Samsung: tanti tablet con display AMOLED arriveranno nel 2014

Samsung: tanti tablet con display AMOLED arriveranno nel 2014

Nel corso dell'evento destinato ad investitori ed analisti, Samsung ha dichiarato che i primi tablet con schermo SuperAMOLED arriveranno nel corso dell'anno prossimo

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Tablet
Samsung
 

Samsung ha tenuto un evento nei giorni scorsi per informare analisti ed investitori riguardo al futuro della società, ai progetti attualmente in corso e ai prodotti a cui sta pensando per i prossimi anni. L'evento va visto nel tentativo di alimentare il valore in borsa delle azioni della società, un po' destabilizzate dai risultati non in linea con le aspettative delle vendite di Galaxy S4.

Galaxy Note 3 10.1

La società sudcoreana ha dichiarato di voler battere Apple anche sul fronte dei tablet. Un primo attacco verrà sferrato nel corso del 2014 attraverso il rilascio di una serie di modelli basati su tecnologia AMOLED per quanto riguarda i display adottati. Al momento attuale, l'unico tablet di Samsung dotato della nuova tecnologia è il Galaxy Tab 7.7, mentre per il prossimo anno potremo aspettarci dispositivi di fasce di mercato superiori e con schermi più ampi e definiti.

I benefici degli AMOLED li conosciamo tutti: la nuova tecnologia permette "neri più reali" e valori di contrasto improbabili per le controparti basate su matrice LCD. I display OLED non hanno bisogno di retroilluminazione e possono spegnere parti dell'intero pannello in modo da risparmiare sul consumo energetico. La nuova tecnologia permette inoltre angoli di visione più ampi e una latenza inferiore rispetto alle tecnologie attualmente più diffuse.

Di contro i pannelli basati su matrice OLED hanno dimostrato nel tempo una fedeltà cromatica non in linea con le tecnologie LCD IPS, valori di bianco non accettabili e una marcata decadenza qualitativa nel corso del tempo. Negli ultimi anni sono stati compiuti enormi passi in tal senso anche per gli OLED, che con gli ultimi modelli riesce a garantire una buona qualità di riproduzione dei colori, assieme a tutti gli altri vantaggi della tecnologia.

I pannelli AMOLED potrebbero di fatto rappresentare un valore aggiunto per i tablet di Samsung anche nei confronti degli altri produttori Android, tuttavia al momento non sappiamo in quali modelli il gigante dell'elettronica di consumo inserirà le nuove tecnologie, anche se sembra logico aspettarsi un top di gamma che eguaglierà la risoluzione dell'attuale Galaxy Note 10.1, pari a 2560x1600.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie08 Novembre 2013, 11:56 #1
Secondo me samsung deve differenziare bene la lineup:

Base (tab?) LCD e risoluzioni più basse
Top (Note?) OLED e risoluzioni più alte.

Ma poi farà il Tab III 7.7 S plus turbo 2015 edition
fgpx7808 Novembre 2013, 12:24 #2
due anni che aspetto un successore del tab 7.7... missà che a natale mi piglio l'ipad air.
polkaris08 Novembre 2013, 14:28 #3
E' una tecnologia che potrebbe entrare in concorrenza con l'inchiostro elettronico del kindle, che va bene per i romanzi ma per testi con grafici, formule matematiche e figure è assolutamente inadatto. Anche se credo che almeno per un po' il kindle abbia un suo perché.
Boscagoo09 Novembre 2013, 10:33 #4
Se ne fanno tanti quanti i loro smartphone sarà come tirarsi la zappa sui piedi...
Andre4fun09 Novembre 2013, 14:03 #5
Ottimo!

non vedo l ora che escano in commercio !
AleLinuxBSD09 Novembre 2013, 15:28 #6
Se sono stati davvero superati gli inconvenienti associati con questa tecnologia, ben venga la sua introduzione, in modo da spostare più in alto l'asticella della qualità dei prodotti a vantaggio dell'utenza finale.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^