Samsung Galaxy Tab S4: niente tasto Home e cornici ridotte. Eccolo nella prima immagine

Samsung Galaxy Tab S4: niente tasto Home e cornici ridotte. Eccolo nella prima immagine

La sua presentazione potrebbe essere più vicina che mai. Il nuovo Galaxy Tab S4, infatti, potrebbe venire presentato già ad IFA 2018 durante la fine del mese di agosto.

di pubblicata il , alle 12:21 nel canale Tablet
Samsung
 

Un nuovo tablet in arrivo nei prossimi mesi da parte di Samsung. Parliamo del nuovo Galaxy Tab S4 che ha già fatto capolino in Rete con un'immagine che ne mostra apertamente il suo aspetto rivelando novità importanti per quanto concerne il tasto Home frontale ma anche per quanto riguarda il display con le sue cornici ridotte. Vediamo insieme quali novità ci si aspetta da Samsung.

Molte indiscrezioni lo avevano in qualche modo anticipato ma l'immagine resa "involontariamente" pubblica non fa che rimarcare le novità che l'azienda sud coreana sembra pronta ad adottare sul nuovo Galaxy Tab S4 che molto probabilmente potremo toccare con mano a settembre durante il nuovo IFA 2018. In questo caso le novità per il Tab S4 riguardano essenzialmente un rinnovato "look" con un display ampio e caratterizzato da cornici ridotte in ogni lato del device. Non solo perché a tutto questo vi si accompagna anche l'assenza del pulsante Home frontale che solitamente ha accompagnato i device di questa serie, ma che ora sembra essere stato eliminato appunto dalla casa madre.


Clicca per ingrandire

Il nuovo Galaxy Tab S4 sembra possedere un rapporto di forma pari a 16:10 e questo potrebbe in qualche modo ricordare il primo Galaxy Tab di Samsung. Un ritorno al passato per un'ergonomia forse più comoda ma anche con una maggiore superficie dello schermo all'utente. Interessante notare nella parte posteriore del tablet la presenza della dicitura AKG che confermerebbe appunto la collaborazione in campo audio su questo tablet permettendo agli utenti di avere un "plus" nel comparto del multimediale e soprattutto della musica.

Tecnicamente poi il nuovo Galaxy Tab S4 dovrebbe possedere appunto un display da 10,5 pollici dalla risoluzione di 2.560x1.600 pixel quindi un processore Snapdragon 835 coadiuavato da 4GB di RAM e da 64GB di memoria interna per l'archiviazione. Parte software personalizzata da Samsung sulla base di Android 8.0 Oreo mentre nessuna conferma giunge per quanto concerne la presenza di una S Pen che potrebbe risultare effettivamente esclusiva del nuovo Galaxy Note 9 in arrivo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala04 Luglio 2018, 13:26 #1
Mah, con ormai tutti i contenuti in formato 16:9 secondo me il 16:10 è antiergonomico.
demon7704 Luglio 2018, 13:58 #2
Originariamente inviato da: Portocala
Mah, con ormai tutti i contenuti in formato 16:9 secondo me il 16:10 è antiergonomico.


non sono d'accordo.
16:9 va bene per i contenuti video ma se devi fare altro non è il massimo come formato.
Il 16:10 è migliore perchè salva un po' capra e cavoli.. io uso appunto un tablet con questo formato ed è molto pratico.
floc06 Luglio 2018, 03:19 #3
quoto. Però senza la penna non ha ragione di esistere secondo me, perde la sua caratteristica distintiva.
unnilennium06 Luglio 2018, 07:32 #4
Bello, un plauso a Samsung, però fa come Apple, sta riciclando gli 835 sui tablet, quando sarebbe possibile montare gli 845... Inoltre Android 8 anziché 8.1, sempre per nnon dover fare nulla di più lato software. Il pennino è una Delle cose che potevano giustificare l'esborso per un tablet simile, altrimenti Huawei con gli m5 vince mani basse...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^