software con Windows RT che ha poche app, non permette installazione di altri browser tranne IE, ha office che è una versione rimaneggiata di quella desktop e non la versione touch simile a quella per ipad, (che è in sviluppo nome in codice Gemini ma che arriverà solo con Windows 9), problemi con siti in silverlight ecc... insomma un flop

Di questi 3 gli unici che potrebbero sfondare davvero sono i tablet con arm ma solo con Windows 9 arm che si vocifera sarà unico per smartphone e tablet, universal app e store unico (compri la versione per smartphone e puoi scaricare la stessa app anche per tablet), senza desktop con office touch come quello per ipad, e si spera finalmente con app come browser Chrome, Firefox ecc... che avevano abbandonato lo sviluppo perchè era troppo chiedere di sviluppare 3 versioni di app (Windows Phone, Windows RT e desktop win32) ma ora che con 9 diventano 1 app le versioni sarebbero 2 e cioè la universal per Metro(inoltre girerebbe pure su pc in finestra) e la win32 per dekstop.

Ma fino a quando non arriverà 9 la situazione sarà stagnante e lo sa anche Microsoft che infatti si è guardata bene dal continuare a perdere soldi lanciano Surface Mini e Surface 3 arm ( e non è come ha scritto qualcuno la dimostrazione della morte di Windows su arm ma al limite il contrario) ma aspettano ormai solo il rilascio di Windows 9.
Eraser|8527 Agosto 2014, 11:13 #9
Originariamente inviato da: mauriziofa
Infatti il motivo per cui i tablet Windows non vendono:

Atom x86, costano più dei corrispondenti android, non hanno il 3g/lte, il soc atom non ha parecchie cose integrate, ma usano chip esterni per wifi ad esempio, quindi consuma di più di un corrispondente soc arm che invece ha tutto integrato nel soc e non usa chip esterni. Sono lenti e i programmi win32 girano cmq male anche con il pennino perchè sono progettati per uso con mouse e tastiera e non è detto che supportino la risoluzione del tablet con rischio di avere alcune cose fuori schermo (sembra quasi dire noi ti diamo il chip x86 poi te la arrangi da solo con i vecchi programmi win32)....


Analisi completa e dettagliata, l'unica cosa che è WinRT ad oggi è sì carente in alcune app (una su tutte VLC che è in lavorazione da un paio d'anni, scandaloso) ma alla fine per uso tablet ci si fa veramente un po' di tutto.. alla fine bisogna usarlo per un po' per apprezzarlo. L'unica cosa di cui sento la mancanza adesso su Surface 2 è Hearthstone, ma manca anche su Android per il momento..
mauriziofa27 Agosto 2014, 11:17 #10
Originariamente inviato da: Eraser|85
Analisi completa e dettagliata, l'unica cosa che è WinRT ad oggi è sì carente in alcune app (una su tutte VLC che è in lavorazione da un paio d'anni, scandaloso) ma alla fine per uso tablet ci si fa veramente un po' di tutto.. alla fine bisogna usarlo per un po' per apprezzarlo. L'unica cosa di cui sento la mancanza adesso su Surface 2 è Hearthstone, ma manca anche su Android per il momento..


Io ho venduto Surface arm perchè con i siti in silverlight non potevo aprirli ne installare il relativo software e per i codec stessa cosa, non si potevano installare e come dici giustamente tu vlc deve ancora essere rilasciato.
E poi la mancanza di chrome in versione Metro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^